Sprazzi e ricordi sparsi di viaggi

Discussione iniziata da Azadeh il 04-09-2016 - 8 messaggi - 1153 Visite

Like Tree4Likes
  • 2 Post By Azadeh
  • 1 Post By norge
  • 1 Post By silentnight
  1. L'avatar di Azadeh

    Azadeh Azadeh è offline JuniorMessaggi 2,260 Membro dal Aug 2015 #1

    Predefinito Sprazzi e ricordi sparsi di viaggi

    Ho cercato sempre di viaggiare il più possibile... ma l'ho fatto molto meno di quanto avrei desiderato in realtà. Quando sono fuori cerco sempre di raccogliere i pensieri e gli eventi in appositi diari per ritornare nei luoghi con la mente di allora.Ecco ... adesso sono piena di appunti che non leggo più. Allora copio qualche pagina qui per poter cominciare a raccontare ...
    Haydee and Pallina 80 like this.


    Ci sono abissi in cui la maggior parte degli esseri umani non osa scendere.Sono gli inferni della nostra vita istintiva, il viaggio nei nostri incubi necessario per rinascere.Anais Nin
     
  2. L'avatar di Azadeh

    Azadeh Azadeh è offline JuniorMessaggi 2,260 Membro dal Aug 2015 #2

    Predefinito Copenaghen anni '90

    Siamo arrivati a Copenaghen alle 9 circa di mattina.Prima di avviarci verso il Tourist Information abbiamo salutato i ragazzi che avevamo conosciuto, o meglio con cui avevamo dormito durante la notte di viaggio in treno. Credevamo di non vederli più i due ragazzi palermitani. All'ufficio turistico abbiamo preso una guida, una cartina della città e vari indirizzi di ostelli ... con il suggerimento di chiamare immediatamente per farci riservare due posti letto.Noi abbiamo provato a telefonare ma dopo tre tentativi falliti abbiamo deciso di recarci direttamente negli ostelli per cercare i due posti di persona.In realtà questa è stata una pessima idea.Dopo aver camminato molto e aver speso ancora di più per l'autobus (11 kr una sola corsa!) l'ostello più economico della città era FULL. Così abbiamo proseguito a piedi, carichi di borse, verso un altro ostello: quello che ci era stato consigliato all'inizio, che per 115 kr ti offriva bed & breakfast.Guarda un po' dopo tanta fatica chi incontriamo qui? I due ragazzi di Palermo. Loro intanto avevano fatto amicizia con due ragazze di Roma e avevano deciso di prendere una stanza da quattro. Poi una delle due ragazze di Roma ha proposto di sistemarci tutti in una camerata da sei... per risolvere il problema della carenza di camere ed evitare di capitare con sconosciuti (perché noi ci conoscevamo?!).Tutti i progetti però erano destinati al fallimento in quell'ostello. Arrivati alla reception (dopo una fila di un paio d'ore!) ci hanno comunicato che erano disponibili solo camerate da diciotto!L'abbiamo fermata con una caparra. Poi l'abbiamo vista... non ti dico!!!!Sotto uno scantinato, con materassi vecchissimi, con una locked room aperta al pubblico, con docce da Auschwitz e wc da... che te lo dico a fare?Così abbiamo deciso di comune accordo di rivolgerci all'agenzia "use.it" per farci trovare da loro una sistemazione migliore.Io e il mio ragazzo all'inizio non eravamo convinti poi però non so per quale segno del destino ci siamo aggregati e siamo andati tutti e sei insieme.Allo use.it però non ci hanno dato una grande scelta: o ci tenevamo quello che avevamo già trovato o una camera da sei in un altro ostello, situato un po' distante dal centro ma forse più pulito.Tira e molla, dopo aver fatto una buona scorta di preservativi colorati che allo use.it elargivano gratis, siamo andati a vedere il nuovo ostello.Agli altri quattro è piaciuta subito... io non ero persuasa. Per il mio ragazzo era indifferente. Alla fine però abbiamo preso e pagato al volo, contro ogni possibilità di ripensamento. Non ce ne siamo mai pentiti!
     
  3. L'avatar di Azadeh

    Azadeh Azadeh è offline JuniorMessaggi 2,260 Membro dal Aug 2015 #3

    Predefinito

    Dal punto di vista degli acquisti Copenaghen è una specie di paradiso... non per i prezzi (altissimi 1 kr equivale a 260 lire) ma per la grande qualità degli articoli. Oggi siamo stati allo Stroget, zona pedonale piena di negozi. Abbiamo comprato candele artigianali da portare a casa, tante , bellissime, dalla manifattura impeccabile. Deliziose anche le porcellane! Famose in tutto il mondo... se lo meritano proprio!
    Meritavano una visita (fatta) anche le botteghe dell'usato.
    Abbiamo concluso la passeggiata nei pressi del palazzo di Charlottenborg.
    Ora ci prepariamo per la serata...
    In programma abbiamo una bella birra danese in uno dei locali in zona Nikolaj Kirke, dove si suona e si balla.
    Ci sono abissi in cui la maggior parte degli esseri umani non osa scendere.Sono gli inferni della nostra vita istintiva, il viaggio nei nostri incubi necessario per rinascere.Anais Nin
     
  4. L'avatar di Azadeh

    Azadeh Azadeh è offline JuniorMessaggi 2,260 Membro dal Aug 2015 #4

    Predefinito

    Che dire di Christiania? Un luogo dove fuggire dal mondo. Un paradiso fiscale.
    Non la dimenticherò mai!!! Ma proprio mai!... Chissà quanti "wanted" ho incontrato lì senza saperlo!

    Belli anche i locali sul canale Nyhavn... la vita notturna difficilmente si ferma! Ma noi si. Perché le cose da vedere di giorno sono tante.

    Ovviamente visita d'obbligo alla Sirenetta sul mare, al museo Andersen, al Museum Erotica (e che ce lo perdiamo?), al cambio della guardia reale...
    A proposito i regnanti qui sono meravigliosi... nessuna barricata nasconde le loro case... sembrano cittadini come altri... sembrano...
    Ci sono abissi in cui la maggior parte degli esseri umani non osa scendere.Sono gli inferni della nostra vita istintiva, il viaggio nei nostri incubi necessario per rinascere.Anais Nin
     
  5. L'avatar di Pallina 80

    Pallina 80 Pallina 80 è offline Super SeniorMessaggi 19,261 Membro dal Sep 2007 #5

    Predefinito

    Anche io ogni volta prima di partire mi ricordo di annotare appunti ecc ma alla fine non lo faccio mai. Quello che faccio e' conservare ogni volantino e depilant e fare centinaia di foto, che è la mia passione. E poi scrivo le recensioni su TA. Sono stata a Maggio a Berlino e anche lì c'è un castello che si chiama Charlottenburg, cambia solo per la u e anche lì c'è una zona che si chiama Nikolaj. Certe città hanno nomi, quartieri e attrazioni con lo stesso nome. Ho guardato qualche giorno fa per i mercatini di Natale a Copenaghen ma gli hotel sono costosissimi, mi domando sempre come mai. Costano più che a Londra.
    Quello che non ti distrugge ti rende più forte!

    IO HO A CUORE GLI ANIMALI
     
  6. L'avatar di norge

    norge norge è offline Super SeniorMessaggi 24,734 Membro dal Jan 2019 #6

    Predefinito

    anche io tengo una specie di diario con foto e miei pensieri, luoghi visitati, impressioni e persone conosciute. Ed è bello rileggere quello che si è fatto.
    Un bel ricordo che ho è quello del monastero di Rila ad esempio!!
    silentnight likes this.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  7. L'avatar di norge

    norge norge è offline Super SeniorMessaggi 24,734 Membro dal Jan 2019 #7

    Predefinito

    Un'altra città molto bella a mio parere è stata Istanbul... bella la cisterna basilica, un ambiente da film davvero!
    ... e kyoto aggiungerei
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  8. silentnight silentnight è offline JuniorMessaggi 1,427 Membro dal Jan 2019 #8

    Predefinito

    Anche io tengo un diario dei viaggi,con i posti visitati,i miei pensieri,le mie impressioni,foto,ricordi,souvenir,persone incontrate,e anche io ogni tanto vado a rileggere,e ti ricordi cose che senza un diario magari ti sfuggono...
    Uno dei viaggi che mi è piaciuto molto è Dublino...! Davvero interessante,mi piacerebbe ritornarci...
    norge likes this.