Sicuro che siamo migliori dei talebani?

Discussione iniziata da Spettrale il 21-10-2021 - 21 messaggi - 903 Visite

Like Tree2Likes
  1. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 28,540 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #1

    Predefinito Sicuro che siamo migliori dei talebani?

    Tutte le morti di donne indifese...uccise dai loro mariti o ex...sono diversi da loro? 😳


    Accidenti a te.👄siamo tutti bugiardini..Amore Sally toccami la mano... scopiamo pure su questo divano😋👄Magari no😁Wow
     
  2. LetsGoBrandon LetsGoBrandon è offline BannedMessaggi 5 Membro dal Oct 2021 #2

    Predefinito

    no infatti sono meglio loro perchè sono piu efficienti nella pulizia
    dobbiamo migliorare per raggiugnere il loro livello
     
  3. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 28,540 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #3

    Predefinito

    Forse vorresti dire..."che possiamo solo peggiorare" 😎
    Peccato che ti hanno bannato... si poteva aprire un confronto...visto che qui nessuno ha il coraggio di "osare" su temi scottanti
    Diciamo cosi🙄

    Wow
    Accidenti a te.👄siamo tutti bugiardini..Amore Sally toccami la mano... scopiamo pure su questo divano😋👄Magari no😁Wow
     
  4. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 12,605 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Quindi tu solo perché sei uomo secondo la tua logica saresti un assassino e allo stesso livello dei talebani. Questo Topic non ha senso e prende contesti completamente differenti, in Italia lo Stato non ti uccide se non segui regole maschiliste e con fanatismo religioso e non lo fanno neanche le persone sane , se poi prendi i matti e disagiati come rappresentanza del popolo italiano mi sa che anche in questo caso stai sbagliando ragionamento e facendola fuori dal vaso
    Ho vissuto come un guerriero. Sono morto come un dio. Dopo aver subito il più atroce dei sacrifici, mi è stata negata la libertà. Io, io sconfiggerò l’Olimpo. Io avrò la mia vendetta
     
  5. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 28,540 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #5

    Predefinito

    Già...intanto I matti e disagiati come li chiami tu...sono tanti cittadini italiani che fanno del femminicidio la loro "liberazione".
    Conti alla mano vengono uccise donne innocenti alla media più alta d'Europa.
    E la cosa più raccapricciante e che ormai è diventata "normalità" nell'"indifferenza totale della società.
    E poi vogliamo pure portare la civiltà altrove 😳.
    Wow
    Accidenti a te.👄siamo tutti bugiardini..Amore Sally toccami la mano... scopiamo pure su questo divano😋👄Magari no😁Wow
     
  6. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 12,605 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    Non è normalità ma vale per gli omicidi in generale. Purtroppo sono cose che fanno parte della società ma da sempre, gli omicidi esistono da quando esiste l'uomo, le regole e leggi hanno cercato di mettere ordine ma è inevitabile che almeno un omicidio avvenga. Si comunque per me un Tizio che uccide la fidanzata/moglie solo perché si lasciano è un disagiato mentale. Non è che alla società non freghi nulla ma non si possono evitare, l'unica cosa che può salvare le persone è accorgersi che c'è qualcosa che non va nei loro partner, magari degli scatti di ira e rabbia . Uno che ti lancia addosso oggetti durante un litigio o ti alza le mani è capace di ammazzarti, sta alla vittima denunciare e cercare di allontanarsi dal partner malato. Certo anche la giustizia non sa fare bene il suo lavoro ma perché c'è un conflitto di leggi e diritti, spesso queste persone prima dell'omicidio vengono lasciate libere di girare e qui nasce un altro problema, cosa fai? arresti tutti gli uomini che vengono lasciati per precauzione? e anche per assurdo che si attuasse una legge del genere, chi ti dice che quell'uomo non uccida la ex anche dopo che sono passati anni?
    Ho vissuto come un guerriero. Sono morto come un dio. Dopo aver subito il più atroce dei sacrifici, mi è stata negata la libertà. Io, io sconfiggerò l’Olimpo. Io avrò la mia vendetta
     
  7. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 21,011 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #7

    Predefinito

    Effettivamente ha ragione Spettrale, direi che la soluzione sta in bella vista eppure nessuno fa nulla, o per meglio dire nessuna fa nulla!
    Infatti sarebbe sufficiente sradicare alla nascita il male che porta il maschio ad essere violento. Tutti possono verificare che i gatti ed i cani castrati sono molto più docili e non hanno nemmeno bisogno di relazionarsi con le femmine, garantendo un azzeramento di violenze e molestie.
    Quindi la soluzione sta proprio in ciò che differenzia il maschio dalla femmina, cioè le palle che sono le ghiandole che producono il testosterone che è l'ormone che spinge l'uomo all'irrazionalità violenta. Praticamente ciò che determina l'essere violento o meno, è ciò che differenzia il maschio dalla femmina.
    Poi c'è da dire che un mondo di femmine è possibile, le ricerche vanno verso questa visione futura dato che si sta riuscendo a produrre spermatozoi dalle cellule staminali!

    "UNA FABBRICA DI SPERMA - SCIENZIATI DELL'UNIVERSITA' DELLA GEORGIA SONO RIUSCITI A CREARE SPERMATOZOI FUNZIONALI UTILIZZANDO CELLULE STAMINALI EMBRIONALI DI PRIMATI - SI TRATTA DI UN IMPORTANTE PASSO IN AVANTI NELLE TERAPIE PER L'INFERTILITA' - "STIAMO USANDO UNA SPECIE RILEVANTE PER NOI E STIAMO AVENDO SUCCESSO NELLA PRODUZIONE DI EMBRIONI SANI" - IL PROSSIMO PASSO SARA' TESTARLO SUGLI UMANI..."
    Soldatojoker likes this.
    ... another perspective ...
     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 21,011 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #8

    Predefinito

    ... volevo anche far notare che ci sono, ad es., i predatori che in natura basano la loro sopravvivenza sugli omicidi ... e ci siamo anche noi che lo facciamo, maschi e femmine, dato che mangiamo i cadaveri di altre specie animali. Diciamo che è la natura stessa che basa la selezione dei "migliori" sulla capacità di uccidere o di fare in modo di non essere ucciso.

    Ma anche le religioni basano la propria affermazione sulla violenza e sull'omicidio (e femminicidio). Quante "streghe" furono uccise dalla chiesa cattolica? Qualcuno dice milioni e sappiamo bene che la stregoneria è un'invenzione dei religiosi.
    Magari Spettrale ha semplificato un pò troppo il discorso paragonandoci ai talebani: discendiamo da persone più violente dei talebani stessi.

    ... sapendo che Spettrale con i numeri non ci si acchiappa, riporto i dati Eurostat 2019:

    "Nel 2019 in Europa sono state uccise 1.421 donne, una media di quattro al giorno, una ogni sei ore: 285 in Francia, 276 in Germania, 126 in Spagna e 111 nel nostro Paese.

    Ma la prospettiva cambia se si prende in considerazione il numero di abitanti: le donne vittime di omicidi volontari sono 4,06 ogni 100 mila abitanti in Lettonia, 2,23 a Cipro, 1,59 in Montenegro, 1,47 in Lituania, 1,24 a Malta, 1,07 in Finlandia, 0,93 in Danimarca, 0,91 in Albania, 0,89 in Bulgaria e in Austria.

    Gli ultimi dati ufficiali contenuti nei database di Eurostat, aggiornati a due anni fa, confermano un trend emerso negli ultimi anni: i tassi di omicidi femminili più elevati si registrano nei Paesi dell'Europa orientale e meridionale

    Nella tragica classifica, dall'undicesimo posto in poi si trovano Estonia (0,86 donne uccise ogni 100 mila abitanti), Francia (0,82), Serbia (0,81), Repubblica Ceca (0,71%), Romania (0,72), Croazia (0,67), Germania (0,66), Slovacchia (0,65), Ungheria (0,61), Norvegia (0,61), Svizzera (0,60), Spagna (0,53), Svezia (0,49), Olanda (0,48), Polonia (0,41) e Slovenia (0,38).

    L'Italia, sempre nel 2019, scende a 0,36 donne uccise ogni 100 mila abitanti (da 0,45 dell'anno precedente), seguita solo da Grecia (0,34) e Irlanda (0,32).I numeri assoluti sono impressionanti.

    Nel 2019 - Francia, Germania, Spagna e Italia a parte - le donne uccise sono state 80 in Polonia, 71 in Romania, 42 in Lettonia, 42 in Olanda, 40 in Austria, 39 nella Repubblica Ceca, 32 in Bulgaria, 31 in Ungheria, 30 in Finlandia, 29 in Serbia, 27 in Danimarca, 26 in Svizzera, 25 in Svezia, 22 in Lituania, 19 in Grecia, 18 in Slovacchia, 16 in Norvegia, 14 in Croazia, 13 in Albania, 10 a Cipro, 10 in Bosnia-Erzegovina, 8 in Irlanda, 6 in Estonia, 5 in Montenegro, 4 in Slovenia, 3 a Malta e 3 nel Kosovo.

    Ma in un quadro tendenziale di calo degli omicidi volontari, fa riflettere che le vittime donne rappresentino più della metà delle vittime totali a Malta (80%, tre su cinque), a Cipro (il 66,6%), in Lettonia (62,7%), in Norvegia (57,1%), in Svizzera (56,5%) e in Austria (51,9%).

    A seguire, Ungheria (48,4%), Germania (44,3%), Croazia (42,4%), Danimarca (40,9%), Bulgaria (40,0%), Olanda (38,5%), Spagna (37,8%), Italia (35,3%), Finlandia (34,0%), Francia (33,1%), Serbia (32,2%), Polonia (31,6%) e Romania (29,0%)."

    See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/art...1fda9b2cf.html
    ... another perspective ...
     
  9. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 12,905 Membro dal Jun 2016
    Località A nord-est rispetto a PINASO
    #9

    Predefinito

    Un mondo senza uomini, o comunque con una presenza maschile quasi nulla, era già stato proposto da The Femitheist, una donna blogger (dietro cui in realtà si è sospettato si celasse in realtà un uomo) che aveva proposto la sua visione di un mondo futuro libero dalle violenze di ogni genere, guerre comprese, e quindi un mondo migliore.
    Lei (o lui) non proponeva lo sterminio degli uomini esistenti, ma semplicemente il far nascere solo donne da qui in avanti, grazie al controllo delle nascite con strumenti scientifici. In sostanza i nuovi nati avrebbero dovuto solo essere donne, in modo da raggiungere l'obiettivo finale di un 90% di donne e un 10% di uomini sul pianeta Terra. Con il tempo si sarebbe raggiunta la proporzione 99-1.

    I pochissimi uomini ammessi a vivere sul pianeta avrebbero vissuto come dei re (parole sue) in delle riserve, e sarebbero stati tutti belli e intelligenti, in modo da consentire una specie futura di alto livello. Avrebbero vissuto nelle riserve come una sorta di produttori di sperma, senza lavorare, e le donne li avrebbero potuti scegliere come partner sessuali per procreare.

    Per quanto riguarda il problema dell'eterosessualità, che avrebbe impedito alla stragrande maggioranza delle donne di avere un partner, a causa della carenza di popolazione maschile, The Femitheist sosteneva che questo non avrebbe costituito un problema, dato che l'orientamento sessuale è dato anche dalla società. In una società senza uomini, le donne non avrebbero mai visto un uomo in tutta la loro vita e quindi non avrebbero potuto naturalmente essere eterosessuali. In questo mondo quindi tutte le donne sarebbero praticamente lesbiche.

    Questo progetto non si è mai potuto mettere in pratica, a causa della riluttanza dei governi dei vari Paesi e anche delle proteste del mondo cattolico. Ma anche i musulmani non sarebbero d'accordo.
    Ultima modifica di MonacoFrigido; 22-10-2021 alle 10:56
     
  10. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 28,540 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #10

    Predefinito

    Fausto@
    Credo molto nella scienza...ma per adesso castrare gli uomini..non è una soluzione a breve termine...in futuro chissà 🤔
    Secondo il mio modesto parere...rimane un fatto culturale...e finché i genitori osannano i figli maschi...a discapito delle femmine (nella maggior parte delle famiglie funziona ancora così)...non se ne esce fuori....perché poi loro...si sentono in diritto di esserne "il padrone" specie se hanno una relazione..
    Per cui una buona parte di "ignoranza civile" deve essere attribuita alle mamme stesse...(paradossale) che a parte qualche caso isolato...difendono e molti giustificano pure il lori figli.. colpevoli di maltrattamenti alle loro compagne fino al reato orrendo del femminicidio.
    E finché non si cambia radicalmente questo modo di pensare e vivere...non migliorerà affatto la situazione...anzi... 😎
    Wow
    Accidenti a te.👄siamo tutti bugiardini..Amore Sally toccami la mano... scopiamo pure su questo divano😋👄Magari no😁Wow