La telefonata, (all’amante), al tempo del coronavirus…

Discussione iniziata da CaosCalmo il 20-03-2020 - 85 messaggi - 7430 Visite

Like Tree112Likes
  1. L'avatar di CaosCalmo

    CaosCalmo CaosCalmo è offline JuniorMessaggi 2,288 Membro dal Dec 2017
    Località .Ruttalia
    #1

    Predefinito La telefonata, (all’amante), al tempo del coronavirus…




    No perché anche questo è un bel problema, specialmente ora dove tutta la famiglia è chiusa in casa ed anche le passeggiate sono, (giustamente), vietate.

    Certo..., se si vive entrambi in un castello con sessanta stanze ed un parco privato di qualche decina di ettari trovare un po’ di privacy è più semplice ma in caso contrario è un bel pasticcio…

    I più fortunati hanno il cane e così sincronizzano le uscite, per gli altri c’è solo la possibilità di una rapida sveltina mentre si porta fuori la monnezza, maledicendo quella volta in cui abbiamo telefonato in comune protestando per avere i cassonetti vicino a casa…

    Per tutti poi c’è sempre come ultima spiaggia l’occasione della spesa settimanale che ovviamente va prima concordata con l’amante per stabilire giorno e ora. Stamattina ad esempio mentre me ne stavo in coda fuori dal supermercato con il mio carrello non potevo non notare un bel numero di uomini e soprattutto donne sorridenti e con espressioni sul volto molto “pucci pucci e mucci mucci”, parlare al telefono, nonostante ci fosse tutt’intorno un’atmosfera non proprio idilliaca, ma piuttosto da catastrofico b movie...

    Insomma non so voi come fate, ma qui bisogna usare un po’ la fantasia..., che poi se si ha un solo amante la cosa è anche abbastanza semplice, ma quando iniziano ad essere due, tre o anche di più, la cosa diventa davvero stressante…
    Così una volta ti offri ad andare a far la spesa per la vicina che ha i bimbi piccoli e non può uscire, poi vai in farmacia per il nonno che sta di fronte, corri in biblioteca a prendere i gialli da portare alla nonnetta…, alla terza volta in una settimana in cui ti presentati all’Avis a donare il sangue finisce che ti cacciano via dandoti del pazzo…


    E così capita anche di immaginare una conversazione telefonica così...
    in un giornata qualunque...,
    la suoneria di un cellulare che squilla:

    - Pronto…, “Mario” ma ciaoooo come stai?
    - Ciao “Paola”, io tutto bene e tu?

    - M. Tutto bene sono qui in casa con “mio marito”, da quando è a casa non mi molla un attimo, per fortuna gli è venuto il trip della cucina, non fa che impastare e sfornare dolci, pizze e focacce, mi sa che la prossima volta che ci vedremo a cose finite avrò messo su dieci chili e rotolerò…

    - P. Eh Mario bisogna tenere duro, anche “
    mia moglie” non fa altro che cucinare e a pulire la casa, praticamente vivo controllato e con il folletto e lo straccetto della polvere in mano…, come dici? Ma certo!!!, appena tutta sta storia finisce ci organizziamo una bella uscita di due o tre giorni per “soli uomini” in montagna a scalare, così ci sfoghiamo un po’ di tutta sta clausura…

    - M. Eh si Paola gliel’ho già anche anticipato a mio marito che appena le cose si sistemano riorganizziamo quel viaggio a Firenze io te e l’Elisa, non vedo l’ora!!! Ci si chiude dentro gli Uffizi dalla mattina alla sera e ci facciamo una bella scorpacciata di cultura…, non si esce neppure per mangiare che dici?

    - P. Ah si dai facciamolo!!!, comunque stamattina pensavo all’anno scorso quando siamo andati a Misano per il gran premio ti ricordi? Quanto ci siamo divertiti?, e che mangiate di pesce, soprattutto tu…, che ti sei fatto ricordi?, dobbiamo rifare anche quello.

    - M. Ah Ah Ah…, si è stato fantastico, quei tre giorni nella spa di Bogliaco mi hanno rimessa al mondo, non mi sentivo così da un sacco di tempo, anche mio marito se n’è accorto, lui che di solito non nota nulla, mi ha proprio detto che sembravo ringiovanita di almeno dieci anni, certo che lo rifacciamo, magari quest’anno andiamo su a Riva del Garda però…

    - P. Come dici Mario? Un tuo amico ci presta la barca a vela che ha su a Riva? Ma si dai non credo che ci siano problemi, appena ci si riesce a muovere si fa anche quello! Ora vado che ho mia moglie che mi chiama per tirar giù le tende, ti ho sentito molto volentieri in gamba…, a presto e salutami tua moglie…

    - M. Si ciao Paola vado anch’io che mio marito non trova le presine per il forno…, magari ti chiamo dopodomani che mi spieghi per bene come farmi la tinta in casa, si ho preso quella che mi hai consigliato tu, poi ti mando le foto per farti vedere bene come è venuta...
    Mi raccomando eh, riguardati, baci…


    CaosCalmo



    Mielezenzero, rabe and soyconchita like this.
    L'erotismo è una corsa ad ostacoli. L'ostacolo più seducente e più popolare è la morale. KK
     
  2. CrazySummer CrazySummer è offline BannedMessaggi 3 Membro dal Mar 2020 #2

    Predefinito

    Caos, i tuoi post sono sempre spassosi 🙂

    Tu quante amanti hai?
     
  3. L'avatar di Ciccia03

    Ciccia03 Ciccia03 è offline FriendMessaggi 2,756 Membro dal Jan 2017
    Località Lazio
    #3

    Predefinito

    Sembra una telefonata un po' formale a dire il vero..
    Io e il mio amante ci chiamiamo 4/5 volte il giorno, senza nemmeno avere grandi argomenti, ma giusto x "stare insieme".
    Purtroppo sabato e domenica non ci sentiremo, perché lui non ha una casa così grande da permettergli l'isolamento. Forse sabato pomeriggio se va a fare la spesa può chiamare.
    Tragedia nella tragedia...
     
  4. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline FriendMessaggi 3,959 Membro dal May 2017 #4

    Predefinito

    È già un bel.modo però per sentirsi in qualche modo vicini..
    Fidati😉😘
     
  5. L'avatar di lei68

    lei68 lei68 è offline Super FriendMessaggi 6,147 Membro dal Aug 2016 #5

    Predefinito

    Noi ci telefoniamo poco. Tempo fa mi chiamava tutte le mattine prima di entrare in ufficio. Ma io preferisco scrivere.
     
  6. L'avatar di 5ht2807

    5ht2807 5ht2807 è offline ApprendistaMessaggi 395 Membro dal Mar 2018 #6

    Predefinito

    Nessuna telefonata,nessun messaggio,né whattsapp né telegram né Kik né Instagram né Facebook.. solo qualche stato impostato su privato su whattsapp. Niente di niente. A chi ha la possibilità di qualche messaggio o una telefonata al giorno si ritenga fortunato.
    Io sto sclerando.
    Ma si può essere così sotto controllo? Mi basterebbe qlkw messaggio al giorno.
    Ma voi come avete memorizzato i vostri extra in rubrica?
    "Meglio un minuto ma felice che triste in eterno..."
     
  7. L'avatar di CaosCalmo

    CaosCalmo CaosCalmo è offline JuniorMessaggi 2,288 Membro dal Dec 2017
    Località .Ruttalia
    #7

    Predefinito

    Ciccia, per forza è formale, sono entrambi in casa in compagnia dei relativi compagni..., con Lei che finge di parlare all'amica e Lui all'amico "Mario" 😉
    L'erotismo è una corsa ad ostacoli. L'ostacolo più seducente e più popolare è la morale. KK
     
  8. L'avatar di Clizio

    Clizio Clizio è offline PrincipianteMessaggi 150 Membro dal Jan 2020
    Località salento
    #8

    Predefinito

    io l'avevo memorizzata col nome maschile....solo che mi mandava troppi messaggi x non destare sospetti
    ...tant'è che mia moglie forse sospettava fossi gay
     
  9. L'avatar di CaosCalmo

    CaosCalmo CaosCalmo è offline JuniorMessaggi 2,288 Membro dal Dec 2017
    Località .Ruttalia
    #9

    Predefinito

    Miele..., l'altro giorno mi ha chiamato un mio amico con l'amante di vent'anni più giovane, per raccontarmi di essersela vista davvero brutta...

    Dopo aver pranzato con tutta la famiglia, con la scusa del sonnellino, si è chiuso in camera da letto al buio, poi si è infilato tutto quanto sotto il piumone e le ha telefonato parlando piano per non farsi sentire...

    Il poveretto non aveva fatto i conti con l'effetto "vento caldo dal didietro" che la "fagiolata alla messicana" preparata dalla moglie per pranzo avrebbe scatenato. Così sul più bello della porno-telefonata gli sono scappate tre mega puzze sotto le coperte, che l'hanno mandato in crisi respiratoria e si è svegliato in ambulanza diretto all'ospedale per sospetto coronavirus... 😷

    Vabbe' cerchiamo un po' di sorridere anche se ogni giorno è un po' più difficile... 😢
    L'erotismo è una corsa ad ostacoli. L'ostacolo più seducente e più popolare è la morale. KK
     
  10. L'avatar di CaosCalmo

    CaosCalmo CaosCalmo è offline JuniorMessaggi 2,288 Membro dal Dec 2017
    Località .Ruttalia
    #10

    Predefinito

    Crazy...
    al terzo messaggio già bannata/o?

    Mi sa che hai battuto tutti i record 😱
    L'erotismo è una corsa ad ostacoli. L'ostacolo più seducente e più popolare è la morale. KK
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]