Superare il terribile imbarazzo Mamma&Figlio

Discussione iniziata da Franci977 il 26-12-2010 - 37 messaggi - 104316 Visite

Like Tree42Likes
  1. L'avatar di Franci977

    Franci977 Franci977 è offline BannedMessaggi 10 Membro dal Dec 2010
    Località Sassari
    #1

    Predefinito Superare il terribile imbarazzo Mamma&Figlio

    Salve a tutte mi chiamo francesca e sono mamma di luca . mio figlio ha 17 anni e da due pratica più o meno a livello agonistico competizioni di motocross (io sono sempre stata contraria ma il mio ex marito l'ha sempre incoraggiato e supportato in questa passione)..la scorsa settimana ,durante una di queste "gare" Luca ha perso il controllo della moto cadendo e procurandosi una frattura scomposta al braccio destro ed una infrazione ossea al braccio sinistro (poteva andare molto peggio..probabilmente gli impedir in futuro di continuare a gareggiare)..ora ha quindi le braccia ingessate e per forza di cose non è autonomo e quindi, io per buona parte della giornata devo occuparmi di lui..secondo il medico che l'ha visitato i tempi di guarigione saranno abbastanza lunghi...la situazione in generale è complicata perchè devo sacrificare il lavoro e per fortuna sono aiutata da mia sorella nelle ore in cui non ci sono. Non ho particolari problemi ad assistere luca nelle normali faccende giornaliere...la situazione imbarazzante è per il momento del lavaggio, sia per mè sia sopratutto per lui(che comunque ha espressamente detto che preferisce farsi lavare da me)..ha 17 anni ed è abbastanza timido e, da quando ne aveva 9 NON si è fatto più neanche lavare i capelli, figuriamoci vedere nudo...per ridurre al minimo qst situazione abbiamo deciso che il bagno (a casa abbiamo una vasca provvista di "poggiabraccia" ampi)lo si fà solo due volte alla settimana... il momento è cmq molto imbarazzante...io sono sua mamma e quindi ci metto tutta la naturalezza e dolcezza possibile perchè dopo tutto è sempre il mio bambino e l'ho fatto io.. ma il disagio c'è, sopratutto vedendo il suo di imbarazzo e questo mi dispiace..luca rimane rigido per tutto il tempo da parte sua .......vorrei metterlo a suo agio ma Non sò come fare o cosa dire e , sopratutto non s come comportarmi in quel momento..se qualcuna avesse vissuto la mia stessa situazione e sapesse cosa consigliarmi glie ne sarei grata....grazie in anticipo..


     
  2. mnemonic80 mnemonic80 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,361 Membro dal Nov 2009
    Località Lecce
    #2

    Predefinito

    Capisco perfettamente il tuo imbarazzo anche se io l'ho vissuto dalla parte di tuo figlio luca.
    Anche io all'età di 16 anni sempre per una caduta in moto ho rotto entrambe le braccia.
    Risultato? Gesso dal polso alla spalla, quindi gomiti bloccati a 90°. E' stato un periodo infernale, non riuscivo nemmeno ad avvicinare la forchetta al viso, dovevo bere con la cannuccia perchè il bicchiere non arrivava vicino la bocca.
    In compenso con grandi sacrifici e manovre degne del migliore dei circensi riuscivo a vestirmi da solo.
    Veniamo al problema lavaggi e igiene.
    Di comune accordo con mia madre optammo per il bagno 3 volte a settimana, la soluzione era semplice, costume da bagno e buste di plastica sui gessi.
    Le mie parti intime le lavavo come potevo da solo.
    Di sicuro un pò mi imbarazzava chiedere a lei di lavarmi la schiena le gambe il petto ma, è stata una questione delle prime volte.. poi alla fine il bambino che era in me è tornato a galla apprezzando quei gesti d'affetto come solo una madre può fare.
    Vedrai che anche il tuo luca capirà ma di tuo devi farti anche vedere sicura e non imbarazzata in quanto tu sei sua madre.
    Capisco perfettamente quando dici, l'ultima volta che l'ho visto era bambino e ora è quasi un uomo.
    Un pò di pazienza di forza di volontà e tutto si risolve.

    Saluti... Luigi
     
  3. L'avatar di Sensei

    Sensei Sensei è offline Super FriendMessaggi 6,040 Membro dal Nov 2009
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Eh Franci, ora ci puoi fare poco se davvero non avete avuto contatti intimi, tu e tuo figlio da quando aveva 9 anni. Un minimo di rapporto di confidenza, pur nel rispetto della "crescita" che tutti noi viviamo, a mio (modestissimo) avviso è sempre bene manenerlo. Anche per affrontare meglio in seguito casi come questo.
     
  4. tullio84 tullio84 è offline BannedMessaggi 1,453 Membro dal Aug 2010 #4

    Predefinito

    Eh certo, e dall'età di 10 anni in su che tipo di "rapporti intimi" di "questo tipo" hai avuto, Sensei, con tua madre??
    Quante volte, e quali persone al mondo, da 10 anni in su si fanno lavare i genitali, si fanno mettere il borotalco nel sederino o si fanno depilare l'inguine dalla mamma?
    Dai su, che assurdità.

    Capisco benissimo i problemi che avete cara Franci.
    Sfortunatamente non so cosa consigliarti e mi accodo al commento di Mnemonico80 che, oltre ad esserci già passato, ha pure detto un sacco di cose sensatamente logiche.

    Saluti e facci sapere!!!
     
  5. paola__67 paola__67 è offline PrincipianteMessaggi 5 Membro dal Jan 2011 #5

    Predefinito

    Si, facci sapere
     
  6. L'avatar di Franci977

    Franci977 Franci977 è offline BannedMessaggi 10 Membro dal Dec 2010
    Località Sassari
    #6

    Predefinito

    prima di tutto grazie per l'appoggio morale...diciamo che lavaggio dopo lavaggio ci stiamo impratichendo...il problema è che purtroppo luca non riesce neppure a provvedere alle sue parti intime,per forza di cose dipende da me...e ciò gli causa grandissimo imbarazzo (e forse il suo disagio condiziona anche il mio ), io mi mostro il più possibile naturale e faccio tutto con la massima delicatezza che una mamma può avere col suo bambino..ma allo stesso tempo decisa ,nascondendo il mio imbarazzo. (che è tanto) ...lui però tutte le volte rimane rigido e non riesco a farlo sciogliere...una amica mi ha consigliato di buttarla sul ridere e, seguendo il suo consiglio ho peggiorato la situazione...insomma non sò come comportarmi.....eppure prendermi cura di lui da un certo lato mi fà felice, mi sento nuovamente mamma xD...però vorrei che l'atmosfera fosse diversa , più aperta....
     
  7. L'avatar di Sensei

    Sensei Sensei è offline Super FriendMessaggi 6,040 Membro dal Nov 2009
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Non vedo problemi a risponderti, Tullio.
    Mia mamma mi ha sempre visto nudo, così come io ho sempre visto lei.
    Finché son stato in casa sua non ci sono mai stati imbarazzi di questo tipo.

    Va anche detto che il discorso mi non è riferito a me stesso (di cui dubito a qualcuno qui importi qualcosa) ma in generale. Lavorando praticamente da sempre nelle palestre sono abituato a questo tipo di intimità adulti-bambini e noto che sempre quando esistono dei problemi (ovviamente da insegnante l'occhio l'ho sviluppato) gli stessi provengono invariabilmente da genitori che non hanno saputo/voluto/potuto instaurare con i propri figli un rapporto naturale.

    Poi col crescere ovviamente ci abituiamo tutti: prima o po ci capita di aver bisogno dle prossimo, no? Pensa a quando accudiamo i nostri anziani e li dobbiamo magari lavare, o anche solo a chi si fa male ed è costretto in letto o ha bisogno di medicazioni.

    Ovviamente quando scrivi "da 10 anni in su si fanno lavare i genitali, si fanno mettere il borotalco nel sederino o si fanno depilare l'inguine dalla mamma" immagino che scherzassi, visto che qui si parla di altro ossia di assistere una persona momentaneamente inferma.
    Ultima modifica di Sensei; 05-01-2011 alle 13:54
     
  8. L'avatar di Sensei

    Sensei Sensei è offline Super FriendMessaggi 6,040 Membro dal Nov 2009
    Località Italia
    #8

    Predefinito

    Franci, al momento puoi effettivamente farci poco, ma quando sarà più grande e avrete entrambi di nuovo la necessità di affrontare questo problema (capita a tutti) vedrai che sarà molto meno imbarazante.
     
  9. tullio84 tullio84 è offline BannedMessaggi 1,453 Membro dal Aug 2010 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sensei Visualizza Messaggio
    quando scrivi "da 10 anni in su si fanno lavare i genitali, si fanno mettere il borotalco nel sederino o si fanno depilare l'inguine dalla mamma" immagino che scherzassi, visto che qui si parla di altro ossia di assistere una persona momentaneamente inferma.
    No non scherzavo visto che il tuo:
    Citazione Originariamente Scritto da Sensei
    Un minimo di rapporto di confidenza, a mio modestissimo avviso, è sempre bene manenerlo
    presupponeva il fatto che il "rapporto di confidenza" tra madre e figlio si protraesse dall'età infantile ad oltranza, cosa che forse tu fai ma che il 99% non fa.
    Per cui di certo il tuo caso (chiamato "Eccezione") non è una Regola.

    Alzino la mano quelli che girano per la casa nudi facendosi vedere dal genitore di sesso opposto (posso capire ragazzo con padre o ragazza con madre, ma incrociarli di certo no)...vediamo quanti sono
    Mi madre è da più di 15 anni che non mi vede nudo, massimo-massimo in boxer o costume da bagno d'estate, cosa che è comunque lontanissima da quello di cui parli tu.
     
  10. L'avatar di Farfallina18

    Farfallina18 Farfallina18 è offline ApprendistaMessaggi 351 Membro dal Dec 2010
    Località Roma
    #10

    Predefinito

    Bè è vero che il caso di sensei è un eccezione, ma questa eccezione dovrebbe essere fatta da molte più famiglie a mio pensiero.