Tasse per le prostitute - Pagina 3

Discussione iniziata da Alexy il 03-10-2011 - 40 messaggi - 3113 Visite

Like Tree9Likes
  1. Nausicaa_ Nausicaa_ è offline JuniorMessaggi 2,103 Membro dal Oct 2011 #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Antiitaliano Visualizza Messaggio
    col tuo ragionamento lo stato non dovrebbe fare più nulla perchè tanto c'è la gente che se può evade.
    Infatti. Tanto anche se fanno qualcosa la riuscita dipende da come si approcciano i cittadini. Il controllo c'è anche ora, i posti appositi per guadagnare anche, il cliente può scegliere il servizio migliore, i posti di lavoro nel mondo della prostituzione non mancano, il qualcosa che si guadagna nonostante l'evasione sarebbe un'inezia rispetto al caos che succederebbe nella società, la criminalità organizzata opererebbe comunque, non basta una legge per fermarla.

    La verità è che fa comodo a molti tenere questo fenomeno sotto silenzio, nascondendosi dietro un dito.
    Non riconoscere la prostituzione come lavoro equivale a dire che non esiste.


    Ultima modifica di Nausicaa_; 14-10-2011 alle 13:13
     
  2. Landau78 Landau78 è offline ApprendistaMessaggi 355 Membro dal May 2011 #22

    Predefinito

    definire la prostituzione una piaga mi sembra eccessivo, se si parla di donne che fanno questo mestiere per libera scelta; vedo però che più o meno tutti pensano che più persone pagano le tasse, meno paghiamo tutti; apparentemente non fa una grinza, ma non è così: le tasse sono in costante aumento da..40 anni? perchè le spese dello stato sono in continuo aumento; tra le spese più consistenti ci sono le missioni di "pace" e gli interessi sul debito pubblico; quindi più persone pagano le tasse, più rapidamente aumentano.
     
  3. Antiitaliano Antiitaliano è offline BannedMessaggi 3,583 Membro dal Mar 2011
    Località Lo dice il nik
    #23

    Predefinito

    Landau78 l'hai detto tu stesso, le tasse aumentano perchè le spese dello stato aumentano, semplice.
    Il nesso logico con " più persone pagano le tasse -> più rapidamente aumentano. " lo vedi solo tu, anzi è l'incontrario semmai, più persone pagano le tasse meno paghiamo tutti, questo è ovvio.

    Le missioni di pace o presunte tali servono per aver anche noi la nostra fetta di torta.
     
  4. Nausicaa_ Nausicaa_ è offline JuniorMessaggi 2,103 Membro dal Oct 2011 #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Antiitaliano Visualizza Messaggio
    Le missioni di pace o presunte tali servono per aver anche noi la nostra fetta di torta.
    Vero.
    Tutti si lamentano della tassazione però quando c'è qualcosa da prendere gratis e con il minimo sforzo sono tutti in prima fila. E' spesso un "piangi e fo.ti" generale, senza pensare che si sta fot.endo nelle tasche di chi le tasse le paga.
     
  5. Ahorn Ahorn è offline BannedMessaggi 1,583 Membro dal Mar 2011
    Località Un`Oasi nel deserto del Sahara
    #25

    Predefinito

    d`accordissimo anch`io...ma i magnaccia...con i magnaccia che ci facciamo poi??Li mettiamo tutti in Cassa integrazione???..e per quanto tempo..prima o poi..dovranno anche decidersi ad andare a lavorare??....Lavorare...nooo..quelli non sanno cos`é il lavoro...Trovatooo...li mettiamo in Politica...con un bel Corso accellerato..ed eccoli pronti...anche...magari a procurare Clienti alle sue Ex..Foraggiatrici...ah ah ah ah
     
  6. Nausicaa_ Nausicaa_ è offline JuniorMessaggi 2,103 Membro dal Oct 2011 #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ahorn Visualizza Messaggio
    ma i magnaccia...con i magnaccia che ci facciamo poi??Li mettiamo tutti in Cassa integrazione???..
    perchè avevi dubbi??
     
  7. Alexy Alexy è offline BannedMessaggi 280 Membro dal Dec 2007
    Località Catania
    #27

    Predefinito

    @Landau78

    La prostituzione si intende piaga della societa'.. perche' porta tanti e diverse sfaccettature come droga, violenza, alcool etc.. che di norma solo legati ad essa.

    Le tasse aumentano non perche' solo aumentano le spese dello Stato che deve provvedere ai servizi per la popolazione che aumenta, ma anche e soprattutto per la diminuizione del PIL.
    Se il prodotto interno lordo che si intende il lavoro che tutti noi espletiamo diminuisce.. si arriva ai tempi di oggi con maggiore disoccupazione etc etc..
    meno tasse, piu' si acquista . piu' si acquista + si produce + aumenta il PIL.
    Ultima modifica di riccia9; 20-10-2011 alle 09:44 Motivo: quote non necessario
     
  8. L'avatar di sele57

    sele57 sele57 è offline Super SeniorMessaggi 18,487 Membro dal Apr 2008
    Località nel paese dei sogni
    #28

    Predefinito

    si stava meglio quando si stava peggio, altro che....per fortuna che silvio c'è
     
  9. Antiitaliano Antiitaliano è offline BannedMessaggi 3,583 Membro dal Mar 2011
    Località Lo dice il nik
    #29

    Predefinito

    La prostituzione porta cose come droga,violenza,alcool,ecc... se la si lascia in mano alle organizzazioni criminali come in Italia, nel nordEuropa è pieno di paesi dove la prostituzione è legale e regolamentata, e non porta a nessuna delle cose negative che hai detto.

    Anzi svolge un importante ruolo sociale, oltre a muovere un'ingente mole di denaro e quindi molti contributi per le casse statali.
     
  10. Nausicaa_ Nausicaa_ è offline JuniorMessaggi 2,103 Membro dal Oct 2011 #30

    Predefinito

    @Antiitaliano

    Droga, violenza e alcool derivano anche da altro non solo dalla prostituzione.
    Semmai la prostituzione è un mezzo per coprire altri traffici.
    Il NordEuropa non è l'Italia. Che senso ha cucire addosso modelli validi in altri contesti culturali?
    Per me le entrate vertigginose per il fisco rimangono un'utopia.
    Ultima modifica di Nausicaa_; 19-10-2011 alle 14:50