Sono profondamente delusa... - Pagina 3

Discussione iniziata da silentnight il 23-07-2020 - 26 messaggi - 1421 Visite

Like Tree20Likes
  1. silentnight silentnight è offline JuniorMessaggi 1,427 Membro dal Jan 2019 #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da animasolitaria11 Visualizza Messaggio
    Quindi i tuoi stimoli e la tua felicità dipenda dono dai rapporti interpersonali e basta ? .....
    Ovviamente no,ma le persone a cui voglio molto bene per me sono estremamente importanti e fanno parte della mia vita. La mia sfortuna è di essere troppo sensibile e di affezionarmi molto alle persone,di conseguenza soffro sempre molto.
    Sto cercando di fare un percorso personale per stare meglio con me stessa.


     
  2. silentnight silentnight è offline JuniorMessaggi 1,427 Membro dal Jan 2019 #22

    Predefinito

    Miele,hai proprio ragione,continuo a dare e ricevo poco niente,al di fuori della mia famiglia che è il mio punto di riferimento. Ma ora ho anche smesso di farlo,non faccio mica beneficenza io,ho detto stop. Ci sono solo per chi c'è per me,altrimenti....niente.
    Una nota di merito va a una persona che se anche lontana,ogni volta che ho bisogno c'è sempre.peccato che ci dividano i chilometri....
     
  3. SOSSOS SOSSOS è offline ApprendistaMessaggi 255 Membro dal Jul 2020 #23

    Predefinito

    Essere eccessivamente sensibili, in questa era, non gioca proprio a favore... Tuttavia ci si può lavorare sopra, dipende sempre e solo da noi...
    Cosa non dobbiam fare è chiuderci a "Riccio" per paura di soffrire, già perché la sofferenza ci sarà comunque anche quando noi ci esiliassimo su di un'isola sperduta. (c'è un brl film francese sul chiudersi: il Riccio, se lo trovi guardalo!)
    Cerca di essere meno possessiva con le persone, accetta quello che son capaci di darti, ma non snaturare la tua personalità. Certo fai cernita su chi tenerti accanto, ma rifuggi dal do ut des, è limitante pure per te.
    Forza e al lavoro. Un caro saluto.
     
  4. silentnight silentnight è offline JuniorMessaggi 1,427 Membro dal Jan 2019 #24

    Predefinito

    Purtroppo so che essere troppo sensibili come me è solo uno svantaggio,e che la sofferenza fa parte della vita e aiuta a crescere e fortificarsi,ma sono anche stanca di soffrire. Chiudersi a riccio non serve ed è peggio lo so,e non snaturo il mio carattere,casomai voglio tornare ad essere quella di prima. Accetto ciò che le perone possono darmi e sono tutt'altro che possessiva,semplicemente affezionarsi troppo non ne vale la pena e non voglio mi succeda più.
    Mi do da fare,chi vuole essermi accanto bene,chi non vuole resti pure dove è.
    Grazie per la tua risposta,come gli altri che mi hanno scritto.
    Azzy likes this.
     
  5. SOSSOS SOSSOS è offline ApprendistaMessaggi 255 Membro dal Jul 2020 #25

    Predefinito

    Felice tu non sia possessiva: le persone amate mai ci appartengono.Quanto all'affezionarsi troppo e che non ne valga la pena... sviliresti solo te stessa e ciò non ti impedirebbe di soffrire; cerca di essere serena con te stessa: molte le persone che possono offrire quello che tu cerchi. Buona giornata
     
  6. silentnight silentnight è offline JuniorMessaggi 1,427 Membro dal Jan 2019 #26

    Predefinito

    Infatti nessuno ci appartiene,ed è giusto così. Quanto all'affezionarmi non mi sento più di farlo,mi è successo già con le perone che sono già nella mia vita e per un bel pezzo non voglio succeda più,anzi spero di imparare a staccarmi e prendere il distacco emotivo anche da queste.
    Non lo o se ci sono tante persone che possono offrire ciò che cerco,al momento non le ho ancora trovate e parto molto prevenuta.
    Buonanotte....visto l'orario....