Sospeso in aria

Discussione iniziata da Numero9 il 30-06-2022 - 13 messaggi - 1298 Visite

Like Tree16Likes
  1. Numero9 Numero9 è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Jun 2022 #1

    Predefinito Sospeso in aria

    Ciao a tutti ragazzi bazzico sul forum da un po leggendo tante storie simili alle mie, non so cosa cerco di preciso ma forse ho bisogno solo di mettere nero su bianco.Classica storia, conosciuti da adolescenti io 18 lei 16e dopo 11 anni è finita. Finita ormai da 5 mesi, ma non sono qui a spiegare le dinamiche, il problema che mi attanaglia l anima è come mi sento perennemente senza mai trovare un minimo di sollievo.La sua decisione è stata ferrea, quel non ti amo più mi ha tagliato le gambe. Ero in sovrappeso quindi autostima sotto ai piedi, avevo appena perso il lavoro e lei la ciliegina sulla torta.2 mesi di pura disperazione, poi decido di rialzarmi a testa alta, mi metto a dieta, perdo 18 kg, tutt ora la seguo e sto andando in palestra e ho trovato un nuovo lavoro, ho fatto nuove conoscenze e mi tengo impegnato il più possibile, insomma sta andando per il verso giusto ma...È qui che si presenta il vero problema e mi collego al titolo del post, mi sento completamente sospeso in aria, nonostante i miei sforzi e la mia voglia di ricominciare, sono lì fermo, in una vita parallela senza di lei, fuori dal mondo, qualsiasi cosa faccio non mi sembra abbastanza, So essere molto razionale, ripeto a me stesso che con lei non poteva andare diversamente ma c è sempre quel ma, e non so più dove sbattere la testa, non so cos altro fare per ritrovare un minino di serenità.È dura, ritrovarsi da un giorno all altro senza la persona su cui avevi puntato tutto, con cui hai condiviso tutto ed ormai era diventata la tua famiglia.Com è strana la vita, gli dicevo sempre che ero stato sfortunato nella mia vita ( un po lo dicevo per gioco, un po perché ci sono stati molti sacrifici nel corso degli anni) e dicevo sempre per fortuna che ho te...a quanto pare non era così anche per lei...Grazie a tutti per aver letto e per chi potrà darmi un consiglio


     
  2. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline FriendMessaggi 4,349 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #2

    Predefinito

    Mah..l’unico consiglio che mi sento di darti è quello di non fossilizzarti sulla tua storia passata.

    Hai già fatto molto, rimettendoti in forma e trovando un nuovo lavoro, quindi ora devi solo vivere senza chiuderti nel passato e nella delusione.

    Del resto, come hai sperimentato, quando si chiude una porta, poi si apre un portone…Perciò, chissà magari il tuo nuovo amore, ti sta solo già aspettando da qualche parte, devi solo avere la pazienza e la voglia di trovarlo…😉.
    In bocca al lupo 🍀.
    Andromeda88 and norge like this.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”
    (Ezra Pound)
     
  3. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 2,471 Membro dal Mar 2020 #3

    Predefinito

    Hai fatto tutto quello che dovevi fare per riprendere in mano te stesso e la tua vita, hai raggiunto degli obiettivi non facili (perdere peso, nuovo lavoro), perchè vuoi autodistruggerti sul più bello? Hai capito che tu sei tu, non hai bisogno di lei per andare avanti, hai creato una nuova base sulla quale costruire una vita diversa. Usa la storia passata solo come esperienza di vita, non come palla al piede da portarti dietro.
     
  4. L'avatar di Navigatore1

    Navigatore1 Navigatore1 è offline Super FriendMessaggi 6,796 Membro dal Apr 2015
    Località Torino
    #4

    Predefinito

    Mi accodo ai pareri degli altri, sei sulla buona strada e hai fatto molto, in primis la perdita di ben 18 kg che non sono pochi e una nuova sfida lavorativa.
    Poco tempo e lei diventerà un lontano ricordo
    29 anni età ottima per cominciare nuove esperienze e nuovi amori
    norge, LaPeppa and Andromeda88 like this.
     
  5. L'avatar di Maskerade

    Maskerade Maskerade è offline Super ApprendistaMessaggi 973 Membro dal Oct 2021 #5

    Predefinito

    Forse questo stato di "sospensione" è dovuto al fatto che tutto quello che hai fatto per cambiare, lo hai fatto più per lei che per te. La persona su cui puntare tutto sei tu. Soltanto tu.
    MAI e SEMPRE sono le parole più improbabili al mondo.
     
  6. Numero9 Numero9 è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Jun 2022 #6

    Predefinito

    Buonasera a tutti, innanzitutto vi ringrazio delle risposte, rispondo un po in generale.
    Non so come spiegarlo a parole, è una sensazione fastidiosa che non vuole lasciarmi stare, sarà che è successo tutto così in fretta e faccio ancora fatica a crederci. In parte ormai sono curioso di affacciarmi a nuove avventure e a nuove esperienze però alterno momenti dove sono molto razionale e momenti che dico ma cos è successo?
    E parlarne tutto sommato mi fa bene, ho già stressato abbastanza i miei amici e i miei familiari che non mi va più di fare la vittima, so di aver dato tanto e di non rimpiangere nulla.
    Per maskerade
    No, l ho fatto solo per me stesso, sia per quanto riguarda il lavoro, sia per la forma fisica. È stato bello rimettere quei vestiti che mesi prima mi andavano stretti e ora ho dovuto rifarmi il guardaroba perché troppo larghi.
    Grazie a tutti 🥰
    Maskerade and LaPeppa like this.
     
  7. L'avatar di Andromeda88

    Andromeda88 Andromeda88 è offline PrincipianteMessaggi 197 Membro dal May 2022 #7

    Predefinito

    @NumeroSei sulla buona strada, non mollare, il meglio sta per arrivare.Un abbraccio virtuale di sostegno
    "Ogni persona che incontriamo nella nostra vita è sempre unica. Sempre lascia un po’ di sé e si porta via un po’ di noi. Ci sarà chi si è portato via molto, ma non ci sarà mai chi non avrà lasciato nulla.Questa è la più grande responsabilità della nostra vita e la prova evidente che due anime non si incontrano per caso".[Jorge Louis Borges]
     
  8. L'avatar di 81Giulia

    81Giulia 81Giulia è offline Super ApprendistaMessaggi 519 Membro dal Jun 2022 #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Numero9 Visualizza Messaggio
    sono lì fermo, in una vita parallela senza di lei
    Ciao, recentemente ho aperto un topic proprio sul superare la fine di una relazione. Nel tuo caso però è tutto fisiologico, essendo passati solo cinque mesi dalla rottura. Sei stato insieme a questa ragazza 11 anni, voglio dire, non è che potrai accettare in quattro e quattr'otto di vivere senza la sua presenza. Sentirai il peso della sua assenza chissà per quanto, ma piano piano, con il passare del tempo (che ti auguro sia ragionevole), questo peso si affievolirà fino a scomparire, un giorno. La cosa importante è non perdere di vista te stesso, e a quanto vedo ci stai riuscendo benissimo. Io posso dire, per esperienza, che per quanto dolorose siano situazioni del genere, fanno sì che possiamo mettere in atto cambiamenti che forse, altrimenti, non avremmo messo in atto.
    Andromeda88 and norge like this.
     
  9. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline JuniorMessaggi 2,241 Membro dal Dec 2017 #9

    Predefinito

    Vi siete messi insieme che eravate due adolescenti , è già molto che la vostra storia sia durata 11 anni . Vedila come una bella e lunga esperienza che si è conclusa per darti l'opportunità di fare nuove esperienze . Hai fatto molti cambiamenti e questo denota già un nuovo inizio , la voglia di rimettersi in gioco . Sei giovanissimo non devi per forza trovare un'altra ragazza subito . Prenditi un pò di tempo per goderti la vita e pensare a te stesso come stai già facendo
    J_Audron and norge like this.
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  10. Numero9 Numero9 è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Jun 2022 #10

    Predefinito

    Ci sto provando, seguo alla lettera tutti i consigli che mi sono stati dati ma il vuoto è perenne, per fortuna almeno dormo bene, ma non appena apro gli occhi la mattina il cervello ricomincia, ripercorre da solo tutti i momenti, ma chi glielo chiede? 😤
    Perché deve essere così difficile?
    Una singola persona a stravolgerti la vita?
    Cos altro devo inventarmi? A 30 anni sinceramente non credevo di dover ricominciare tutto da capo, e non mi sento più un ragazzino, avevo bisogno di altro, il passo successivo, invece devo tornare indietro e ho come la sensazione di aver sprecato i miei anni più belli per una persona che alla fine sul più bello è scomparsa, di ghiaccio, come se fossi l ultimo arrivato.
    Mah, per quanto si possa essere razionali, il cuore non vuol sentir ragioni, sono ancora innamorato e sarà dura, sicuramente i giorni peggiori sono passati, ma non c è un singolo momento che non la pensi, anche involontariamente torna, a volte capita che respiro un po di serenità, l attimo dopo ripiombo nell agonia.
    Quest esperienza mi ha segnato davvero.
    Un abbraccio virtuale a tutti...
    Di tanto in tanto scriverò e magari tra qualche tempo rileggendomi mi farò una risata.