Speranza...

Discussione iniziata da hope1723 il 25-12-2010 - 4 messaggi - 844 Visite

  1. hope1723 hope1723 è offline PrincipianteMessaggi 10 Membro dal Dec 2010 #1

    Predefinito Speranza...

    Scrivo queste righe nella speranza che vengano ascoltate e accada un miracolo.
    Se è possibile, sotto l'albero, quest' anno, voglio trovare l'amore di un altra donna. Voglio innamorarmi ancora!!! E magari un amore corrisposto!!!!
    Auguro a tutti un felice Natale e buon anno nuovo!!!!


     
  2. L'avatar di stellafalc

    stellafalc stellafalc è offline Super SeniorMessaggi 20,471 Membro dal Jan 2009
    Località Salento....ma vivo in un mondo tutto mio...di follia! Altrove...! Sono felice qui!
    #2

    Predefinito

    ti auguro di realizzare questo desiderio...hai dato un bel titolo e un buon augurio attraverso il titolo di questa discussione, complimenti e buon natale alche a te.
    Ultima modifica di stellafalc; 25-12-2010 alle 13:45
    è .....
    amore. nient'altro (h. hesse);
    gioia più grande, non attesa (sòfocle);
    nascosta dappertutto...(anonimo);
    qualunque viaggio intraprendiamo (q. o. flocco);
    esercitare liberamente il proprio ingegno (aristotele);
    l'uomo saggio non lo cerca, cerca l'assenza del dolore(aristotele);
    fatto di un niente che al momento in cui lo viviamo ci sembra tutto...
    poi non te lo togli più: lo scopri dopo, quando è troppo tardi" (a. baricco)


    indovinello pazzo!
     
  3. hope1723 hope1723 è offline PrincipianteMessaggi 10 Membro dal Dec 2010 #3

    Predefinito

    Grazie.
     
  4. L'avatar di stellafalc

    stellafalc stellafalc è offline Super SeniorMessaggi 20,471 Membro dal Jan 2009
    Località Salento....ma vivo in un mondo tutto mio...di follia! Altrove...! Sono felice qui!
    #4

    Predefinito

    Di nulla: ho solo lasciato 1 mio pensiero.
    è .....
    amore. nient'altro (h. hesse);
    gioia più grande, non attesa (sòfocle);
    nascosta dappertutto...(anonimo);
    qualunque viaggio intraprendiamo (q. o. flocco);
    esercitare liberamente il proprio ingegno (aristotele);
    l'uomo saggio non lo cerca, cerca l'assenza del dolore(aristotele);
    fatto di un niente che al momento in cui lo viviamo ci sembra tutto...
    poi non te lo togli più: lo scopri dopo, quando è troppo tardi" (a. baricco)


    indovinello pazzo!