Sono più le donne o gli uomini a lasciare ?

Discussione iniziata da MarcoLustrissimini il 03-12-2007 - 10 messaggi - 4242 Visite

  1. L'avatar di MarcoLustrissimini

    MarcoLustrissimini MarcoLustrissimini è offline PrincipianteMessaggi 32 Membro dal Nov 2007 #1

    Question Sono più le donne o gli uomini a lasciare ?

    E' da un pò che giro in alcuni forum dove si parla di " problemi di cuore " e la maggior parte dei post derivano da ragazzi mollati dalla priopria morosa e spesso tutto finisce nell'arco di poco tempo.
    Vedo una minoranza tra le ragazze che parlano di amori lasciati per nuovi, belli impossibili e delusioni varie.

    Mi sto sbagliando o è cosi? Cosa ne pensate?


     
  2. L'avatar di SweetFairy

    SweetFairy SweetFairy è offline Super FriendMessaggi 5,276 Membro dal Nov 2007 #2

    Predefinito

    non so che dirti di solito noto che sono i ragazzi a lasciare più spesso le ragazze e non il contrari...poi naturalmente devi anche vedere con che tipo di ragazza ti fidanzi...e poi ci sono molti altri fattori che determinano chi nella coppia lascia...però io prevalentemente ho lasciato...(conta tu che di relazioni serie ne ho avute solo due però)

     
  3. L'avatar di Valentina

    Valentina Valentina è offline FriendMessaggi 2,991 Membro dal May 2007
    Località nella Villa di Andrea
    #3

    Predefinito

    Ti rispondo per esperienza personale i 3 ragazzi che ho avuto li ho lasciati io.

    Non so dirti se sono più le ragazze o i ragazzi a lasciare, dipende dalle circostanze.
     
  4. L'avatar di eleyeah

    eleyeah eleyeah è offline Super SeniorMessaggi 21,125 Membro dal Aug 2007
    Località Neverland..
    #4

    Predefinito

    beh..di solito sono io a lasciare..
    e sn d'accordo cn te..noi donne a volte siamo ancora più ***....degli uomini!!
    L'amicizia non è sentirsi tutti i giorni.. ma.. volersi bene tutti i giorni..
     
  5. Luna91 Luna91 è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Oct 2007 #5

    Predefinito

    ank'io tutti i ragazzi ke ho avuto
    li ho sempre lasciati io
    anke se nn e stato facile...


    ciau
     
  6. L'avatar di emy2912

    emy2912 emy2912 è offline FriendMessaggi 3,231 Membro dal Jul 2007
    Località In tutto il mondo: per trovare ciò che è bello.., dobbiamo portarlo con noi
    #6

    Predefinito Lasciare..o lasciati..

    Io non lo so se lasciano di più gli uomini o le donne.
    Credo un'altra cosa però
    Che, quando è la donna a lasciare, è più difficile che se ne penta..o che torni indietro sui suoi passi.
    La donna, tendenzialmente, per me.., si lega di più. E le è più faticoso anche lasciare. E' più riflessiva..e tende ad avere un non so chè di masochismo che la porta ad avere un grande spirito di sopportazione (e spesso anche un grande spirito...: spirito e basta! ..grande spirito..nel senso..di grande alcol...nel pancino....., appunto...per sopportare l'uomo!! ahah!).
    Comunque..la donna valuta..pondera molto..prima di decidersi.
    Ma se decide...per me..., anche se la decisione di lasciare le costa molto..., è una decisione maturata e consolidata. Difficile che ci ripensi.
    L'uomo...è più leggerino..., tendenzialmente. Tanto nel legarsi..quanto..di conseguenza...nello slegarsi (ecco perchè mi piace ammanettarlo!! ahah! Schrzo..daii..!!).
    Però..credo questo..più che altro.
    L'uomo è capacissimo di lasciare anche per un paio di meloni che lo fissano per la strada..!! E poi..è capacissimo di pentirsene..perchè..., se non soffoca prima..in mezzo ai suoi meloni..5^ misura..., si accorge..che di airbag..bastano già quelle che ha la sua macchina.., e magari era meglio..quando era peggio..!!
    Ahah!
    Ok..
    Non so se ho reso l'idea..
    Però..penso così. Chi lasci di più..uomini o donne..non saprei...
    Ultima modifica di emy2912; 04-12-2007 alle 19:04

    Il valore di una persona, non si vede solo delle sue grandi qualità, ma piuttosto dall'uso che sa farne..
    [François de La Rochefoucauld]

    Io amo gli uomini che cadono, se non altro perché sono quelli che attraversano.
    [Friedrich Wilhelm Nietzsche]

    Volere è poco: bisogna desiderare ardentemente per raggiungere lo scopo.
    [Ovidio]

    Che cosa sarebbe la vita se non avessimo il coraggio di fare tentativi?
    [Vincent Van Gogh]

     
  7. L'avatar di Cucciola

    Cucciola Cucciola è offline Super FriendMessaggi 7,413 Membro dal May 2007
    Località Roma
    #7

    Predefinito

    quoto emy
    http://img528.imageshack.us/img528/4...fbf72f7hi5.jpg
    Aprire gli okki alla realtà non è poi così bello..
    a volte si preferisce continuare a sognare..
    illudendosi ke tutto vada bene...
    http://www.tittiweb.it/immy/eggs/egg57.gif
     
  8. L'avatar di silvy87

    silvy87 silvy87 è offline SeniorMessaggi 14,334 Membro dal May 2007 #8

    Predefinito

    Anch'io quoto emy..

     
  9. L'avatar di BeatOFPleasure

    BeatOFPleasure BeatOFPleasure è offline ApprendistaMessaggi 209 Membro dal Apr 2012 #9

    Predefinito

    Nel nostro caso si può tranquillamente dire sia stato da ambedue le parti, io prima ancora (o forse no chissà) prima di lei
    Non so a chi e soprattutto quanti di voi è successa la stessa cosa, ma qualche anno fa ho vissuto una relazione virtuale con una ragazza della Toscana e così come per due mesi ci divertivamo tanto a dirci le belle parole e illuderci su eventuali progetti futuri così il giorno successivo ho fatto uno strano sogno: e da allora ho sempre tenuto un tarlo per la testa come se non sentissi più niente per lei
    Un giorno che finalmente mi sono deciso a fare il primo passo (per la prima volta, ci tengo a precisare) e a dirle quindi che non potevamo andare avanti lei mi ha risposto che ''già lo sapeva e mi ringraziava per averle risparmiato la fatica''

    Forse che tra di noi vi era stata una nonsoquale strana forma di empatia? Perchè è successo tutto nello stesso momento sia all' inizio che alla fine!
     
  10. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,321 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #10

    Predefinito

    Ammetto che anch'io sono incline a porre e a pormi molte domande, su ciò che riguarda l'amore, l'innamoramento, .... ma forse lo avevate già capito. Riconosco pure di essere un tipo orgoglioso o comunque ritenuto tale.

    Però, ugualmente, riguardo all'argomento introdotto da MarcoLustrissimi, vorrei chiedere al nostro amico:

    che importanza ha?
    Fiume e boschi. Soggetto immaginario.