Storie di occasioni mancate o incompiute - Pagina 10

Discussione iniziata da EroeSenzaNome il 08-08-2015 - 93 messaggi - 5673 Visite

Like Tree38Likes
  1. EroeSenzaNome EroeSenzaNome è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,340 Membro dal Jun 2015 #91

    Predefinito

    La vita è imprevedibile, ma alcuni suoi aspetti sono facilmente prevedibili nel senso che sulla base del contesto e dell'esperienza sei in grado di imaginare come potrebbe evolversi una determinata situazione.

    E in questi determinati aspetti non si parla secondo me di rimpianti, perché comunque ti rendi conto che non c'era nulla che tu potessi fare per rendere diversa la storia indipendentemente che tu facessi o meno qualcosa.

    Il rimpianto c'è quando l'esito dipende solo da te; non puoi avere rimpianto se dipende dagli altri.


     
  2. L'avatar di Pitonessa

    Pitonessa Pitonessa è offline MasterMessaggi 25,566 Membro dal Aug 2013
    Località Italia
    #92

    Predefinito

    Avevo 13 anni e facevo le medie, andavo a scuola con il bus, su quel bus ogni mattina vedevo un ragazzo, mio coetaneo, che frequentava la mia stessa scuola, mi guardava con l'ingenua malizia dell'età adolescenziale, era carino e vestiva con sportiva eleganza, io ricambiavo i suoi sguardi. La cosa si ripeteva ogni mattina, ma mai siamo entrati in contatto e mai ci siamo parlati, la mia fantasia navigava, sognavo ad occhi aperti e non solo nei momenti in cui lo vedevo, il pensarlo mi teneva una dolce compagnia, mattino , pomeriggio e sera. Fu il mio primo vero amore, platonico ovviamente, ma ero davvero presa...

    Passano parecchi anni, dovevo avere intorno ai 30 anni, ero andata a sciare con i miei amici, in coda all'impianto di risalita, alzo lo sguardo e rivedo lui pochi metri avanti a me, anche lui con amici. Quando mi vide, lo sguardo che ci aveva "uniti" da ragazzini ricomparve esattamente come lo avevamo lasciato, il cuore mi batteva a mille, mi tremavano le gambe, fu una emozione indescrivibile, un qualche cosa che apparteneva solo a noi... nessuno si accorse di nulla..... come quando eravamo ragazzi non ci parlammo!

    Il ricordo di questa persona sarà sempre nel mio cuore, mille domande mi sono fatta sul come si sarebbe evoluta la cosa se ci fossimo conosciuti da ragazzi e mille risposte ho cercto di darmi....spero sinceramente che la vita le abbia riservato il meglio!

    Sinceramente, la finestra, per quanto piccola possa essere resta e resterà sempre aperta.....
     
  3. EroeSenzaNome EroeSenzaNome è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,340 Membro dal Jun 2015 #93

    Predefinito

    Interessante anche la tua esperienza, Pitonessa.
    Quindi anche nel tuo caso nessuno dei due ha fatto il primo passo per conoscere l'altro.

    Ma la cosa più importante è che entrambi vi eravate accorti reciprocamente l'uno dell'altro, non è che tu ti eri accorta di lui ma lui non di te, o viceversa.
    Pitonessa likes this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]