Spesso divento lo zimbello di un gruppo, senza volerlo - Pagina 2

Discussione iniziata da Ray88 il 23-03-2020 - 13 messaggi - 418 Visite

Like Tree4Likes
  1. L'avatar di Ray88

    Ray88 Ray88 è offline ApprendistaMessaggi 340 Membro dal Dec 2009
    Località Girati, sono dietro di te.
    #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ray88 Visualizza Messaggio
    Hai ragione, ora mi è venuto un nervoso assurdo. E pensare che lei dopo mi ha pure rimproverato perché avevo chiesto consigli sulla nostra storia ad un collega...e io le chiesi scusa di averlo fatto senza tirar fuori la questione del "polipo". Comunque a lei in chat glielo dissi che è una che sparla di tutto a tutti, e si offese. Comunque il problema è che ci stavo troppo sotto, avevo paura di perderla e quindi di reagire. Mi sale un nervoso assurdo se ripenso a ciò che ho tollerato...dio santo. Mi sono mostrato proprio molle. Che fastidio. Io non ho detto nulla anche per non far scoppiare un caso, perché a me lo aveva riferito un collega e loro ci scherzavano su. Io per non tirare fuori un casino peggio di quello che c'era in giro, mi sono stato zitto, perché mi interessava.
    Pensate che una collega mi disse che a me piace farmi trattare male. Ma io non capisco cosa debba fare, probabilmente ho un limite di tolleranza troppo alto. A me non sembra che questa qui mi abbia mai trattato male, anzi, spesso l'ho trattata male io! Eppure per dirmi questo vuol dire che lo ha fatto e io non me ne rendo conto!


    Mi sono seduto nella sala d'attesa. C'era una ragazza che sfogliava senza interesse una rivista. Mi piace stare in una stanza con una donna. Anche quando prendo il treno, se entro in uno scompartimento e ci trovo una donna sono più contento. E se non c'è continuo a cercare finché la trovo. Non è che poi le rivolgo la parola, o ci parlo, o ci provo per forza, anzi, ma mi piace che sia lì. Mi piace la loro compagnia anche se silenziosa e sconosciuta. Le donne sono belle da respirare.
     
  2. L'avatar di SilentScream

    SilentScream SilentScream è offline FriendMessaggi 3,210 Membro dal Dec 2017 #12

    Predefinito

    Scusa la schiettezza, ma più che tolleranza alta io direi che sei abituato a chiudere occhi e orecchie... nell'altro 3d tutti ti hanno detto che non dovevi continuare a star dietro ad una così, ma risponderle e farti rispettare ma tu niente.
    Io rifletterei su questo...oltre che con una persona da cui sei preso, lo permettevi pure ai colleghi.
    Se non ti sembra che la tipa ti abbia trattato male "abbiamo un problema" più che fare la gatta morta, sparlare con i colleghi, prenderti per il kulo cosa doveva fare?
     
  3. L'avatar di Ray88

    Ray88 Ray88 è offline ApprendistaMessaggi 340 Membro dal Dec 2009
    Località Girati, sono dietro di te.
    #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SilentScream Visualizza Messaggio
    Scusa la schiettezza, ma più che tolleranza alta io direi che sei abituato a chiudere occhi e orecchie... nell'altro 3d tutti ti hanno detto che non dovevi continuare a star dietro ad una così, ma risponderle e farti rispettare ma tu niente.
    Io rifletterei su questo...oltre che con una persona da cui sei preso, lo permettevi pure ai colleghi.
    Se non ti sembra che la tipa ti abbia trattato male "abbiamo un problema" più che fare la gatta morta, sparlare con i colleghi, prenderti per il kulo cosa doveva fare?
    La ragazza del post sopra è un'altra, non era quella che mi piaceva. Verso la ragazza che ho citato sopra, rispondevo eccome, perché c'era disinteresse. Forse però ha visto come mi trattava la tipa che mi piace e che magari io non reagivo e si è fatta questa idea, che a me piace farmi trattare male.

    Il problema era con la ragazza che mi piace, ho chiuso occhi e orecchie troppe volte, perché quando ti piace una sei accecato. Passi colpevolmente sopra a tante cose...

    Ma i colleghi scherzavano, dei colleghi mi preoccupo il giusto perché ci ridevo su anche io e rispondevo. E poi comunque lo faceva uno in particoalre con cui avevo più confidenza e che è praticamente un mio amico, ma lui lo faceva proprio perché sapeva che io ci ridevo su. Altri colleghi non prendevano in giro, almeno davanti a me, perché mi sono distaccato.

    Ciò che mi ha ferito più di tutto sono state le battute da parte di quella lì, del polipo e via dicendo, e il non aver saputo reagire, quindi aver fatto la figura del debole. Questa è la cosa che mi da più fastidio. Ma ho fatto la figura del debole perché lo ero. Lo ero proprio, nei suoi confronti.
    Ultima modifica di Ray88; 26-03-2020 alle 10:27
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]