Sono la persona giusta ma nel momento sbagliato?

Discussione iniziata da Vale.rr il 05-12-2018 - 15 messaggi - 561 Visite

Like Tree1Likes
  1. Vale.rr Vale.rr è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Dec 2018 #1

    Predefinito Sono la persona giusta ma nel momento sbagliato?

    Buonasera! Sono nuova, e in cerca di consigli..magari qualcuno ha gia vissuto una situazione come la mia. Io e il mio attuale "quasi fidanzato" ci conosciamo da 5 mesi. Quando ci siamo conosciuti eravamo entrambi fidanzati, e in una quindicina di giorni abbiamo mollato tutto per stare insieme, con progetti a breve termine, ci saremmo sposati nel giro di un mese se non fosse stato folle! Con il tempo ci siamo ridimensionati. Lui, non abituato a buttarsi a capofitto nelle cose, ha capito di aver bisogno di più tempo per metabolizzare la cosa..ed è anche comprensibile, la sua era una storia in cui non era particolarmente felice, ma aveva investito tutte le sue energie perché funzionasse. Ora, a distanza di 5 mesi, nulla di quello che avevamo progettato si è avverato. Dice di volere me perché sa che sono quella giusta per lui, e di non provare nulla per la sua ex, tranne un sano affetto per una persona che ha amato, e lo capisco..ma è bloccato, non riesce ancora a farmi entrare a pieno titolo con amici e famiglia come sua fidanzata, non riesce a farmi entrare nella sua vita, a girare per il suo paese con me, dice di sentire che è troppo presto e non se la sente...è sicuro di riuscire a farlo, ma dice di aver bisogno di un po' di tempo..in tutto questo noi stiamo insieme,e insieme passiamo del tempo assolutamente meraviglioso, ci divertiamo, siamo felici ed affiatati.. ma sempre in casa o dalle mie parti..voi cosa ne pensate? È possibile che abbia solo davvero bisogno di tempo dopo un cambio così repentino ed inaspettato di vita? O magari questo attaccamento al passato che lo blocca sta a significare che non faremo mai passi avanti perché anche se lo nega è ancora innamorato della ex che lui stesso ha lasciato e con cui dice di non essere stato felice ..? Grazie!


     
  2. Dolcina86 Dolcina86 è offline ApprendistaMessaggi 235 Membro dal Feb 2016 #2

    Predefinito

    Io ti consiglio di mettere le cose in chiaro e agire di conseguenza. Probabile che forse abbia paura di ributtarsi in un'altro rapporto, ma devi anche pensare alle tue esigenze: dagli del tempo, ma non aspettare troppo.
     
  3. Vale.rr Vale.rr è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Dec 2018 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dolcina86 Visualizza Messaggio
    Io ti consiglio di mettere le cose in chiaro e agire di conseguenza. Probabile che forse abbia paura di ributtarsi in un'altro rapporto, ma devi anche pensare alle tue esigenze: dagli del tempo, ma non aspettare troppo.
    gliene sto dando...e se fossi certa che questo tempo possa dare i suoi frutti gliene darei quanto ne vuole. Anche se sono già 4 mesi...e sta diventando logorante per me, che invece ho le idee chiarissime. Ho solo paura che fra 6 mesi ci ritroveremo ancora in questa situazione...ma se mi ama davvero come dice, se le sue parole sono sincere, non può non succedere niente...forse devo solo mollare un pò la presa. Le cose in chiaro le abbiamo messe..."ti amo e voglio stare con te ma adesso non riesco a darti la vita da coppia "ufficiale" che tu desideri, e che desidero anche io, ma mi ci vuole un pò di tempo". Con questo non significa che facciamo la vita da single intanto, solo che non rendiamo troppo "pubblica" questa relazione, non mi porta dai parenti, non vado agli eventi pubblici della sua città, non siamo ancora usciti con le rispettive compagnie...
    sta a me decidere se accettarlo così, sapendo che per ora più di così non mi può dare, o se smetterla di perdere tempo alla mia età...che già sono in ritardo!!
     
  4. Vale.rr Vale.rr è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Dec 2018 #4

    Predefinito Blocco emotivo o presa in giro

    Buonasera! Sono nuova, e in cerca di consigli..magari qualcuno ha gia vissuto una situazione come la mia. Io e il mio attuale "quasi fidanzato" ci conosciamo da 5 mesi. Quando ci siamo conosciuti eravamo entrambi fidanzati, e in una quindicina di giorni abbiamo mollato tutto per stare insieme, con progetti a breve termine, ci saremmo sposati nel giro di un mese se non fosse stato folle! Con il tempo ci siamo ridimensionati. Lui, non abituato a buttarsi a capofitto nelle cose, ha capito di aver bisogno di più tempo per metabolizzare la cosa..ed è anche comprensibile, la sua era una storia in cui non era particolarmente felice, ma aveva investito tutte le sue energie perché funzionasse. Ora, a distanza di 5 mesi, nulla di quello che avevamo progettato si è avverato. Dice di volere me perché sa che sono quella giusta per lui, e di non provare nulla per la sua ex, tranne un sano affetto per una persona che ha amato, e lo capisco..ma è bloccato, non riesce ancora a farmi entrare a pieno titolo con amici e famiglia come sua fidanzata, non riesce a farmi entrare nella sua vita, a girare per il suo paese con me, dice di sentire che è troppo presto e non se la sente...è sicuro di riuscire a farlo, ma dice di aver bisogno di un po' di tempo..in tutto questo noi stiamo insieme,e insieme passiamo del tempo assolutamente meraviglioso, ci divertiamo, siamo felici ed affiatati.. ma sempre in casa o dalle mie parti..voi cosa ne pensate? È possibile che abbia solo davvero bisogno di tempo dopo un cambio così repentino ed inaspettato di vita? O magari questo attaccamento al passato che lo blocca sta a significare che non faremo mai passi avanti perché anche se lo nega è ancora innamorato della ex che lui stesso ha lasciato e con cui dice di non essere stato felice ..? Grazie!

     
  5. L'avatar di noncercarmi

    noncercarmi noncercarmi è offline Super ApprendistaMessaggi 725 Membro dal Mar 2018
    Località Italia <3
    #5

    Predefinito

    Ci vuole Tempo. Non ti sta prendendo in giro, è bloccato emotivamente.
     
  6. L'avatar di ercolinosempreaterra

    ercolinosempreaterra ercolinosempreaterra è offline PrincipianteMessaggi 187 Membro dal Dec 2018 #6

    Predefinito

    Beh, non vedo su quali fondamenta si potessero basare i vostri progetti fatti dopo soli quindici giorni di conoscenza.
    Comunque quanti anni avete? Due persone fidanzate si conoscono e dopo due settimane mollano i rispettivi partner (wtf?)...
     
  7. Vale.rr Vale.rr è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Dec 2018 #7

    Predefinito

    Abbiamo 30 anni. I nostri progetti non avevano fondamenta, non era una questione razionale. E' una follia ma avremmo fatto di tutto pur di non rischiare di perderci, è stato letteralmente amore a prima vista (a prima conversazione, in effetti. Dai primi due scambi di battute non ci siamo più lasciati). Niente di tutto ciò era programmato e neanche immaginabile, forse per questo lui ora ha bisogno di più tempo per rientrare in una storia "effettiva". Parlavamo ieri di una questione "cena con i miei cugini" e lui mi diceva che sarebbe strano trovarsi in una famiglia nuova....e che sa che quando (e aggiungo se) si lascerà andare con me e inizieremo una vita insieme a tutti gli effetti, allora saprà che la sua vita sarà felice.
     
  8. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline JuniorMessaggi 1,925 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #8

    Predefinito

    è tutta chimica e attrazione fisica, la gente che si sposa 6 mesi dopo essersi conosciuti, divorzia regolarmente, spesso anche tirando in mezzo i figli nati nel frattempo.
     
  9. L'avatar di ercolinosempreaterra

    ercolinosempreaterra ercolinosempreaterra è offline PrincipianteMessaggi 187 Membro dal Dec 2018 #9

    Predefinito

    Ah, allora ne sei consapevole. Cosa ti spinge a dar seguito alla cosa o, almeno, a non voler rallentare un attimo?
     
  10. Vale.rr Vale.rr è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Dec 2018 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ercolinosempreaterra Visualizza Messaggio
    Ah, allora ne sei consapevole. Cosa ti spinge a dar seguito alla cosa o, almeno, a non voler rallentare un attimo?
    Sono innamorata di lui. Lo sono già stata in passato, e dopo di lui pensavo che non mi sarebbe più successo di trovare una persona così compatibile con me, così giusta. Sono convinta valga la pena di lottare per avere un futuro insieme...lo so che da fuori può essere incomprensibile, ma la felicità che ci diamo quando siamo insieme e "spensierati" è la cosa più bella del mondo e non voglio rinunciarci. Se poi bisogna rallentare per dare modo a lui di ritrovare il suo equilibrio ovviamente lo faccio...ma non vedo l'ora di iniziare la vita con lui
    noncercarmi likes this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]