Situazione spinosa, amante confuso di una ragazza fidanzata

Discussione iniziata da VeryConfused il 15-12-2018 - 5 messaggi - 1640 Visite

Like Tree1Likes
  • 1 Post By Danyla
  1. VeryConfused VeryConfused è offline PrincipianteMessaggi 3 Membro dal Dec 2018 #1

    Predefinito Situazione spinosa, amante confuso di una ragazza fidanzata

    Buonasera, voglio raccontarvi della mia situazione, non semplice, per provare ad avere dei consigli in merito.

    Alcuni anni fa ero fidanzato con una ragazza, mi piaceva e condividevamo tanti interessi. Era però un periodo molto complicato della mia vita, tant'è che, per ragioni indipendenti a lei, abbiamo iniziato ad allontanarci fino a perderci. O meglio, sono io che l'ho persa. Lei era convinta che non mi interessasse, ma semplicemente ero impossibilitato ad avere una relazione in quel momento.

    Una volta "rinsavito" avrei voluto riprovarci ma non ho avuto il coraggio, poi dopo poco si è fidanzata e ho definitivamente rinunciato a qualsiasi tentativo.

    Da allora ho avuto alcune ragazze, tra cui un rapporto molto importante che credevo definitivo ma poi tramontato. Lei l'ho sempre ricordata con affetto e con molto rimpianto, sebbene abbia cercato di guardare avanti e non indietro. Tuttavia mi è capitato spesso di pensare che se ci fossimo conosciuti in un altro momento saremmo stati perfetti l'uno per l'altra.

    In questi anni ci siamo comunque tenuti in contatto e ci siamo anche visti alcune volte, in amicizia, senza mai mostrare segni di un possibile riavvicinamento sentimentale.

    Questo fino a sei mesi fa, era l'inizio di giugno, quando ci siamo incontrati per caso ad una festa. Abbiamo parlato tanto, più del solito, c'era molta elettricità nell'aria e abbiamo finito col baciarci. Io sapevo che era fidanzata ma dal suo modo di fare credevo che la sua storia fosse al capolinea.

    Nei giorni/settimane successivi il desiderio verso di lei è cresciuto a dismisura, ci siamo incontrati qualche volta, poi lei mi ha spiegato la situazione, sottolineandomi che non voleva lasciare il suo ragazzo, almeno per il momento. Allo stesso tempo io le ho spiegato quello che sentivo, senza forzarla in alcun modo. Lei ha sottolineato di voler continuare a vedermi, cosa che mi ha lasciato un po' perplesso visto che mi ha assicurato che col suo attuale ragazzo non c'erano problemi di sorta.

    Passa un po' di tempo e, almeno da parte mia, il desiderio diminuisce, mentre per lei è l'esatto opposto, tant'è che si "dichiara" a me, dicendo di provare dei sentimenti.

    Continuiamo a vederci ma la mia situazione non cambia, come se fossi bloccato.

    Adesso io ho la sensazione che se spingessi in qualche modo, lei lascerebbe il suo ragazzo, ma io non so che fare.

    Non ho capito se il mio calo di desiderio sia dovuto al fatto che è fidanzata (come fosse un meccanismo di difesa da parte mia, dato che all'inizio soffrivo molto quando la sapevo col fidanzato) o se inconsciamente non provo poi così tanto interesse fisico per lei. E' una ragazza a mio parere molto carina, il che è paradossale, ma con lei non ho mai trovato l'ardore che ha caratterizzato alcune mie storie passate.

    Non so bene come comportarmi. Da un lato vorrei lasciar perdere, dall'altro ho paura di perdere definitivamente una persona che potrebbe essere "quella giusta". Eppure ho il timore che quel desiderio che provavo non torni più, anche se dovesse eventualmente lasciarsi.

    Grazie per la lettura e per le risposte.


     
  2. infinity96 infinity96 è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Dec 2018 #2

    Predefinito

    Credo che dovresti prendere del tempo per te stesso, per capire cosa provi veramente, non dovresti mai mettere in gioco i sentimenti di altre presone solo perché tu sei confuso/ insicuro di ciò che provi..
     
  3. VeryConfused VeryConfused è offline PrincipianteMessaggi 3 Membro dal Dec 2018 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da infinity96 Visualizza Messaggio
    Credo che dovresti prendere del tempo per te stesso, per capire cosa provi veramente, non dovresti mai mettere in gioco i sentimenti di altre presone solo perché tu sei confuso/ insicuro di ciò che provi..
    Hai ragione, dovrei prendermi altro tempo ma sono abbastanza convinto che lei lo prenderebbe come "menefreghismo" e mollerebbe la presa.

    Il mio "calo di desiderio" è nato proprio dal fatto che lei sia fidanzata, il mio dubbio e la mia confusione sono generati da questo. All'inizio stavo molto male quando la sapevo col suo ragazzo, poi ho iniziato a tollerarlo, ora non mi provoca alcuna reazione.

    Vorrei solo capire, magari da esperienze altrui, se si tratta di un meccanismo di difesa da parte mia oppure una inconscia mancanza di interesse (che però non mi spiego visto quello che sentivo prima e in passato). Non ho mai affrontato situazioni del genere e non so se sono sensazioni comuni per il cosiddetto "amante".

    Aggiungo anche che ho trovato alcuni suoi comportamenti un po' borderline. Esempio: diventa irrintracciabile se è col suo ragazzo (e ci sta), poi se io non mi faccio sentire per qualche giorno diventa paranoica, per paura che non me ne fregasse più niente o fossi con altre ragazze. E per tutto questo tempo per me c'è stata solo lei. Forse anche queste reazioni mi hanno un po' frenato, non lo so.

    Mi pongo questi dubbi proprio per non mettere in gioco i sentimenti altrui più del dovuto, anche perché al momento è lei che spinge per stare con me e non il contrario.
     
  4. Danyla Danyla è offline JuniorMessaggi 1,011 Membro dal Sep 2016 #4

    Predefinito

    Purtroppo non posso parlare per esperienza. Però al tuo posto sarei restio a stare con una donna che non vuole lasciare il ragazzo con cui sta, pur volendo intrattenere qualcosa con te. Forse, ma ovviamente non posso essere certa di ciò che pensi, ti dà fastidio che lei non solo non abbia scelto te, ma che tenga la relazione con il suo ragazzo ancora su. Insomma è solo fidanzata, e giovane ancora e non convive e nemmeno ha figli, e se una persona prova un affetto o vuole frequentare un'altra persona, mentre è ancora fidanzata, per quanto in questa sede del forum sia normale, non è comunque normale. Non so se mi sono spiegata, ma se con una persona non stai bene e ti guardi intorno, sicuro non dovresti stare con quella persona, a prescindere da quell'altra che piace. Non si tratta quindi di lasciare il fidanzato storico per quello nuovo, ma di lasciare il fidanzato perché non è quello che va bene per lei. Che poi tu sia quello giusto o no, è un altro problema. Solo che di questo tempo si tende a tenere il piede in due staffe, oppure a non lasciare un fidanzato/a se non c'è subito un altro/a a prendere il suo posto.
    flashcar likes this.
     
  5. VeryConfused VeryConfused è offline PrincipianteMessaggi 3 Membro dal Dec 2018 #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Danyla Visualizza Messaggio
    Purtroppo non posso parlare per esperienza. Però al tuo posto sarei restio a stare con una donna che non vuole lasciare il ragazzo con cui sta, pur volendo intrattenere qualcosa con te. Forse, ma ovviamente non posso essere certa di ciò che pensi, ti dà fastidio che lei non solo non abbia scelto te, ma che tenga la relazione con il suo ragazzo ancora su. Insomma è solo fidanzata, e giovane ancora e non convive e nemmeno ha figli, e se una persona prova un affetto o vuole frequentare un'altra persona, mentre è ancora fidanzata, per quanto in questa sede del forum sia normale, non è comunque normale. Non so se mi sono spiegata, ma se con una persona non stai bene e ti guardi intorno, sicuro non dovresti stare con quella persona, a prescindere da quell'altra che piace. Non si tratta quindi di lasciare il fidanzato storico per quello nuovo, ma di lasciare il fidanzato perché non è quello che va bene per lei. Che poi tu sia quello giusto o no, è un altro problema. Solo che di questo tempo si tende a tenere il piede in due staffe, oppure a non lasciare un fidanzato/a se non c'è subito un altro/a a prendere il suo posto.
    Grazie Danyla per la risposta.

    Hai colto appieno quello che sto vivendo internamente, anche se riesco a decifrarlo con difficoltà in quanto mi è spesso capitato di pensare a lei (e di volerla di nuovo) anche prima che iniziasse questo rapporto clandestino.
    Nei primi mesi mi logoravo a pensarla col ragazzo, poi questa sensazione si è affievolita, così come il desiderio. E il motivo credo sia proprio quello che hai descritto tu.
    Anche per me non ha senso che resti con una persona quando nel frattempo ne vuole un'altra. In cuor mio credevo (o meglio speravo) che ci sarebbe arrivata da sola, ma fin qui non è successo. Si è resa conto che le manca qualcosa ma non sembra voler "rischiare" di sostituire lui con me, forse condizionata dall nostra storia precedente. Se insistessi a lungo, e per diverso tempo, forse lo lascerebbe, ma cosa ci guadagnerei? Sarebbe una decisione forzata ed influenzerebbe il nostro rapporto successivo, mettendomi addosso forti pressioni. E se fosse insoddisfatta chi mi dice che non ritornerebbe dal suo ragazzo o da un'altra persona?
    Sarebbe stato tutto diverso se lei, dopo qualche settimana, si fosse resa conto da sola della situazione, senza allungare troppo le tempistiche. Ma dopo mesi non è cambiato niente, almeno da parte sua. Io invece fatico sempre di più a vederla, perché lei vuole fisicità ed io mi blocco per via di questo triangolo statico che sembra non portare a nulla.

    Forse mi faccio troppi problemi ma la verità è che non sono felice e soprattutto non è una relazione che mi appaga. Non so se sia il caso di pazientare ancora oppure lasciar perdere definitivamente, provando a riportare il rapporto in un contesto di "amicizia". La cosa assurda è che per anni l'ho rimpianta pensando di aver perso la donna della mia vita, poi l'ho ritrovata ma in un contesto che però era sbagliato e ha continuato ad esserlo.
    Ultima modifica di VeryConfused; 23-12-2018 alle 23:28
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]