Sopportare - Pagina 10

Discussione iniziata da Humidity il 20-10-2020 - 140 messaggi - 5470 Visite

Like Tree148Likes
  1. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 8,707 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #91

    Predefinito

    Tu pensi che Beatrice Boromeo che è
    molto bella ed elegante, ma anche lavoratrice ed intelligente,ti guarderebbe?
    In più contessa con titoli di nobilita.
    Ma hai visto chi si è sposato?un nobile come lei dal principato di Monaco e in più è bel ragazzo.
    Punti a fotomodelle e bellezze, pronto,torna sulla pianeta terra.
    Torna alla realtà e lascia stare i sogni di Disneyland.
    Hurrem, Alberich and Gigetta89 like this.


    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)
     
  2. L'avatar di Humidity

    Humidity Humidity è offline PrincipianteMessaggi 77 Membro dal Sep 2020 #92

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da certo Visualizza Messaggio
    Pensare che tu sia un uomo esteticamente nella norma da come dici, ma con zero autonomia, non hai ancora un lavoro pagato e hai tante altre cose da risolvere nella tua vita, che ha ancora più le caratteristiche di una vita di un adolescente rispetto a quelle di un adulto e lo dico senza critica ma come constatazione di fatto
    Sotto i 35 anni conosco un po' di uomini che vivono ancora coi genitori, si arrangiano tra lavoretti o comunque lavorano presso parenti. Ne ho giusto uno nel condominio che tutte le volte deve chiedere le chiavi della macchina al papà, e ha la tipa (una ragazza semplice e carina, taciturna). Ah, è pure mammone e infantile come modo di fare... La mia situazione sarà grave, ma non c'è questo abisso tra me e altri.
    Quello realizzato che guadagna bene di solito è il laureato (soprattutto scientifico) che è riuscito a inserirsi nel suo ramo o qualcuno che si è fatto il mazzo con qualche attività sin da quando era molto giovane avendo fortuna, poi dipenderà anche dal ceto sociale e quindi dalla situazione di partenza. I miei sono di ceto popolare e anche il quartiere dove vivo lo è: vedo tanti di 20-30 anni senza laurea che fanno lavori a caso a intermittenza o non lavorano; affollano bar, fanno l'aperitivo, giocano a calcetto, vacanze all'estero, hanno la macchina (o usano quella dei genitori), l'ultimo modello di iPhone e non si preoccupano minimamente del proprio futuro; eppure in qualche modo vivono lo stesso e hanno una ragazza.

    Tra me e loro la differenza è che sono estroversi (non mi sembrano nemmeno tanto svegli), alti sul metro e ottanta, con tutti i capelli o quasi, e col fisico leggermente sportivo (perché escono e non fanno una vita sedentaria).
    Anche loro senza i genitori non sarebbero in grado di provvedere a loro stessi; alcuni sono ignoranti come capre, sembrano durare fatica a parlare e non sanno nemmeno le cose più basilari dell'attualità. E sono una palla, parlano solo di calcio. Non mi sembrano così adulti.

    Le loro controparti femminili invece più spesso lavorano e vivono per conto proprio, ma non credo sia un problema di maturità, quanto piuttosto dell'economia: una ragazza se è un minimo carina trova subito un posto stabile come commessa, cameriera, barista ecc. mentre di operai & co. c'è sempre meno bisogno o sono comunque lavori coperti dagli immigrati che fanno a gara per abbassare i salari... Alla fine però il messaggio che passa è che le ragazze si danno da fare e che i maschi sono fannulloni viziati e immaturi.

    Citazione Originariamente Scritto da Alberich Visualizza Messaggio
    Visto come sei messo in ambito universitario la laurea non la prenderai mai quindi tanto vale che molli e ti cerchi un lavoro.
    Credo tu sappia che a 30 anni col CV vuoto non caverei un ragno dal buco: ci sono laureati in Filosofia che occupano posti da bidello tagliando fuori chi ha la terza media (o il diploma) e nessuna esperienza pregressa o quasi, i quali saranno condannati a fare gli inoccupati mantenuti dai genitori, finché ci sono.

    Una laurea umanistica presa verso i 40 di per sé non mi servirà a molto, ma nel 2020 è il minimo sindacabile per inviare dei curricula.

    Citazione Originariamente Scritto da Alberich Visualizza Messaggio
    Così a naso direi la Murgia (ma con qualche cm in meno e qualche kg di più).
    AHAHAHAH.

    Io sono normopeso, ho un viso carino, un paio di occhi niente male, un sorriso decente, le pelle fresca, tanti anni di meno.
    Una come la Murgia dà l'idea di non lavarsi nemmeno molto, tanto che è sciatta. Io sono pulito e profumato, mi vesto in modo semplice e ordinato abbinando i colori che mi valorizzano, due volte l'anno vado dal dentista a sbiancarmi i denti e far rimuovere il tartaro, non ho l'ombra di un punto nero nel viso... Lei pur essendo un personaggio pubblico non si mette neppure a dieta, si esprime in modo volgare, non è minimamente femminile.

    Dal punto di vista estetico vinco a man bassa senza cambiare nulla, se poi decido di diventare snello e mettere una parrucca dandomi tono da intellettuale o al contrario mi raso a zero pompandomi di muscoli e mi faccio la lampada la forbice si allarga ancora di più... Ovviamente non starei con la Murgia manco morto; vergine a vita piuttosto.

    Citazione Originariamente Scritto da Alberich Visualizza Messaggio
    Per il solo sesso è possibile, per una relazione no di sicuro.
    Mai sentito parlare di amore?

    Da adolescente piacevo, e neanche poco, a delle ragazze molto carine che conoscevo solo via chat e che non sapevano nemmeno che aspetto avessi; di me conoscevano solo carattere e personalità. Una di loro era una mezza modella che si faceva fotografare mascherata a Lucca Comics con orde di maschi che le sbavavano dietro: non li calcolava, e le piacevo io, pur non sapendo niente della mia vita lontano da internet.

    Citazione Originariamente Scritto da Alberich Visualizza Messaggio
    hai già la risposta: è belloccio e non ha problemi economici. Già questo lo rende una scelta appetbile se una donna non considera eccessivamente grave la sua cecità.
    Stiamo parlando di un uomo che non vede niente, che cammina col bastone andando a sbattere contro le persone e che dev'essere perennemente aiutato. E non è certo ricco. Non credo sia un boccone tanto appetibile anche per una interessata ai soldi, il mondo è pieno di polli da spennare e c'è sempre il reddito di cittadinanza in Italia, non si muore di fame.

    Con tutto il rispetto per il suo dramma, io non sono handicappato, ho problemi in teoria risolvibili, faccio la mia vita e non sarei un peso morto. Dal punto di vista economico sono i genitori a darmi qualche spiccio, quindi a una donna che il sottoscritto abbia uno stipendio o meno non cambia granché.

    Citazione Originariamente Scritto da IsoldaCoeurDAnge Visualizza Messaggio
    Punti a fotomodelle e bellezze
    Non è che spero di mettermi con la Borromeo, non ci conosciamo nemmeno. Ho detto che la considero una bella ragazza.
    Una mia amica di internet è bella quasi quanto lei e da adolescente aveva una cotta per me, pur conoscendomi solo via messaggio. Non è una modella né è ricca e famosa, lavora in un negozio. Pur essendo attraente e molto corteggiata non se la tira per niente, è gentile con tutti e non le importa nulla del fatto che qualcuno lavori o meno, tanto si mantiene da sola. Purtroppo è fidanzata, e per quanto suoni incredibile ha avuto solamente due storie serie con ragazzi di aspetto normale: l'attuale l'ha sverginata quando aveva poco più di vent'anni. A leggere le vostre elucubrazioni, una ragazza del genere dovrebbe essere un mio delirio notturno; ma se esiste lei ne esisteranno delle altre.

    P.S.: Trovo carine anche le ventenni borghesi di paesi asiatici come Cina, Corea del Sud e Giappone, di quelle con la pelle chiara e liscia. Per Roma tra turiste e universitarie ne ho viste a bizzeffe; loro sì che hanno classe.
    Purtroppo tante italiane si stanno spostando su modelli femministi che fanno della bruttezza ostentata la propria bandiera... In facoltà mi è capitata persino una che ha urlato un bestemmione come niente fosse, parlando di eleganza.
    Ultima modifica di Humidity; 28-10-2020 alle 22:07
     
  3. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline JuniorMessaggi 2,295 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #93

    Predefinito

    Mah io onestamente under 35 messi peggio di te e fidanzati con una decente non è che ne conosco tanti.

    Guarda che non devi sottrarre, i difetti si accumulano e servono forti bonus per compensare.

    Detto che non conosciamo il tuo aspetto, un giorno ti descrivi come carino, un altra volta come bruttino...
    Comunque già essere sotto i 170 cm e con un pò di panzetta ti penalizza tanto. Ne hai aggiunti anche altri di difetti estetici, ma ho perso il conto.
    Non lavori, non hai mai lavorato, non sembri nemmeno interessato a darti da fare: Ecco tu guardi il lavoro degli altri, adesso è pur vero che non sono tutti Bill Gates, tuttavia di under 35, ma anche 30 senza nessun lavoro io non ne conosco molti, magari qualcuno ha un lavoro umile, qualcuno in nero, qualcuno ad intermittenza o stagionale, ma comunque ce l'hanno!
    Poi ci sono quelli appartenenti a famiglie benestanti, che sia una fortuna nessuno lo nega, ma intanto ti stracciano in condizione economica, visto che probabilmente per sopravvivere nemmeno avranno bisogno di trovare un lavoro.

    Studi ancora, ma senza alcun risultato. Già essere impegnati ancora negli studi alla tua età e senza un lavoro è grave, non avere alcun risultato in un università meno che ridicola ancora peggio.

    Sei introverso.

    Hai una visione totalmente distorta della tua condizione e ti sopravvaluti enormemente, tralasciamo l'aspetto estetico che noi non conosciamo, sul resto è evidente che nemmeno riesci a capire quanto sei messo male e ti ritieni migliore di altri.

    Ci saranno tipi ignoranti, ma magari lavorano e sono carini.
    Tipi disoccupati, ma magari sono simpatici ed hanno un bel fisico.
    Ci saranno tipi piu' brutti di te, ma magari hanno già un ottimo lavoro.

    Il punto è che tu non hai un difetto invalidante, ne hai tantissimi!
     
  4. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline JuniorMessaggi 2,491 Membro dal Aug 2020 #94

    Predefinito

    A Humidity gli avete trovato tutti i difetti del mondo, tranne, forse, il principale, quello che assomma tutto il resto: è un tritamarroni come pochi, neanche la disperata più disperata di questo mondo, riuscirebbe a sopportarlo più di una settimana.
    Cambia questo aspetto del tuo carattere, amico, e vedrai che qualcosa rimedi pure tu.
    IsoldaCoeurDAnge and Azzy like this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  5. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,409 Membro dal May 2019 #95

    Predefinito

    vi faccio un riassunto della relazione con la mia ex con la quale sono stato un paio di anni quindi una storia seria.
    diciamo che ho dei problemi (non di salute) e che sto risolvendo quindi non è facilissimo stare con me, diciamo che sarebbe più facile stare con un altro ragazzo a caso.
    lei li sapeva benissimo però aveva risposto con le classiche frasi: "non mi importa niente, non sono così superficiale, io do importanza alle altre cose ecc ecc."
    alla fine mi ha lasciato, le motivazioni? proprio quei problemi di cui non dovevo preoccuparmi perchè "non era importanti"
    io lo sapevo che sarebbe finita così perchè passata la fase "dell'innamoramento" dove hai gli occhi a cuoricini anche con un semplice messaggio o sei felice anche prendendo un caffè al bar insieme,
    c'è la fase era e proprio dell'amore, della quotidianità e non funzionano più le frasi come "l'importante è stare insieme, 2 cuori e 1 capanna" e cose simili
    Quindi inizialmente si possono accettare i difetti e i problemi del compagno, ma se sono troppo grandi, scappano tutti.
     
  6. Kenneth Kenneth è offline PrincipianteMessaggi 69 Membro dal Nov 2018 #96

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alberich Visualizza Messaggio
    Un uomo per avere un range di scelta veramente minimale oltre che bruttino deve essere
    Però dai, non prendiamoci in giro, sappiamo bene che il problema non è la quantità di scelte disponibili.
    Spesso sui social leggo donne single lamentarsi del fatto che vengono costantemente
    approcciate da uomini che loro definiscono casi umani.
    Come vedi, nonostante abbiano tanti uomini tra cui scegliere sono comunque insoddisfatte perché il problema in fondo non è certo la quantità dei pretendenti tra cui scegliere ma la loro qualità.
    Preferirebbero avere un solo corteggiatore ma buono piuttosto che poter scegliere tra cento ''casi umani''.
     
  7. certo certo è offline Super FriendMessaggi 5,526 Membro dal Dec 2012 #97

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da michelino123 Visualizza Messaggio
    vi faccio un riassunto della relazione con la mia ex con la quale sono stato un paio di anni quindi una storia seria.
    diciamo che ho dei problemi (non di salute) e che sto risolvendo quindi non è facilissimo stare con me, diciamo che sarebbe più facile stare con un altro ragazzo a caso.
    lei li sapeva benissimo però aveva risposto con le classiche frasi: "non mi importa niente, non sono così superficiale, io do importanza alle altre cose ecc ecc."
    alla fine mi ha lasciato, le motivazioni? proprio quei problemi di cui non dovevo preoccuparmi perchè "non era importanti"
    io lo sapevo che sarebbe finita così perchè passata la fase "dell'innamoramento" dove hai gli occhi a cuoricini anche con un semplice messaggio o sei felice anche prendendo un caffè al bar insieme,
    c'è la fase era e proprio dell'amore, della quotidianità e non funzionano più le frasi come "l'importante è stare insieme, 2 cuori e 1 capanna" e cose simili
    Quindi inizialmente si possono accettare i difetti e i problemi del compagno, ma se sono troppo grandi, scappano tutti.
    Esatto constatazione perfetta
     
  8. certo certo è offline Super FriendMessaggi 5,526 Membro dal Dec 2012 #98

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kenneth Visualizza Messaggio
    Però dai, non prendiamoci in giro, sappiamo bene che il problema non è la quantità di scelte disponibili.
    Spesso sui social leggo donne single lamentarsi del fatto che vengono costantemente
    approcciate da uomini che loro definiscono casi umani.
    Come vedi, nonostante abbiano tanti uomini tra cui scegliere sono comunque insoddisfatte perché il problema in fondo non è certo la quantità dei pretendenti tra cui scegliere ma la loro qualità.
    Preferirebbero avere un solo corteggiatore ma buono piuttosto che poter scegliere tra cento ''casi umani''.
    Altra affermazione esatta e sicuramente risaputa una donna preferisce avere anche un solo uomo che le fa la corte ma un uomo come dice lei, piuttosto di averne dieci dei quali non sa che cosa fare
    Gigetta89 and Azzy like this.
     
  9. L'avatar di Simpas

    Simpas Simpas è offline Super FriendMessaggi 6,577 Membro dal Sep 2015
    Località Ignota
    #99

    Predefinito

    Dipende sempre e soprattutto dal valore che la stessa da all'espressione "caso umano", che a sua volta spesso varia per ogni donna/ragazza.
    Ultima modifica di Simpas; 29-10-2020 alle 14:42
     
  10. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 8,707 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #100

    Predefinito

    Michele dai che tutte le tue ex le critichi,c'è qualche ex tua che non hai ancora criticato?
    Che mi ricordo di una che criticavi che l'ha finita con te perché non l'invitavi a cena e non pagavi il conto e dopo un anno di pagarselo sempre,ti ha lasciato delusa.
    Come fai come non fai,tu i calcoli li fai in tutto.
    Critichi loro che non stanno con te se hai problemi ma tu sei il primo che afferma che non starebbe con una che non ti piacesse più perché ha preso i chili o perché soffrirebbe di una malattia o altri problemi.
    Quindi tu non assumeresti dei problemi se appaiono ma critichi loro se non sopportano i tuoi dopo un momento.
    Forse all inizio ha pensato che ce la farebbe,non so che problemi hai ,ma se è difficile sopportarti,vuol dire che sono complicati.
    Come tu hai il diritto di ritirarti e dire che non ce la fai,pure lei l'ha,inutile criticare gli altri per comportamenti che pure tu avresti.
    Se tu fossi un grande altruista,capirei le tue di critiche,ma cosi non le capisco proprio.
    Melite and Azzy like this.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)