Tinder, Lovoo, Baddo inutilità delle app per "normaloidi" - Pagina 209

Discussione iniziata da Berlin__ il 01-08-2018 - 5454 messaggi - 367636 Visite

Like Tree3432Likes
  1. Samuelito87 Samuelito87 è offline ApprendistaMessaggi 232 Membro dal Dec 2018 #2081

    Predefinito

    Condivido quest'ultima esperienza con voi del forum...

    2 giorni fa ho incontrato quest'altra ragazza “matchata” su Tinder. Oramai parto già prevenuto, la fregatura è sempre dietro l'angolo. Quando ci siamo visti davanti al locale di turno, sono rimasto un po' così perché non mi aspettavo fosse così bassa! Indossava delle scarpe basse e, ad occhio, credo non arrivasse al 1.50! Il viso, però, era gradevole e il suo sorriso da 9 (è una cosa che ha molta importanza per me).

    Parliamo, parliamo e parliamo, la ragazza ha contenuti ed è veramente piacevole chiacchierare e scherzare con lei, tant'è che arriviamo all'1 di notte senza accorgercene. Passi l'altezza (bassezza), quella non sarebbe stata un problema. Il problema vero è che, parla che parla, si scopre che la ragazza ha 2.000 intolleranze alimentari (praticamente non potrebbe mangiare una ceppa) e, causa una storia passata con un ragazzo che soffriva di epilessia, il quale aveva attacchi frequenti (anche durante la notte), ha maturato uno stato ansiogeno che permane tutt'ora e che la porta, tra le altre cose, a dormire pochissimo e male (e vai con la seconda che soffre di insonnia!). Dulcis in fundo, rispetto a me che sto cercando di “fermarmi”, lei sta invece programmando di “partire”, quindi, in proiezione futura, andiamo in direzioni diametralmente opposte.

    Ad ogni modo, nel più puro "paraculismo" del viversi il presente, quel cavolo di bellissimo sorriso mi aveva davvero stregato e non potevo non tentare di baciarla. Cosa che, uscendo dal locale, ho fatto senza che lei opponesse alcuna resistenza (anzi...).

    Ora non so bene come comportarmi, so solo che cercherò (come al solito) di essere chiaro e trasparente in modo tale che, se la cosa dovesse avere dei risvolti prettamente “leggeri”, entrambi saremo coscienti di non volere/potere chiedere più di così all'altro.

    Una cosa curiosa che ho notato, il che conferma ancora una volta il diverso modo di vedere l'app tra uomo e donna, è che desse per scontato che anche io avessi “tanti match”. Quando le ho spiegato come funzionano le cose su Tinder dal lato maschile, faceva fatica a crederci.

    Sarebbe veramente interessante (anche se non il massimo per l'autostima) conoscere quanti profili, tra quelli che si visualizzano, arrivano effettivamente a visualizzare anche il nostro. La cosa certa è questa: le ragazze sono in numero molto inferiore rispetto ai ragazzi; aggiungiamoci che, una volta concentrate su 4-5 chat diverse (situazione raggiungibile praticamente dal 100% delle iscritte), smettono di essere “attive” nello scorrimento dei profili; c'è poi anche il semplice fatto che, ogni ragazza nella media, sa che, se deciderà di dare il “like” a qualcuno, otterrà al 99% il match (mentre io continuo a viaggiare ad una media, forse, di 1 su 50), il che porta a fare una selezione super serrata scartando anche profili che, in situazioni normali, sarebbero per loro fuori portata (il famoso “ipergamare” di cui si è discusso spesso in queste pagine).

    Quindi, in buona sostanza, devo auto-smentirmi rispetto a quando dicevo che, con delle buone foto e una buona descrizione, qualcosa si riusciva a raggranellare. Senz'altro in mancanza di questi (e un'apparenza fisica oggettivamente gradevole) vai praticamente ad azzerare le possibilità di successo, ma, almeno per quanto riguarda Tinder (ma penso che il discorso possa essere allargato a tutte le app per incontri), il tutto è totalmente aleatorio e serve solo una buona dose di ciulo per acchiappare qualcosa. E questo qualcosa, poi, si rivela quasi sempre "problematico". Vale sia sul lato maschile che femminile eh, le tipe che ho incontrato mi hanno raccontato delle cose sui maschietti conosciuti su Tinder che...lasciamo perdere!
    Saltolontano77 likes this.


     
  2. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,766 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #2082

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Samuelito87 Visualizza Messaggio
    Quindi, in buona sostanza, devo auto-smentirmi rispetto a quando dicevo che, con delle buone foto e una buona descrizione, qualcosa si riusciva a raggranellare. Senz'altro in mancanza di questi (e un'apparenza fisica oggettivamente gradevole) vai praticamente ad azzerare le possibilità di successo, ma, almeno per quanto riguarda Tinder (ma penso che il discorso possa essere allargato a tutte le app per incontri), il tutto è totalmente aleatorio e serve solo una buona dose di ciulo per acchiappare qualcosa. E questo qualcosa, poi, si rivela quasi sempre "problematico". Vale sia sul lato maschile che femminile eh, le tipe che ho incontrato mi hanno raccontato delle cose sui maschietti conosciuti su Tinder che...lasciamo perdere!
    ... sul fatto che ci siano tanti malati di mente maschi in giro è fuor di dubbio, ma alla fine le lamentele sono mediamente sempre le stesse, ossia persone che pensano di finire a letto dopo 1 ora dal primo incontro. Non so se ci siano cose raccontabili o meno, che le tipe ti hanno riferito. Rischi peraltro del tutto controllabili se usi la testa e organizzi gli incontri in luoghi pubblici.
    Questo comunque è qualcosa che a livello sociale/culturale è interessante: le app attirano persone con problemi più o meno seri ? più di quello che potrebbe succedere nella vita reale ? forse si. Non ho personalmente una base statistica per affermarlo, dato che di incontri ne ho racimolati ben pochi, e avendo capito in fretta come girano le cose.
    Ora arriverà qualche maga della statistica a raccontarci che lei e le sue amiche cercano persone normali, quindi c'è possibilità per tutti, eccetera eccetera.
     
  3. Samuelito87 Samuelito87 è offline ApprendistaMessaggi 232 Membro dal Dec 2018 #2083

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    ... sul fatto che ci siano tanti malati di mente maschi in giro è fuor di dubbio, ma alla fine le lamentele sono mediamente sempre le stesse, ossia persone che pensano di finire a letto dopo 1 ora dal primo incontro. Non so se ci siano cose raccontabili o meno, che le tipe ti hanno riferito. Rischi peraltro del tutto controllabili se usi la testa e organizzi gli incontri in luoghi pubblici.
    Questo comunque è qualcosa che a livello sociale/culturale è interessante: le app attirano persone con problemi più o meno seri ? più di quello che potrebbe succedere nella vita reale ? forse si. Non ho personalmente una base statistica per affermarlo, dato che di incontri ne ho racimolati ben pochi, e avendo capito in fretta come girano le cose.
    Ora arriverà qualche maga della statistica a raccontarci che lei e le sue amiche cercano persone normali, quindi c'è possibilità per tutti, eccetera eccetera.
    Ti cito alcuni episodi che mi ha raccontato tra quelli "normalmente fuori di testa" (evitando, quindi, quelli dall'approccio volgare o troppo diretto):

    - Un tipo che, dicendo di studiare psicologia, faceva delle vere e proprie sedute di psicoanalisi, raggiungendo come risultato quello di costringere la ragazza a "bloccarlo" perché era diventato pesantissimo con il suo voler sempre dare una spiegazione psicologica ad ogni sua azione. Per dirti, mi raccontava che anche al suo preferire un tipo di birra rispetto ad un altro, lui le tirava fuori tutta una dissertazione psicologica sul significato di quella preferenza...

    - poi mi raccontava di un altro (a questo va dato un premio) che, anche dopo averla incontrata di persona senza che scattasse nulla, qualche settimana dopo si è ripresentato da 0 sia su Tinder che su altre app di incontri... cioè questo qui non si era minimamente reso conto di aver addirittura già incontrato quella ragazza di persona!!! O era un superfigo con 1000 matches oppure aveva dei seri problemi di memoria...

    - un altro (genere metallaro) si vantava di aver fatto uso di cocaina ed aver anche pensato di suicidarsi. Nonostante questo, però, la tipa aveva anche accettato di incontrarlo, ma al suo "dopo la settimana di cacca che ho avuto avrò bisogno di scolarmi almeno 1 bottiglia di vodka quando ci vedremo..." ha deciso di passare la mano. Un maestro dell'approccio, insomma.

    - durante un viaggio all'estero, un tipo a cui aveva dato il match. notata l'attuale distanza di centinaia di km, ha semplicemente esordito con un: "caspita, 1.700 km per una spazzata mi sembrano davvero tanti!". Dritto al sodo, insomma...

    Un paio di miei amici che hanno usato queste app in passato mi dicono che, una volta, era diverso e c'erano meno persone ma molto più "normali. La mia esperienza dice che, chi più chi meno, la stragrande maggioranza delle iscritte ha problemi più o meno seri.

    Non so, forse è anche un fattore di età: nel mio target attorno ai 30, per il solito discorso che, se a quell'età una ragazza è ancora sul mercato è molto probabile che ci sia "qualquadra che non cosa", aumenta esponenzialmente la probabilità di incappare in "scarti" (brutto termine, ma rende l'idea). Le eccezioni esistono sicuramente, ma in quel contesto e con le condizioni attuali diventa veramente come cercare l'ago in un pagliaio.

    Per cui, alla fine dei conti, anche chi parte con intenzioni serie finisce per "accontentarsi" di quello che l'app può offrire (nel migliore dei casi: qualche sporadica spazzata).
     
  4. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #2084

    Predefinito

    se parliamo di stranezze, conosco un tipo che le batte tutte, credo: si presenta agli incontri con lastre fasulle dove evidenzia il suo status di malato terminale (di solito qualche problema al cervello o giù di li). Sono tipo 15+ anni che è malato terminale e ancora usa questa strategia. La cosa inquietante è che funziona
     
  5. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,766 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #2085

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DarkSaga Visualizza Messaggio
    se parliamo di stranezze, conosco un tipo che le batte tutte, credo: si presenta agli incontri con lastre fasulle dove evidenzia il suo status di malato terminale (di solito qualche problema al cervello o giù di li). Sono tipo 15+ anni che è malato terminale e ancora usa questa strategia. La cosa inquietante è che funziona
    se non è ancora morto evidentemente non sta funzionando affatto

    PS "di solito qualche problema al cervello o giù di li" allora non mente del tutto, potrebbe quasi passare
    Ultima modifica di Berlin__; 28-03-2019 alle 12:23
     
  6. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #2086

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    se non è ancora morto evidentemente non sta funzionando affatto
    No, però sono 15 anni che si porta a letto ragazze con questa strategia, intendevo questo Certo è anche uno decisamente sopra la media a livello fisico e di aspetto, però il bello è che conosco una tipa che appunto sono 15 anni che ogni tanto ci va a letto, e questa mi fa sempre "sai sta per morire". Ogni tanto le faccio notare che dopo 15 anni se era malato terminale a quest'ora dovrebbe essere uno zombie in decomposizione. Ma niente...questa ogni volta ci casca puntuale e io per prenderla in giro le dico sempre "te piace il cazz.ne eh, brava brava" e lei "ma smettila, sai benissimo che è malato terminale e sta per morire, altrimenti non ci andrei"
    Ma il mondo è bello anche perché ci sono ste persone
     
  7. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,766 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #2087

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DarkSaga Visualizza Messaggio
    No, però sono 15 anni che si porta a letto ragazze con questa strategia, intendevo questo Certo è anche uno decisamente sopra la media a livello fisico e di aspetto, però il bello è che conosco una tipa che appunto sono 15 anni che ogni tanto ci va a letto, e questa mi fa sempre "sai sta per morire". Ogni tanto le faccio notare che dopo 15 anni se era malato terminale a quest'ora dovrebbe essere uno zombie in decomposizione. Ma niente...questa ogni volta ci casca puntuale e io per prenderla in giro le dico sempre "te piace il cazz.ne eh, brava brava" e lei "ma smettila, sai benissimo che è malato terminale e sta per morire, altrimenti non ci andrei"
    Ma il mondo è bello anche perché ci sono ste persone
    lo avevo capito che lo faceva per quello, buon per lui che trova ragazze che gli credono ... ho l'impressione che se le porterebbe a letto anche senza questa strategia, ma si sa che le ragazze sono molto più empatiche dei maschietti. Poi penso al video "4 amori in carrozzina" e penso che se la voglia di lavorare fosse un decimo di quella di scopare, basterebbe a risollevare il paese intero. In realtà, molti già lavorano per permettersi le mignotte.
    Ho come impressione che la tua amica menta sapendo di mentire, o è proprio stordita di suo ?
    Ultima modifica di Berlin__; 28-03-2019 alle 12:37
     
  8. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #2088

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Berlin__ Visualizza Messaggio
    lo avevo capito che lo faceva per quello, buon per lui che trova ragazze che gli credono ... ho l'impressione che se le porterebbe a letto anche senza questa strategia
    Probabilmente si potrebbe benissimo,ma penso lui lo faccia più per tentare di legarsele a livello sentimentale/empatico.

    Ho come impressione che la tua amica menta sapendo di mentire, o è proprio stordita di suo ?
    No anzi, è una delle ragazze più intelligenti e pratiche che conosco. Semplicemente alcune donne hanno bisogno di giustificare il motivo per cui vanno a letto con uno, vuoi tara mentale dovuta alla società o che altro. Poi ovviamente lei si rende conto benissimo che sto tipo la prende in giro, però insomma, se le va bene così...che dire, a ciascuno il suo.

    Per dire, mi raccontarono anche di un ragazzo che per portarsi a letto qualcuna le tamponava la macchina e poi cercava di attaccare bottone con la scusa dell'incidente. La gente è strana eh.
     
  9. Samuelito87 Samuelito87 è offline ApprendistaMessaggi 232 Membro dal Dec 2018 #2089

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DarkSaga Visualizza Messaggio
    No anzi, è una delle ragazze più intelligenti e pratiche che conosco. Semplicemente alcune donne hanno bisogno di giustificare il motivo per cui vanno a letto con uno, vuoi tara mentale dovuta alla società o che altro. Poi ovviamente lei si rende conto benissimo che sto tipo la prende in giro, però insomma, se le va bene così...che dire, a ciascuno il suo.

    Per dire, mi raccontarono anche di un ragazzo che per portarsi a letto qualcuna le tamponava la macchina e poi cercava di attaccare bottone con la scusa dell'incidente. La gente è strana eh.
    Beh, qui entriamo in tipologie di stranezze che, a confronto, le mie vicissitudine tinderiane rientrano perfettamente nella normalità...
     
  10. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,626 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #2090

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Samuelito87 Visualizza Messaggio
    Un paio di miei amici che hanno usato queste app in passato mi dicono che, una volta, era diverso e c'erano meno persone ma molto più "normali.
    Il che accade pressoché sempre quando un fenomeno di nicchia diventa un fenomeno di massa: è successo con internet, con la nascita dei voli low cost, persino coi ray ban.
    C'è un interessante articolo di un economista che racconta come succeda anche coi nomi di battesimo dei figli!
    Ducatista Fashionista!