Superare il terribile imbarazzo Mamma&Figlio - Pagina 3

Discussione iniziata da Franci977 il 26-12-2010 - 38 messaggi - 115898 Visite

Like Tree42Likes
  1. L'avatar di Sensei

    Sensei Sensei è offline Super FriendMessaggi 6,040 Membro dal Nov 2009
    Località Italia
    #21

    Predefinito

    Pato, credo che le tue ultime due righe siano il sunto di un atteggiamento corretto ed equilibrato.

    Grazie.


     
  2. L'avatar di Ely84

    Ely84 Ely84 è offline MasterMessaggi 31,644 Membro dal Jun 2007 #22

    Predefinito

    Uhm... solo a casa mia non abbiamo problemi a farci vedere anche appena usciti dalla doccia?
     
  3. L'avatar di patoenrique

    patoenrique patoenrique è offline Super FriendMessaggi 5,180 Membro dal May 2009 #23

    Predefinito

    no ely nn sei l'unica......ma potro' mai star qui a stilare la casistica completa ???
    dormo nuda,a volte colazione solo in maglietta,cena e pranzo ,anche a 40 gradi tassativamente a petto coperto maschi e femmine (un minimo d'eleganza)piscina come mi gira,doccia no problem anche in compagnia ma nn se ne capisce il motivo visto che ognun ha il suo bagno......
    insomma ribadisco non mi sn mai posto il quesito perche' per me nn e' un problema......
    vedersi nudi nn e' peccato semmai ci sono regole di convenienza ,d'eleganza nonche d'igiene che credo vadano conosciute e rispettate(anche per infrangerle se e' il caso)
     
  4. L'avatar di Sensei

    Sensei Sensei è offline Super FriendMessaggi 6,040 Membro dal Nov 2009
    Località Italia
    #24

    Predefinito

    ...e con questo direi che solo su questa pagina siamo a 3/3.
    Tutti questi problemi credo davvero rappresentino l'eccezione, non la regola.
     
  5. meadow meadow è offline JuniorMessaggi 2,099 Membro dal Sep 2010 #25

    Predefinito

    io sono particolarmente discreta,quindi mi limito a girare in mutande. (:
    ma mia madre,ad esempio,non si è mai fatta problemi a girare completamente nuda.(davanti a due figlie femmine ed un maschio)
    vecchi '68ini...
    Ultima modifica di meadow; 19-01-2011 alle 22:34
     
  6. mnemonic80 mnemonic80 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,361 Membro dal Nov 2009
    Località Lecce
    #26

    Predefinito

    Mia madre in questo senso è piu libertina.. ogni tanto la vedi girare per casa uso figlia dei fiori... mio padre no...è decisamente più ermetico. Ma cmq non ci sono problemi.
    Certo il discorso del post era di lavare, quindi metterci le mani che è un tantino diverso.
    Ogni tanto urlo con mia madre che ha il brutto vizio di lasciare la porta del bagno aperta.. GRRRRRRR
     
  7. L'avatar di Franci977

    Franci977 Franci977 è offline BannedMessaggi 10 Membro dal Dec 2010
    Località Sassari
    #27

    Predefinito

    premesso che certi pudori secondo me si creano dall interno delle persone...non sono particolarmente bigotta! e quindi non capisco perchè mio figlio sia così a disagio....vorrei migliorare la situazione ma non ci riesco!...dal discorso che ne è venuto fuori sembra che il tutto sia colpa di atteggiamenti dei genitori ma non è così! almeno non è questo il caso....e poi permettetemi , vedere nudo/a un figlio "grandicello" è ben diverso dal doverlo lavare/vestire/accudire....fosse per mè ripeto non ci sarebbero particolari imbarazzi...o almeno riesco quasi a nasconderli !....è il suo atteggiamento che crea disagio O.o
     
  8. mnemonic80 mnemonic80 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,361 Membro dal Nov 2009
    Località Lecce
    #28

    Predefinito

    Infatti è ciò che ho detto nel mio ultimo post. Un conto è vedersi, un altro è toccarsi per vestirsi e lavarsi.
    Franci977 pensi che lui non percepisca il tuo imbarazzo che cerchi di nascondere? e non pensi che per questo lui stesso si sente a disagio.
    Non tutti sanno fingere o nascondere, lui probabilmente in quelle occasioni ti vede completamente diversa e questo crea disagio o lo inibisce.
    Pensi che sia lui, io da figlio ti dico invece, che il problema sei anche tu.
    Sicuramente sei tu che prima di fare qualcosa con lui ti prepari psicologicamente, tranquillizzandoti e convincendoti che sei sua madre e che deve essere tutto naturale.
    Queste sensazioni si avvertono anche se tu le nascondi, basta uno sguardo diverso, il tono della voce, il colore del tuo volto.
    Lui è tuo figlio e ti conosce benissimo, sa come sei nella quotidianeità e quando invece stai facendo qualcosa con lui.
     
  9. L'avatar di patoenrique

    patoenrique patoenrique è offline Super FriendMessaggi 5,180 Membro dal May 2009 #29

    Predefinito

    franci...magari dico una sciocchezza ma potresti,se gia nn l'hai fatto,usare un piccolo escamotage....usa un guanto di spugna o un piccolo asciugamano per lavre tuo figlio....magari quel piccolo lembo di tessuto e' gia sufficiente per creare una barriera,una sorta di privacy per rispettare il suo pudore...............ed infine ho riletto il post iniziale e mi domando ma che bisogno c'e d farsi il bagno 2 volte a settimana ??
    lungi da me sottovalutare le normali prassi igieniche ma in fondo mica lavora in miniera ??
    prendiamola anche un po con filosofia.....in francia e inghilterra molti non sanno ancora del grande progresso tecnologico del bidet ....e non mi risulta muoiano .....
    dai su scherzo ,pero' davvero se imbarazza cosi tanto etrambi ,io dico meglio una lavatina in meno e rimaner sereni che troppo puliti ma stressati !!!
     
  10. laura70104 laura70104 è offline PrincipianteMessaggi 17 Membro dal Jan 2010 #30

    Predefinito

    Ciao.. io ho avuto esattamete lo stesso problema con mio figlio!!.. l'unico consiglio che posso darti è quello di comportarti nella maniera piu naturale possibile!.. se lui è imbarazzato tu fai finta di nulla!.. vedendo che tu sei tranquilla anche lui si troverà a suo agio!