Sto male! Non so come fare

Discussione iniziata da manu37 il 30-01-2021 - 6 messaggi - 497 Visite

Like Tree8Likes
  • 2 Post By Melite
  • 2 Post By Minsc
  • 3 Post By Hannibal__Lecter
  • 1 Post By IsoldaCoeurDAnge
  1. manu37 manu37 è offline PrincipianteMessaggi 5 Membro dal Jan 2021 #1

    Predefinito Sto male! Non so come fare

    Buonasera, mi chiamo Emanuela e sono mamma di un bambino di sette anni. La mia storia è stata abbastanza travagliata. Avevo grandi progetti di vita ma a 16 anni sono rimasta incinta. Io e il mio compagno eravamo piccoli e abbiamo sempre avuto problemi data la differenza di età e caratteriale. Alla fine decido di trasferirmi nel suo paese per creare una vera famiglia. Ma da due anni le cose non sono andate più bene. Lui mancava sempre, non si preoccupava di me, del figlio, della casa, di nulla. Mi ritrovai sola. In quarantena conobbi un ragazzo e ci messaggiai per molti mesi, mi dava tantissime attenzioni.Ci siamo visti due volte. A fine estate io avevo deciso di dare una svolta a questa vita quindi decisi di ritornare a vivere a casa dei miei per poter riprendere l’università. Pensavo che così facendo lui (il mio compagno) avrebbe capito che ci stava perdendo e invece.... stava meglio. Fino a qualche giorno fa ero arrabbiata con lui ma oggi mi dice che per otto anni io mi sono comportata male con lui, l’ho tradito, ha conosciuto una persona diversa ma sono chiacchiere inventate dalla gente. Ci sto male, ho accantonato la rabbia repressa per cercare di capire meglio ma nulla, lui è convinto di ciò e ha detto che mai mi perdonerà. Non so come superare questa crisi che ormai mi accompagna da due anni.


     
  2. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 9,715 Membro dal Oct 2017 #2

    Predefinito

    Ciao, adesso sei a casa dei tuoi genitori? Se hai cominciato una relazione con un altro ragazzo, pensi di essere ancora innamorata del tuo compagno? Il fatto comunque che tu abbia avuto
    questa mini relazione ti mette automaticamente dalla parte del torto, in quanto anche se per otto anni sei stata fedele, comunque ora lui non sembra disposto a perdonarti questa sbandata. Tuttavia mi pare che lui abbia una reazione esagerata, credendo a dicerie piuttosto che a te. Indagherei che anche lui non abbia qualche scheletro nell'armadio.
    Minsc and manu37 like this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  3. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online Super FriendMessaggi 6,978 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Ciao. Penso che dovresti divorziare. Con questa persona non stai bene né felice e lui non si è comportato correttamente oltre a non amarti. Allo stesso tempo hai sbagliato tradendolo. La cosa migliore da fare è chiudere. Visto che sei a casa dei tuoi e hai questa fortuna loro ti supporteranno e potrai iniziare un nuovo percorso di vita
    IsoldaCoeurDAnge and manu37 like this.
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  4. manu37 manu37 è offline PrincipianteMessaggi 5 Membro dal Jan 2021 #4

    Predefinito

    Io sono sempre stata innamorata del mio compagno ma da un anno e mezzo mi sono sentita del tutto trascurata. Cosa mai successa perché lui era gelosissimo di me. Questo ragazzo conosciuto mi appagava, ma semplicemente perché mi dava attenzioni che non ricevevo più.
     
  5. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 3,696 Membro dal Aug 2020 #5

    Predefinito

    Sei la prova vivente di una cosa di cui sono fermamente convinto: non bisogna mai, mai, mai, avere una storia seria in giovane età, è deleterio, la garanzia pressoché certa di un fallimento del rapporto, prima o poi.
    A te, fortunatamente, è capitato prima: hai appena 24 anni, sei ancora poco più di una ragazzina e hai tutta la vita davanti.
    Adesso, secondo me, devi:
    1) chiudere col tuo ex (mi sembra di aver capito non siate sposati, per cui dovrebbe essere anche relativamente facile), anche se dovrai comunque esigere che lui continui a provvedere in quota parte a tuo figlio;
    2) riprendere a studiare e laurearti;
    3) trovarti un lavoro che ti renda autonoma.
    Non sarà facile, ma vedrai che ce la farai a ricostruirti una vita.
    In bocca al lupo.
    norge, IsoldaCoeurDAnge and manu37 like this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  6. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 11,423 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #6

    Predefinito

    Ricomincia da capo e separati da lui.
    Vedrai che avrai molte soddisfazioni dalla vita,abbi cura di te e del tuo bambino e sia riconoscente ai tuoi genitori.
    Tutto andrà bene,un abbraccio grande🤗.
    manu37 likes this.
    Chi sei tu,stella ardente,che hai illuminato le mie notti?