A te che sei stato tradito/a - Pagina 6

Discussione iniziata da IsoldaCoeurDAnge il 10-07-2020 - 143 messaggi - 10065 Visite

Like Tree119Likes
  1. fantasticonov fantasticonov è offline BannedMessaggi 2,619 Membro dal Jan 2020 #51

    Predefinito

    Ma con lui non gliene parli? Accetti la situazione senza combattere?
    Come gli dimostri e ti dimostri il tuo rispetto per te stessa?
    Perché non lo metti alla porta? Come vedi il tuo futuro a fianco a un uomo che oggi ti tratta così e bon mostra alcun rimorso? Non aspetterai a riprendertelo quando fisicamente non ce la farà più e magari pretenderà che ti curi di lui? Cosa ti dà la relazione con lui?


    Ultima modifica di fantasticonov; 16-07-2020 alle 12:47
     
  2. white74 white74 è online JuniorMessaggi 1,806 Membro dal Aug 2019 #52

    Predefinito

    @Luoetto scusa, ma tu perché te lo tieni?
     
  3. Lupetto_ Lupetto_ è offline PrincipianteMessaggi 117 Membro dal Apr 2020 #53

    Predefinito

    Fantastico, lui nega ... nega e nega! È chiaro che mente .. questa abita nel mio palazzo non è difficile sgamarli. Ma ovviamente dice che è finita e talvolta è talmente convincente da farmi vacillare.... ma poi iniziano le stranezze, gli orari sballati, i rientri tardi a casa x scuse inverosimili ma soprattutto rientri che puntualmente coincidono cin quelli di lei E capisco che non mi sto sbagliando. Oltre al fatto che non li riconosco più ...


    White, lo tengo perché non saprei cosa fare senza di lui. Sono sola al mondo e a 54 anni non è facile ripartire da zero con una vita alle spalle di sacrifici condivisi .
     
  4. fantasticonov fantasticonov è offline BannedMessaggi 2,619 Membro dal Jan 2020 #54

    Predefinito

    Quindi, Lupetto, lui si fa forte di questa debolezza!! Forse dovresti parlare a gente che ha scelto di separarsi per farti aiutare.

    Scusa ma quando iniziano ”le stranezze” ne parli a tuo marito e ha subito la bugia pronta? Oltre che a parlare dei fatti che ti fanno insospettire, gli parli di come tutto ciò ti fa sentire?
    Sola al mondo non ti darebbe l’opportunità di conoscere qualcuno più degno di lui? Come ti vedi tra due anni?
     
  5. Lupetto_ Lupetto_ è offline PrincipianteMessaggi 117 Membro dal Apr 2020 #55

    Predefinito

    Lui ha SEMPRE la risposta pronta ... è abituato visto che sotto questo aspetto non è mai stato un santo ! Stavolta, sarà l’età, la cosa gli è sfuggita di mano ... e da lì mi si è aperto il vaso di Pandora !
    Certo che gli parlo , soprattutto gli dico che mi sento offesa dal fatto che sono talmente inverosimili le cose che racconta che anche pensare che io possa credergli è un insulto alla mia intelligenza oltre a sottolineargli la meschinità. Ma la cosa sembra non riguardarlo o non mi risponde o inizia a gridare dicendo che “ormai la sua vita è diventata un inferno” perché si sente di passare sempre ai raggi X.... aggredisce x non essere aggredito!
    Credimi fantastico , non è facile !!
     
  6. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 1,054 Membro dal Jun 2020 #56

    Predefinito

    @Lupetto, ma se, come dici, "non è mai stato un santo", perché ti stai ostinando in questo modo?
    Ha 67 anni, lascia che si goda gli ultimi fuochi e vivi tranquilla la tua vita. Hai un lavoro, una figlia, che altro ti serve?
    Lorylara75 likes this.
     
  7. L'avatar di cla77

    cla77 cla77 è offline FriendMessaggi 3,202 Membro dal Mar 2017 #57

    Predefinito

    @Lupetto io credo che quell'uomo com'era non ci tornerà mai e non devi puntare al fatto che sia lei a lasciarlo stare, dovrebbe essere lui a fare una scelta. ma se procrastina questa relazione e tu ne sei a conoscenza, mi unisco al coro di chi ti dice "mettilo alla porta". rimani sola? sei sola anche adesso...guardati...
     
  8. L'avatar di Ultimo_dei_Mohicani

    Ultimo_dei_Mohicani Ultimo_dei_Mohicani è offline Super ApprendistaMessaggi 506 Membro dal Apr 2020
    Località Italy
    #58

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rob221 Visualizza Messaggio
    Ha 67 anni, lascia che si goda gli ultimi fuochi e vivi tranquilla la tua vita. Hai un lavoro, una figlia, che altro ti serve?
    Probabilmente si sente umiliata sia come donna che come moglie. In questo caso, però, ci sono poche soluzioni: cercare di fare finta di nulla, vivere, viaggiare, divertirsi, concedersi spazi tutti per lei e la figlia aspettando che il marito si riprenda, oppure, in alternativa, se ha prove inconfutabili, chiedere la separazione anche come modo per dargli la sveglia.
    fantasticonov likes this.
     
  9. Lupetto_ Lupetto_ è offline PrincipianteMessaggi 117 Membro dal Apr 2020 #59

    Predefinito

    Esatto è come dice ultimo, mi sento annichilita non riesco a prendere una decisione . Ogni mattina mi sveglio cin un’ idea e la sera vado a letto cin un’idea opposta. È un continuo altalenare ... l’idea di perdere un benessere acquisito cin gli anni (e anche grazie ai miei sacrifici) ricominciare tutto da capo!!! Non ce la faccio
     
  10. white74 white74 è online JuniorMessaggi 1,806 Membro dal Aug 2019 #60

    Predefinito

    E allora rimani lì. Fai il minimo sindacale e inizi a farti la tua vita. Basta domande. Prendi ed esci. Ti compri quel che ti pare, ti organizzi una vacanza. Etc etc etc.