Siete sempre convinti che questo governo faccia bene? - Pagina 58

Discussione iniziata da Spettrale il 30-10-2018 - 673 messaggi - 12733 Visite

Like Tree204Likes
  1. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super FriendMessaggi 5,423 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #571

    Predefinito

    Spettry,
    si sta organizzando la marcia su Roma, tu non ti preoccupare, devi solo dire che sei mio amico in modo da non venir purgato ...


    No comment is best comment!
     
  2. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline JuniorMessaggi 2,351 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #572

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Spettrale Visualizza Messaggio
    ...non è difficile immaginare una caduta del governo abbastanza presto..
    l'immaginazione non ti manca, puoi continuare ad immaginare.
    Piuttosto di rinunciare ai soldi e far cadere il governo, cambieranno casacca, come è sempre accaduto (vale per chiunque stia al governo).
    fausto62 likes this.
     
  3. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline Super SeniorMessaggi 20,451 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #573

    Predefinito

    Tutto il contrario invece...
    Sono i ministeri che verranno spostati al nord..e la cosa non mi dispiace affatto ....su questo credo che sia l'unica cosa che sono d'accordo con Salvini se si porta via pure la Raggi ...sarà ricordato a vita ah ah ah
    norge likes this.
    Ricordati di ..dimenticarmi
     
  4. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super FriendMessaggi 5,423 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #574

    Predefinito

    A Torino sono più fascisti gli anarchici che quelli di Casa Pound o sbaglio? Non è il primo caso in cui si vedono comportamenti estremamente violenti in coloro che hanno ideali di libertà, eppure ho sempre pensato che la propria libertà porta al rispetto massimo della libertà degli altri che è l'opposto dell'uso della violenza. Quando ero ragazzo si parlava di anarchia come della lotta non violenta per eccellenza, il raggiungimento dell'obiettivo tramite una rivoluzione comportamentale che non danneggiasse gli altri, libertà ed autogestione non dovrebbero prevedere l'insurrezione armata in uno stato già democratico, ma solo il rifiuto di condizionamenti ed abitudini che tolgano autonomia e libertà all'individuo. Vivo in questa visione, uso al minimo tutto ciò che non è espresso dalla persona e ricerco tutto ciò che arricchisce la persona.

    "Le interpretazioni che gli storici, i politici e gli stessi anarchici danno dell'anarchia sono varie e ramificate. Nel corso della storia con anarchia non si individua un'univoca forma politica da raggiungere e soprattutto non si concordano necessariamente i mezzi politici da utilizzare, spaziando dalla nonviolenza al pacifismo e all'insurrezionalismo rivoluzionario. Tutto lo spettro anarchico ha tuttavia come nucleo ideologico centrale un elemento comune: la necessità dell'annullamento dello Stato o in ogni caso delle più incombenti forme di potere costituito. Tutti gli anarchici sono cioè concordi nel considerare l'abolizione del potere condizione necessaria e obiettivo finale dell'evoluzione sociale. L'annullamento del potere dello Stato non implica l'annullamento dell'organizzazione sociale, bensì l'evoluzione verso una società non gerarchica in cui spesso viene sostenuta anche l'abolizione della proprietà privata.

    Le suddette interpretazioni implicano almeno dal punto di vista fattuale una gamma di movimenti e linee di pensiero che spaziano dall'anarco-pacifismo e l'anarchismo cristiano di Lev Tolstoj, all'anarco-comunismo di Pëtr Alekseevič Kropotkin, all'insurrezionalismo di Errico Malatesta e ai movimenti anarchici contemporanei d'ogni genere, a volte slegati dalle teorie fondamentali e dal loro sviluppo storico."

    Per farla breve, ad oggi l'anarchia è figurabile dalla solita pelle dello scroto, la si può tirare da ogni parte ...
    No comment is best comment!
     
  5. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline Super SeniorMessaggi 20,451 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #575

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    l'immaginazione non ti manca, puoi continuare ad immaginare.
    Piuttosto di rinunciare ai soldi e far cadere il governo, cambieranno casacca, come è sempre accaduto (vale per chiunque stia al governo).

    Non è una questione di immaginazione...ma di logica ...
    ci sono troppi contrasti tra Salvini e Di Maio nelle varie decisione..
    e se prima faceva comodo far finta litigare .. adesso il gioco non vale più la candela ..per Salvini ...e se non sfrutta il vento a favore adesso ..un 'altra occasione per fare il Premier potrebbe non averla più.

    Ultimo atto saranno le elezioni europee...poi aspettiamoci una crisi...
    che paradossalmente. ..farà comodo pure al PD

    Le manovre sono appena cominciate
    Wow
    Ricordati di ..dimenticarmi
     
  6. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super FriendMessaggi 5,423 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #576

    Predefinito

    Qualche decina di messaggi fa, dicevo che la stampella di Salvini era la Meloni: fino a quando non si avrà chiara una Lega al 36% ed Fratelli d'Italia almeno al 10%, Salvini non cambia governo. In Italia la logica in politica è mantenersi al governo fino all'ultimo, le elezioni non sono mai coerenti con quello che appare logico.
    Berlusconi è calante, ma finché c'è, Salvini non ha campo libero con la Meloni, quindi l'attuale governo è utile non solo per le europee, ma per spegnere definitivamente il Berlusca.

    Il prossimo successo di Salvini è un riavvicinamento con la Francia che si prenderà qualche migrante e la realizzazione della TAV. I 5S sono presi dalla ricostruzione del ponte di Genova, si accontenteranno di quello per le europee.

    Ops, dimenticavo che ora Salvini ha anche gli anarchici oltre che i clandestini per stravincere le europee, le botte di kyulo ...

    Il PD è bloccato e quando si sbloccherà ... produrrà una decina di movimenti politici di sinistra, una s-federazione di sinistra.
    Ultima modifica di fausto62; 11-02-2019 alle 10:37
     
  7. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline Super SeniorMessaggi 20,451 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #577

    Predefinito

    La deriva fascistoide di Salvini ... farà nascere disordini inevitabilmente in tutta Italia .. tralaltro con l'ultima manovra economica che ci ha portato alla recessione ..non vedo sbocchi di ripresa ...anzi...e la gente l ha già capito.
    La manifestazione a Roma ..pacifica e variegata e' già un segnale importante ...perché oltre a riunire tutte le sigle sindacali erano anni che non venivano a protestare così in massa.

    Io dico a Salvini invece di occuparsi del festival...si preoccupi della gente che sta perdendo il posto di lavoro.
    Wow
    Ricordati di ..dimenticarmi
     
  8. L'avatar di norge

    norge norge è online JuniorMessaggi 1,921 Membro dal Jan 2019 #578

    Predefinito

    Tiriamo alle europee poi vediamo che succede, sicuramente nulla di positivo.
    Poi quei due mi fan venire in mente il gatto e la volpe!!!
     
  9. L'avatar di norge

    norge norge è online JuniorMessaggi 1,921 Membro dal Jan 2019 #579

    Predefinito

    Ha telefonato pure a mahmood dicono...si interessa anche a Sanremo spettry!!!
     
  10. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super FriendMessaggi 5,423 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #580

    Predefinito

    Salvini ha proprio rotto, è riuscito anche a far calare gli stipendi dei neolaureati, in pochi mesi, pensate se dura per una legislatura ...

    Stipendi, “Italia ultima in Europa per retribuzione reale dei giovani laureati. In testa lussemburghesi e svizzeri”

    L’indagine della società di consulenza Willis Towers Watson ha riguardato principalmente i dipendenti di aziende multinazionali. Per gli italiani salario netto di 23mila euro contro gli oltre 51mila dei coetanei che guidano la classifica. Svizzera in testa anche per valori lordi: oltre 78mila euro

    I giovani laureati italiani, tenendo conto anche delle imposte e del costo della vita, sono i meno pagati d’Europa. In testa alla classifica del Vecchio continente ci sono i coetanei di Lussemburgo e Svizzera, con una retribuzione reale doppia rispetto agli italiani. Sono i risultati di uno studio pubblicato dalla società di consulenza Willis Towers Watson, che ha passato in rassegna le retribuzioni di una sessantina di paesi. L’indagine ha riguardato principalmente i dipendenti di aziende multinazionali.

    Stando al Global Remuneration Planning Report un giovane laureato in Svizzera guadagna in media 88.498 dollari all’anno – oltre 78mila euro – in termini di stipendio di base lordo, contro i 63.007 dollari di un abitante del Lussemburgo e i 61.355 di un danese. In Germania (quinta) la retribuzione è di 60.336 dollari e in Gran Bretagna (tredicesima) di 37.122. Ultima la Spagna con 33.881 dollari. Tenendo conto della pressione fiscale e del costo della vita, la classifica cambia solo leggermente: i giovani laureati svizzeri, con uno stipendio “rettificato” di 58.530 dollari (51.400 euro), si piazzano secondi dietro al Lussemburgo (58.865) e precedono la Germania (47.000). Ultimi in graduatoria gli italiani con 26.032 dollari, pari a 23mila euro.

    Lo studio mostra anche come un quadro dirigente medio riceve in Svizzera un salario medio annuo di 163.443 dollari, rispetto ai 126.012 dollari del Lussemburgo e ai 122.711 della Danimarca, mentre la Germania (120.755) è al quarto posto e la Gran Bretagna (98.192) al decimo. La Svezia è fanalino di coda tra i 15 paesi europei inclusi nel raffronto (86.116). Quanto ai salari “rettificati” dei quadri dirigenti, la Confederazione si conferma leader in Europa con 97.609 dollari, davanti a Lussemburgo (96.005) e Germania (82.277 dollari).
    No comment is best comment!
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]