Sogni Particolari

Discussione iniziata da MissSamain il 31-01-2011 - 11 messaggi - 2915 Visite

  1. L'avatar di MissSamain

    MissSamain MissSamain è offline PrincipianteMessaggi 56 Membro dal Jul 2007
    Località Roma
    #1

    Predefinito Sogni Particolari

    Salve a tutti! Non so se questa è la sezione giusta per questa discussione, ma ci provo =)
    La questione è semplice. In quest'ultimo mese mi è capitato un paio di volte (o almeno queste sono quelle che ricordo) di fare sogni particolari e un pò inquietanti. Mi spiego meglio: ho sognato più volte di infliggermi dei tagli sui polsi, sugli avambracci. Nei sogni non provo dolore. Una volta sono rimasta li, riversa sul pavimento, a guardare il sangue che usciva dalla ferita. La seconda volta cercavo di tamponare, forse pentita dell'atto appena compiuto.
    Cosa potrebbero significare questi sogni? Che ho inconsciamente qualche tendenza suicida?
    Non so come funzionano i sogni, ma potrebbero non avere alcun importanza ed essere sogni qualunque? Insomma...sono famosa per i miei sogni strani e psichedelici =)
    Voi cosa ne dite?


    <3 Rock and roll will never die <3
     
  2. emi83 emi83 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,050 Membro dal Aug 2010
    Località Genova
    #2

    Predefinito

    in questo periodo l'emo va forte, ne sarai rimasta condizionata nella psichedelicità dei tuoi sogni
     
  3. L'avatar di mario70to

    mario70to mario70to è offline BannedMessaggi 2,558 Membro dal Jan 2011
    Località Utopìa
    #3

    Predefinito

    in questo tuo sogno tu dov'eri?
    Cioe la scena era rappresentata come se eri nel tuo corpo cbhe si suicidava o vedevi l'azione dall'esterno? Se vedevi la scena dall'esterno eri in un'altra persona e semplicemente la osservavi come una telecamera dall'alto?
    E poi c'erano altre persone a guardarti o l'unica persona nel sogno eri tu?

    Compariva per caso del nero diffuso?
     
  4. L'avatar di MissSamain

    MissSamain MissSamain è offline PrincipianteMessaggi 56 Membro dal Jul 2007
    Località Roma
    #4

    Predefinito

    Nel primo sogno mi trovavo nella mia stanza, stesa sul pavimento ed ero sola. Sembrava tutto molto reale. Mi ricordo che riuscivo a vedere molto chiaramente e vedevo tutto dall'interno. Nel secondo invece mi ricordo che ero in un posto sconosciuto, ma comunque sola ed era un posto abbastanza buio. Quello in cui cercavo di tamponarmi la ferita, ed ero sempre a guardare al scena dall'interno. In nessuno dei sogni però ero nervosa o spaventata, anzi, stranamente apatica.
    <3 Rock and roll will never die <3
     
  5. L'avatar di mario70to

    mario70to mario70to è offline BannedMessaggi 2,558 Membro dal Jan 2011
    Località Utopìa
    #5

    Predefinito

    se all'interno significa che ti impersonificavi in te stessa la cosa è molto semplice, vuoldire che hai gia vissuto esperienze di questo tipo; il fatto di sognarle, ripetutamente, vuoldire che probabilmente vuoi rifarle.

    Ora se non vuoi dire certe cose perchè le ritieni personali va bene, al massimo scrivimi in privato, comunque tu stessa sai la risposta, no?
     
  6. L'avatar di MissSamain

    MissSamain MissSamain è offline PrincipianteMessaggi 56 Membro dal Jul 2007
    Località Roma
    #6

    Predefinito

    No, ti giuro che non l'ho mai fatto. Ho fatto questa domanda perchè comunque so che ci ho pensato in un periodo molto brutto della mia vita, in cui mi sembrava che tutto mi stesse crollando addosso, ma non ho mai avuto il coraggio di farlo. Mi sembra strano il fatto che io sia rimasta impassibile nel sogno, proprio per il fatto che ho davvero una bassa sopportazione del dolore. Solo l'idea di ferirmi in modo tale mi fa venire i brividi, ma si è vero, ci ho pensato. Potrebbe essere che quella fase che io credevo di aver superato, in realtà è ancora rimasta in me, nella mia coscienza?
    Un tempo pensavo che chiunque, almeno una volta nella vita, avesse pensato seriamente a questa oppurtunità, ma ho visto che non è così. Alcune persone a cui ho avuto il coraggio di chiederlo mi hanno guardato come se fossi diventata pazza. Per un attimo mi sono sentita "strana" e forse un pò spostata, ma non so...
    <3 Rock and roll will never die <3
     
  7. L'avatar di mario70to

    mario70to mario70to è offline BannedMessaggi 2,558 Membro dal Jan 2011
    Località Utopìa
    #7

    Predefinito

    Potrebbe essere che quella fase che io credevo di aver superato, in realtà è ancora rimasta in me, nella mia coscienza?
    Esatto, è qualcosa che è ancora molto presente nella tua coscienza, che ti è rimasta dentro e non è necessariamente una cosa negativa.

    Un tempo pensavo che chiunque, almeno una volta nella vita, avesse pensato seriamente a questa oppurtunità, ma ho visto che non è così. Alcune persone a cui ho avuto il coraggio di chiederlo mi hanno guardato come se fossi diventata pazza. Per un attimo mi sono sentita "strana" e forse un pò spostata, ma non so...
    Strano vero? L'unica certezza che abbiamo nella vita è la morte, ovvero la negazione della vita stessa, quindi se l'unica certezza che abbiamo è le negazione di qualcosa che non ha niente di certo ( la vita ) forse tutti noi viviamo in una sorta di illusione perpetua...

    Infatti è un concetto che ha accompagnato quasi tutti i movimenti spirituali scaturiti dall'animo umano nel corso della sua storia.

    Sul fatto che certe persone non ci pensino o ti guardavano stupiti non mi farei troppi problemi;
    il tamarro di provincia il cui maggior problema è succhiare un p'o di benza per il suo scooter truccato non riflette su queste tematiche, e non me ne farei un problema, affari suoi.
     
  8. L'avatar di MissSamain

    MissSamain MissSamain è offline PrincipianteMessaggi 56 Membro dal Jul 2007
    Località Roma
    #8

    Predefinito

    Forse è vero. Forse non tutti si fanno questi pensieri. Ho anche notato che alcune persone non si fanno tanti problemi o domande come mi faccio io. Non so dire se sia una cosa positiva o negativa. Cmq posso dire di stare meglio, ultimamente, oppure questo è quello che sembra. Forse i sogni sono delle reminescescenze, o non so cos'altro. Dovrei andare in analisi xD
    Cosa vuoi dire quando dici che forse quell'esperienza è rimasta in me e non è necessariamente qualcosa di negativo?
    <3 Rock and roll will never die <3
     
  9. L'avatar di mario70to

    mario70to mario70to è offline BannedMessaggi 2,558 Membro dal Jan 2011
    Località Utopìa
    #9

    Predefinito

    perchè spesso si associa un pensiero negativo alla morte, ma non è cosi
     
  10. L'avatar di MissSamain

    MissSamain MissSamain è offline PrincipianteMessaggi 56 Membro dal Jul 2007
    Località Roma
    #10

    Predefinito

    come potrebbe la morte non essere una cosa negativa? Insomma...non bisogna averne paura, perchè tanto arriva per tutto, prima o poi. In realtà sono così curiosa di sapere cosa c'è, o cosa non c'è, dopo la morte. Ma la fine della vita non può essere una cosa positiva. Poi vabbè, dipende anche da che punto la si vede
    <3 Rock and roll will never die <3
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]