Situazione con collega impegnata...consigli? - Pagina 3

Discussione iniziata da CrazyGoldenBoy il 08-09-2021 - 56 messaggi - 6313 Visite

Like Tree15Likes
  1. CrazyGoldenBoy CrazyGoldenBoy è offline PrincipianteMessaggi 34 Membro dal Jul 2011 #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LilyRose_27 Visualizza Messaggio
    Ciao Crazy, provo a darti un parere da donna trentenne, cercando di mettermi un po' nei panni di lei.
    Tu secondo me hai già fatto molto: le hai detto cosa provi per lei, l'hai avvicinata anche fisicamente, le hai detto che ci tieni. Ora secondo me devi fermarti e aspettare il suo prossimo passo. Lei si trova in una posizione "privilegiata" perché può scegliere, e la sua scelta è fra la sicurezza di una situazione già conosciuta (la relazione con l'attuale compagno) e l'incertezza di come potrebbe cambiare la sua vita se decidesse di fidarsi di te. Questa seconda prospettiva sicuramente la affascina (l'incertezza affascina sempre di più di qualcosa di già "scontato") ma fino ad ora non è stata sufficiente a farle prendere una decisione. Quali sono i fattori che influiscono molto sulla sua decisione?
    Secondo me questi:
    1. Come vanno effettivamente le cose fra lei e il suo compagno. Se si trovano in una fase di "stanchezza", più o meno pesante, oppure se ci sono problemi più seri, grosse incompatibilità, ferite. Nel primo caso, ovviamente, la cosa sarebbe molto più rischiosa per te: lei potrebbe continuare a darti corda senza mai prendere una decisione (come sta facendo ora) oppure addirittura lasciare il compagno per stare con te e poi magari pentirsi dopo qualche mese e scoprire che in realtà non ha mai smesso di amare lui. Quindi il mio consiglio prima di tutto è cercare di capire bene la sua situazione e quanto è importante per lei quest'altro uomo.
    2. Gli errori che puoi fare tu. Ci concentriamo sempre sulle cose che "possiamo fare per...", e non su quello che invece dovremmo "evitare di fare". Tu ti sei già esposto tanto e sono sicura che lei ha capito bene. Ora, visto che lei è nell'indecisione, dovresti evitare di fare quei "passi falsi" che possono spingerla a stancarsi di te e a far sparire questo sentimento nei tuoi confronti che, oggettivamente, non è abbastanza forte (o almeno non ancora): se lo fosse, lei avrebbe già lasciato il compagno. Se non l'ha fatto, quello che prova non è abbastanza forte rispetto ai dubbi e alle paure, e tu, facendo degli errori, rischi di diminuirlo ulteriormente. Errori possono essere: assillarla, tentare approcci fisici non fortemente voluti anche da lei, costringerla a una scelta, farle capire che non sai aspettare (le donne apprezzano gli uomini che non si arrendono e, se le vogliono davvero, sanno anche aspettare). Quindi non ti devi spazientire, almeno non in questa fase (più avanti, forse. Ma non ora).
    Il mio cosiglio è quello di prenderti del tempo per capire meglio cosa leghi lei davvero al suo compagno (amore? abitudine? dipendenza? le sfumature sono mille) e nel frattempo darle un po' di spazio, senza pressarla e senza forzare i contatti fisici. E cercando di notare, nel frattempo, la sua reazione a questo: perché lo noterà, puoi starne certo, e dalla sua reazione potrai capire molte cose.
    Ciao! Grazie mille per il parere femminile, ho apprezzato molto.
    In particolare il punto 2, appunto ciò che dovrei evitare. Riconosco che negli ultimi 10-15 giorni son stato forse troppo pressante ed é chiaro, come dici tu, che il suo sentimento non é abbastanza forte. Ed é essenzialmente anche il suo cruccio (quanto meno stando alle parole che dice, per quello che valgono), cioé la mancanza del sentimento travolgente che secondo lei dovrebbe essere già nato (punti di vista?), invece non lo percepisce così e ciò la frena.
    Per quanto riguarda la parte “saper aspettare”, non equivale forse ad arrendersi?
    Intendo, se io mi allontanassi e smettessi ei insistere potrebbe esser interpretato come un disinteressarmi, no?
    Tu cosa mi consigli? Di restarle “amico”, come fatto finora, facendole trascinare questa situazione?
    Io vorrei dare un taglio netto, per quanto difficilissimo. Toglierle i benefici, le conversazioni, gli sguardi, gli abbracci...e cercare di farle capire la mancanza. Mi sembra una situazione troppo comoda questa per lei, non pensi?


     
  2. LilyRose_27 LilyRose_27 è offline PrincipianteMessaggi 19 Membro dal Sep 2021 #22

    Predefinito

    Sì, la sua indecisione è sicuramente alimentata dal fatto che questa situazione è "comoda" per lei. In questo momento ha sia te che lui, ma se è una ragazza di valore (come credo che sia, se ti sei innamorato di lei) avrà anche un bel po' di sensi di colpa. Perché anche se ci sono stati solo baci stiamo pur sempre parlando di un tradimento. Per questo ti dicevo di capire com'è la sua situazione col compagno: lui la fa stare male? Oppure con lui c'è un rapporto solido, ma magari un po' annebbiato, e tu sei semplicemente quel "qualcosa in più" che le rende più eccitante la vita? Non credo che tu voglia sentirti un accessorio della sua vita, no? E non credo nemmeno che tu voglia distruggere una coppia che magari funzionerebbe anche bene ma sta passando un periodo difficile per altri motivi. Potresti ritrovarti ad essere solo uno "strumento" con cui lei capirà quanto tenga al suo compagno, ci hai mai pensato? Tieni presente tutto questo, sempre.
    È ovvio che questa situazione di stallo deve terminare presto. Per il tuo bene, per il suo bene, e anche per quello del suo compagno, che per quanto ne sappiamo potrebbe essere del tutto ignaro di questi malesseri e magari non avere proprio nessuna colpa. Sarà soltanto lei a poter porre fine a questo stallo, ma tu da parte tua la puoi aiutare con i comportamenti giusti.
    Un comportamento giusto è anche “saper aspettare” nel modo giusto. Scusa il gioco di parole. Per farmi capire: dirle "basta, ora devi deciderti perché non possiamo andare avanti così, o stai con me oppure non ci parliamo più" potrebbe darle una scossa emotiva, magari farle anche prendere una decisione d'impulso, ma non l'aiuterebbe a capire davvero. Al contrario, interrompere i contatti fisici (baci, abbracci, anche gli sguardi insistenti io interromperei) spiegandole che, per rispetto verso te stesso, tu il "secondo uomo" non lo puoi fare, rimanendo disponibile se lei vuole confrontarsi con te sulla sua situazione (anche sui suoi dubbi) ma senza cercarla per primo o ossessionarla con il tuo interesse per lei... Tutto questo le ricorda che non può avere entrambi, che deve prendere una decisione, e le dimostra che tu sei una persona che la capisce, perché le stai dando del tempo per farlo. Non è detto che poi la decisione che prenderà sarà quella che tu vuoi... Ma di sicuro capirai anche tu meglio cosa prova lei. Perché, se di fronte al tuo mettere dei paletti lei si ritirerà, vuol dire che c'era davvero poco o niente, e che qualsiasi suo passo "forzato" verso di te non vi avrebbe comunque reso felici.
    Ma mi ripeto di nuovo: per capire realmente quante possibilità hai, devi prima capire che spazio ha l'altro nel suo cuore. Perché puoi anche fare tutto giusto, ma se fra loro c'è ancora amore ti farai solamente più male.
     
  3. CrazyGoldenBoy CrazyGoldenBoy è offline PrincipianteMessaggi 34 Membro dal Jul 2011 #23

    Predefinito

    Lo spazio che ha lui...posso capirlo solo tramite quello che mi dice lei ovviamente.
    Lei ci tiene ancora, ma é una storia “vecchia”, trascurata, senza più stimoli. Lui distratto, totalmente preso da altro, lei che ha trovato in me le attenzioni che non ha da anni.
    Dall’altro lato lei ha estremamente paura di rimettersi in gioco, non vuole rischiare, e questo la tiene ancorata a una cosa non più soddisfacente ma che lei ritiene sicura.

    Arrivati qui penso che l’unica cosa da fare sia il distacco, perché così mi logoro.
    Vedersi quasi quotidianamente ovvio non aiuta, ma ogni cosa non necessaria devo eliminarla.
    Sperando che serva a qualcosa e non solo ad allontanarci definitivamente.
     
  4. CrazyGoldenBoy CrazyGoldenBoy è offline PrincipianteMessaggi 34 Membro dal Jul 2011 #24

    Predefinito

    Ma dovrei verbalizzare il mio allontanamento?
    O farlo apparire casuale?
     
  5. L'avatar di LostForever

    LostForever LostForever è offline ApprendistaMessaggi 273 Membro dal Nov 2018 #25

    Predefinito

    È stata chiara, ancora ci perdi tempo dietro a questa?
    Non lascerà il suo uomo per te, puo' dirti quello che vuole, ma il suo uomo non sei te, è lui. Se lei sta ancora con lui e non con te, è perché continua a reputare migliore lui e non te. Ha sicuramente qualche problema la tua collega, tu sei ciò che la fa distrarre, il giocattolo, lo svago, ma nulla più di questo. Se fossi stato di più, il suo uomo ora saresti te.
     
  6. CrazyGoldenBoy CrazyGoldenBoy è offline PrincipianteMessaggi 34 Membro dal Jul 2011 #26

    Predefinito

    Oggi sembra proprio essersi messa lei in “ignore mode”. E chiaramente sto uscendo di testa. Mi sa che posso solo assecondare il gioco e fare lo stesso ora.
     
  7. CrazyGoldenBoy CrazyGoldenBoy è offline PrincipianteMessaggi 34 Membro dal Jul 2011 #27

    Predefinito

    Ci siamo confrontati e giunti alla conclusione di tagliare.
    Lei “non prova quello che dovrebbe”, non se la sente di andare oltre, ma vorrebbe continuare a sentirci.
    io le ho detto che non mi sta più bene e che voglio tagliare del tutto.
    Non so se servirà a qualcosa, spero quanto meno serva a farmi rasserenare.
    Iote likes this.
     
  8. Iote Iote è offline ApprendistaMessaggi 315 Membro dal Feb 2021
    Località Italia
    #28

    Predefinito

    Se senti di aver fatto la scelta giusta. La scelta che senti ti appartiene di piú, non hai niente da temere. La sofferenza passerà e ritroverai il tuo equilibrio e serenità.
    Nel caso avessi fatto quella sbagliata, quella che non ti appartiene, spero un giorno tu possa accettarla senza rimpianti.... Anche allora dipenderà tutto da te.
    In bocca al lupo e belle cose per il presente e futuro
     
  9. CrazyGoldenBoy CrazyGoldenBoy è offline PrincipianteMessaggi 34 Membro dal Jul 2011 #29

    Predefinito

    Non é la scelta che vorrei chiaramente, ma credo l’unica possibile.
    Continuare a darle il comodo di avermi da un punto di vista umano per poi continuare a farsi la sua vita non lo trovo giusto, é una sofferenza per me e lei così si culla di poter avere tutto.

    Un taglio servirà sicuramente a rasserenarmi, anche se i primi giorni son ovviamente uno strazio.
    E magari potrebbe aiutare sia me che lei a capire meglio le cose.
    L’unico inghippo é che continueremo almeno per ora a lavorare insieme quotidianamente, non posso far nulla per questo.

    Devo solo capire se essere amichevole come se nulla fosse o ignorarla volutamente.
     
  10. L'avatar di nadir16

    nadir16 nadir16 è offline FriendMessaggi 3,154 Membro dal Dec 2013 #30

    Predefinito

    Io penso che neanche per lei sia una situazione facile. Te lo dico perché mi ci sono trovata (impegnata ma in una fase di stanchezza e insoddisfazione, mentre dall'altra parte si era palesato qualcun altro che mi aveva destato interesse) e non sono stati dei bei momenti. Concordo con chi ti ha detto che molto dipenderà dallo stato della sua attuale storia. Se sono in crisi o in un momento di molta stanchezza (e va da sé che se si flirta con un altro è quasi sempre così) ci possono essere delle ottime chance per te. Dall'altra non è nemmeno giusto che tu le faccia da cavalier servente troppo disponibile. Mantieni un po' di distacco e vedi che succede. Non essere mai scortese né brusco, non trattarla male e non pressarla troppo, perché - se non è una totale para c u l a - anche lei sta vivendo un travaglio interiore divisa tra te (l'adrenalina e la novità) e il porto sicuro del suo compagno che teme di lasciare. Se la cosa dovesse rimanere troppo in stallo, prima di tagliare definitivamente, farei un ultimo tentativo, parlandole chiaramente e dicendole che sei preso da lei, che anche tu vuoi una storia seria, alla luce del sole e che deve fidarsi. Dopo di che la decisione spetterà a lei. Tu hai fatto tutto il possibile.
    CrazyGoldenBoy likes this.
    Ultima modifica di nadir16; 17-09-2021 alle 15:15