Sono stato tradito, non so come uscirne

Discussione iniziata da micheler il 23-07-2021 - 7 messaggi - 874 Visite

Like Tree2Likes
  • 1 Post By Avatar64
  • 1 Post By angeloazzurro63
  1. micheler micheler è offline PrincipianteMessaggi 3 Membro dal Jul 2021 #1

    Predefinito Sono stato tradito, non so come uscirne

    Ciao a tutti, sono un ragazzo bisessuale di 27 anni, sono stato insieme a un ragazzo per 1 anno, l’ho lasciato perché non lo amavo più, abbiamo continuato a vederci perché lui ancora era innamorato di me e io ci tenevo, e da parte di entrambi non c’è mai stato nessun tradimento fino a poco fa, abbiamo ricominciato a frequentarci seriamente da un paio di mesi in quanto mi sono dichiarato a lui nuovamente male esprimendogli tutto il mio amore e abbiamo deciso di riprovarci, ieri sera stavo sfogliando delle foto col suo telefono mentre eravamo assieme e ho trovato dei video di lui e un altro ragazzo risalenti a 20 giorni fa.
    Io sapevo di questo ragazzo, perché Mi aveva raccontato che l’ha conosciuto online e poi di persona e mi ha detto sempre che era solo un grande amico e c’era molto affetto ma niente di più di un’amicizia perché lui voleva ancora me.
    Ha ammesso di avermi tradito nonostante fino a quel momento mi aveva sempre detto che dovevo fidarmi di lui perché questo era solo un amico.
    Ha detto di essersi pentito di quello che ha fatto subito dopo, e che non sa come possa essere accaduto perché non era quello che lui voleva.
    Io ora sono in crisi totale ho fisso in testa le loro immagini e non so come andare avanti.
    Io voglio lui ancora ma non so come superare questa cosa.
    Pure lui sta molto male ma bonostante questo lui dice che sono amici e che oltre quella volta non c’è stato dell’altro.
    Lui vuole sistemare le cose con me e vuole comunque rimanere amico dell’altro ragazzo e vederlo perché ci tiene e gli vuole bene come un fratello dice.


    Dopo questo che spero si sì capito qualcosa, (scusate ma sono scombussolato e sto molto male e non riesco a ragionare)
    -È sbagliato chiedergli di fare una scelta tra me e l’altro ragazzo che lui ora vuole solo come amico?


    - come posso fare io a superare tutto questo e andare avanti con lui, avete qualche consiglio?


    - lui vuole me al suo fianco ma allo stesso tempo vuole stare bene anche con l’altro ma con niente oltre che un’amicizia, come posso fidarmi che non succeda più niente quanto lui per un mese tutto i giorni si arrabbiava perché diceva che io non mi fidavo di lui?

    - lui per tutto il tempo fino a che l’ho scoperto, ha sempre detto che non era mai successo niente e che mai poteva succedere niente con quest’altra persona perché era solo un amico ma anche questa alla fine si è rilevata una bugia.




    Ho bisogno di aiuto e di consigli.
    Scusate se ho scritto male ma non sono molto lucido


    Grazie per chi potrà aiutarmi


     
  2. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline JuniorMessaggi 2,000 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #2

    Predefinito

    Il tradimento non conosce genere!
    Mah, fai domande impegnative a cui solo tu puoi rispondere. Però, quello che posso consigliarti per quanto concerne il perdono, se senti di poter perdonare perdona, ossia devi veramente aver superato la cosa, altrimenti sarà solo un rinvio dell’epilogo che temi.
    Mente, per quanto riguarda la frequentazione con l’altro, dopo quello che è successo, io non la accetterei , ma come si dice al cuore non si comanda.
    Buona fortuna 🍀
    angeloazzurro63 likes this.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”(Ezra Pound)
     
  3. micheler micheler è offline PrincipianteMessaggi 3 Membro dal Jul 2021 #3

    Predefinito

    Grazie per la risposta, il fatto è che io voglio perdonare, ma ho paura, sopratutto per il fatto che lui con l’altro vuole rimanerci amico, ha messo le cose in chiaro dicendogli che non può esserci niente, ma ho paura che possa ricascarci, quando esce con lui sparisce per 7/8 ore senza mai farsi sentire ne nulla, e io già stavo male prima che sapessi del tradimento, ora percui starei ancora più male perché non so se realmente possa succedere qualcos’altro oppure no. Lui è intenzionato a rimanerci amico perché lo fa stare bene, si può confidare e gli vuole bene, ma niente di più di un’amicizia, come posso credere che non accada più nulla dopo ciò che ho scoperto, gli ho chiesto di dimostrarmi che non c’è stato altro per riconquistarsi la mia fiducia, ma lui ha detto che tutto quello che si scrive con lui non può farmelo vedere. Percui io paura ci sia dell’altro
     
  4. L'avatar di Melite

    Melite Melite è online SeniorMessaggi 11,489 Membro dal Oct 2017 #4

    Predefinito

    Sarò sincera: non credo che potrai mai superare questo dolore, specie perché il lui in questione non fa nulla per rassicurarti nel merito dell'azione meschina che ha combinato. Non ho consigli, ma forse hai sbagliato sezione. Se chiedi in "amanti e infedeltà" magari ti aiutano. O magari ti faranno passare quel briciolo di speranza che ti è rimasto. Quindi a tuo rischio...

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  5. L'avatar di angeloazzurro63

    angeloazzurro63 angeloazzurro63 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 13,506 Membro dal May 2010
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    Il perdono di testa ( voglio perdonare) non funziona quasi mai . Rimane quel rimuginio dentro, ci vuole tempo. Cosa fare ? Non saprei.
    Un abbraccio
    Avatar64 likes this.
     
  6. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 2,182 Membro dal Jun 2020 #6

    Predefinito

    Certo che lui non ti aiuta molto.
    Guarda, le relazioni si costruiscono in due; tu puoi anche voler perdonare il male che ti ha fatto e già non è semplice, ma se lui vuole fare quello che vuole, senza accettare nessun compromesso per rasserenarti, la vedo dura. E sono convinta che tutto questo stia accadendo perchè anche lui non si fida più di te, perché lo hai lasciato dicendogli che non lo amavi più.
    State entrambi ricominciando, senza essere pronti.
     
  7. L'avatar di Nairobi

    Nairobi Nairobi è offline Super ApprendistaMessaggi 536 Membro dal Feb 2021 #7

    Predefinito

    Superarlo dipende molto da te ma anche da lui.
    Inoltre non credo che aiuti a dimenticare superare ed andare avanti, se lui rimane amico e passa cosi tante ore con l altro.
    Il tarlo che si ripeta, e il tuo risentimento che ancora fresco finira' per aumentare.
    Se il tuo lui ci tiene ed e pentito , non dovrebbe comportarsi così e un po egoista, cerca il perdono ma poi rinnova la piaga passando del tempo con l altro da soli? Quello che dovresti fare e fargli capire come ti senti e come si sentirebbe lui al tuo posto. E come puoi dimenticare se lui continua a passare del tempo solo con l 'altro!