Sono in panico - Pagina 2

Discussione iniziata da Fantasietruccooo il 10-03-2021 - 13 messaggi - 1094 Visite

Like Tree5Likes
  1. L'avatar di AlbertoCampese

    AlbertoCampese AlbertoCampese è offline Collaboratore di Amando.itMessaggi 414 Membro dal Aug 2008 #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da felicetto97 Visualizza Messaggio
    A causa del periodo ovulatorio decidiamo di declinare da un rapporto sessuale. Cosi la mia compagna mi masturba e mi fa venire sul mio addome. Io mi pulisco e dopo 2 3 minuti circa lei si siede a gambe aperte sul mio addome. E' possibile che qualche residuo di sperma possa esser venuta a contatto la vagina ed indurre gravidanza??! Grazie!
    Le ho già risposto nell'altro thread dove ha posto il quesito, quindi ripeto...
    Possibile di sicuro, ma estremamente improbabile se tutto è avvenuto come l'hai descritto.
    Lo sperma umano è progettato per essere efficace anche in condizioni ambientali difficili. Ma nel tuo caso, le possibilità di un risalita in utero sono davvero minime, infinitesimali. In condizioni diverse un singolo spermatozoo può certamente arrivare "a bersaglio" anche senza penetrazione, in contatto con le secrezioni uretrali lubrificanti. Per questo motivo il "coito interrotto" (venire fuori dopo un rapporto completo) non è affatto un metodo contraccettivo, come molti uomini pensano.
    Stai tranquillissimo e nel caso remoto di una gravidanza imprevista o non voluta (non è questo il caso!), ricorda bene che rivolgendosi alla Asl di competenza o semplicemente in farmacia e senza ricetta sono tenuti a fornire in anonimato la "EllaOne", una pillola contraccettiva che neutralizza lo sviluppo dell'ovulo fecondato (entro 5 giorni dalla presunta gravidanza).


    Sessuologo Clinico
     
  2. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,427 Membro dal Aug 2020 #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AlbertoCampese Visualizza Messaggio
    Stai tranquillissimo e nel caso remoto di una gravidanza imprevista o non voluta (non è questo il caso!), ricorda bene che rivolgendosi alla Asl di competenza o semplicemente in farmacia e senza ricetta sono tenuti a fornire in anonimato la "EllaOne", una pillola contraccettiva che neutralizza lo sviluppo dell'ovulo fecondato (entro 5 giorni dalla presunta gravidanza).
    Mi perdoni: giusto per evitare malintesi in chi dovesse leggere questo messaggio ed equivocare questa informazione... La "EllaOne" va usata entro 5 giorni dal rapporto a rischio e non entro 5 giorni dalla gravidanza (già verificatasi ed accertata da un test).
    Meglio abbondare in precisione piuttosto che lasciare spazio ad equivoci.
    rakosi89 and Mielezenzero like this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  3. L'avatar di AlbertoCampese

    AlbertoCampese AlbertoCampese è offline Collaboratore di Amando.itMessaggi 414 Membro dal Aug 2008 #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hannibal__Lecter Visualizza Messaggio
    Mi perdoni: giusto per evitare malintesi in chi dovesse leggere questo messaggio ed equivocare questa informazione... La "EllaOne" va usata entro 5 giorni dal rapporto a rischio e non entro 5 giorni dalla gravidanza (già verificatasi ed accertata da un test).
    Meglio abbondare in precisione piuttosto che lasciare spazio ad equivoci.
    Giusto Hannibal_Lecter... solo che ha equivocato lei, non chi legge. La ringrazio comunque per la precisazione ma una sua svista l'ha portata a leggere quello che io non scritto. Se rilegge bene ho scritto "presunta gravidanza" (cioè la situazione dell'utente) e non gravidanza (accertata). La differenza mi pare palese. Ma grazie per l'ulteriore precisazione.
    Sessuologo Clinico
     

AMANDO SOCIAL