Tinder, Lovoo, Baddo inutilità delle app per "normaloidi" - Pagina 253

Discussione iniziata da Berlin__ il 01-08-2018 - 5451 messaggi - 359656 Visite

Like Tree3428Likes
  1. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 2,042 Membro dal Dec 2016 #2521

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da natopervincere Visualizza Messaggio
    “E comunque, se esco con un amico con cui non voglio farci nulla, spesso e volentieri pago io, così non si sente il cretino che offre senza avere nulla in cambio. Spesso si tratta di compagnia piacevole reciproca e anche lui parla e si sfoga. Ma dopo un po' fa lo stesso le bizze perchè è andato in bianco. Non c'è speranza!!!”

    Tu ricevi molto di più di quello che offri.
    Vorresti un uomo attraente (per andarci a letto) + un uomo che ti ascolti.
    Quello con cui vai a letto (l’attrante) non ti ascolta e manco è interessato ad avere una relazione.
    L’altro ti ascolta ma non ti attrae sessualmente.
    Il secondo uomo si aspetta qualcosa da te per il fatto che ti ascolta ma tu magari gli offri solo una cena (troppo poco), lui si aspetta sesso.
    Ci può essere un compromesso.
    Hai bisogno di essere ascoltata e compresa?
    Ecco, o paghi un professionista (psicoterapeuta) - tariffa media 60-80 euro l’ora, oppure paghi un tuo amico a tariffa più bassa, 30 euro l’ora può andare bene.

    Se vuoi a 30 euro l’ora mi propongo pure io.
    Niente sesso.
    Faccio il tuo compagno a ore.
    Ovviamente le spese accessorie (benzina, cinema, ristorante, ecc...) sono a tuo carico.
    No, tu non hai capito un'acca, tiri a sparare quello che ti viene in mente.
    Io non ho nè bisogno di due uomini per farne uno decente (uno con cui andare a letto e uno con cui parlare) nè uno che mi ascolti, semplicemente per il fatto che trovo molto poche persone suffientemente intelligenti (anche tra amiche) per ascoltarmi e capirmi, nè io sono una che appesta con le sue lamentele chi gli capita a tiro, e per questo non ho neanche bisogno di psicologi che mi stiano ad ascoltare (esperienza fatta); avrei bisogno di consigli lapidari e intelligenti , non di persone che annuiscono come ebeti.
    Uno che ti chiede di uscire perchè è solo come un cane, non ha amici, come mi è capitato, ha avuto da me molto più di quello che io ho avuto da lui (dato che io avrei saputo con chi uscire) , idem un altro che quando esce con i suoi colleghi di sesso deve fare il duro che non deve chiedere mai, invece con me si rilassa. Quindi prima di sparare cretinate, cerca di leggere tra le righe. Non ricordo se sei stato tu o un altro a scrivere qualche pagina fa che scrivere qui è un modo per passare tempo, quindi cosa c'è di così assurdo nel pensare che ci sono alcuni uomini che hanno bisogno di un po' di dialogo?
    E comunque la tua compagnia non la vorrei nemmeno regalata.
    Melite likes this.


    Ultima modifica di Mercury3000; 01-06-2019 alle 11:46
     
  2. L'avatar di francesco1983

    francesco1983 francesco1983 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 5,459 Membro dal Mar 2015
    Località Italia
    #2522

    Predefinito

    Se realmente le donne fossero disposte a pagare per un accompagnatore che non fa sesso il mondo sarebbe pieno di queste figure, forse ci sarebbe anche qualche indirizzo universitario per adeguata formazione, in realtà le donne che lavorino o meno non vogliono pagare un bel nulla.
    Preferiscono lanciarsi in discorsi di fantasia.
    La lettura della situazione con il tuo amico é la tua lettura... Potrebbe anche essere che per lui la tua compagnia senza manco un po' di sesso non non valesse la serata persa, anche se gratis.
    Ma poi te non sei la stessa a cui gli uomini dicono spesso che se non succhi non sono interessati a rivederti?
    Può anche darsi che sul forum molte o tante lavorano, questo non toglie che in giro é pieno di cesse casalinghe.


    Citazione Originariamente Scritto da Mercury3000 Visualizza Messaggio
    Ma almeno leggi quello che scrivo? Io ho detto che dato che un uomo esce con una solo per sesso, tanto varrebbe, e ho fatto un'ipotesi, che ci fossero accompagnatori maschi per donne che poi non ci dovrebbero provare. Ma quale psicologo? Io parlavo di un concetto che a voi certamente sfugge, e che è l'amicizia uomo-donna. Pensi che solo le donne vogliano confidarsi con qualcuno? Non è affatto così, ci sono uomini che ne hanno altrettanto bisogno. Le mie amicizie maschili cerco di metterle su questo binario, io SO ascoltare e spesso quando si esce offro io. Mi pare moooolto conveniente per loro, no? Se poi vogliono prendersi tutto il cucuzzaro e provarci non mi sta affatto bene, sento tradita la mia fiducia, dato che questo mio amico ha abbondantemente sfruttato la mia compagnia, e non deve pretendere di più.
    Senti smettila di parlare di cesse casalinghe, uno perchè molte donne lavorano (quasi tutte quelle che scrivono su questo forum ad esempio) , due se fanno la casalinghe un uomo medio se le sposa vuol dire che sono carine, tre se sono casalinghe cesse, come hai detto tu, perchè mai ci sono uomini che si sposano? Come ha detto Nadir nessuno punta una pistola alla tempia di uno che sta per sposarsi. Se lo fa è perchè gli conviene, punto.
     
  3. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 2,042 Membro dal Dec 2016 #2523

    Predefinito

    Gli accompagnatori eleganti e carini esistono nelle grandi città, ma costano un sacco, ed evidentemente il mondo è così pieno di uomini disposti ad uscire con una solo con la speranza di concludere che queste figure farebbero la fame. Ad ogni modo io ripeto non ne ho bisogno, ho il mio giro di amicizie e ogni tanto un caffè con qualcuno conosciuto su tinder lo prendo e tanto mi basta.
    No, la situazione con il mio amico non è la mia lettura, è la realtà. Nessun uomo fa una cosa che non gli piace fare, se usciva con me (ovvio sperando sempre nel sesso) vuol dire che si trovava bene con me anche come persona.
    Mah nessuno mi ha chiesto esplicitamente di succhiare, quindi ti invito nuovamente a non riportare parole che non ho scritto. Ed è proprio perché mi sono resa conto, ora più di quanto uscivo con questo mio amico, che un uomo è interessato solo a quello, che non faccio più di queste uscite, tranne come già detto con qualcuno di Tinder per prendere un caffè.
    In giro le cesse casalinghe come le chiami hanno due possibilità. O rimangono da sole, quindi non è problema di nessuno, o qualcuno se le sposa, e qui si aprono altrettanti due scenari: o qualcuno nonostante tutto le trova interessanti, o le sposano per proprio interesse. Non si scappa.
    Melite likes this.
    Ultima modifica di Mercury3000; 01-06-2019 alle 12:21
     
  4. L'avatar di francesco1983

    francesco1983 francesco1983 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 5,459 Membro dal Mar 2015
    Località Italia
    #2524

    Predefinito

    Ovvio che la qualità costa. Vorresti il top per una manciata di noccioline? Se non riesci ad interessare gratis ad uomini così e li vuoi ugualmente paghi e paghi caro, così come fanno gli uomini da secoli senza star lì a menarla così tanto visto che vuoi fare un parallelo.La qualità vera non soffre mai la concorrenza delle cose scadenti a buon prezzo, se succede é perché o questo plus qualitativo non esiste o non riesci a farlo percepire. A me pagano e si assicurano di prenotarmi con anni di anticipo per una cosa che potrebbero fare loro gratis, o trovare qualcuno che le faccia gratis, evidentemente nel mio settore o in quello che faccio sono meglio degli altri o riesco a far credere sia così.Il problema che questo mercato non esiste, le donne non pagherebbero mai una cosa del genere, perché pensano gli sia dovuto, che tutto gli sia dovuto, che sono simpatiche, che sanno ascoltare, che sono intelligenti, quando in verità in mancanza di una pompa alla fine della serata la loro compagnia non vale la serata persa nemmeno per l'impiegato del catasto, altro che per l'uomo carino ed elegante 😂 In effetti hai scritto che molti uomini ti hanno fatto capire che senza sesso ti potevi scordare la loro compagnia, evidentemente per molti uomini se non c'è il sesso a surrogare non vali il tempo speso, anche se il caffè é pagato.Certo che trovano chi se le piglia, perché a differenza di quanto sostieni tu, sono le donne che valgono qualcosa, che possono piacere o interessare ad essere carenti. Quindi per molti l'alternativa al nulla é accontentarsi della cessa di cui parliamo.
    natopervincere and Michele33 like this.
    Ultima modifica di francesco1983; 01-06-2019 alle 12:40
     
  5. natopervincere natopervincere è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 9,411 Membro dal Sep 2011 #2525

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mercury3000 Visualizza Messaggio
    No, tu non hai capito un'acca, tiri a sparare quello che ti viene in mente.
    Io non ho nè bisogno di due uomini per farne uno decente (uno con cui andare a letto e uno con cui parlare) nè uno che mi ascolti, semplicemente per il fatto che trovo molto poche persone suffientemente intelligenti (anche tra amiche) per ascoltarmi e capirmi, nè io sono una che appesta con le sue lamentele chi gli capita a tiro, e per questo non ho neanche bisogno di psicologi che mi stiano ad ascoltare (esperienza fatta); avrei bisogno di consigli lapidari e intelligenti , non di persone che annuiscono come ebeti.
    Uno che ti chiede di uscire perchè è solo come un cane, non ha amici, come mi è capitato, ha avuto da me molto più di quello che io ho avuto da lui (dato che io avrei saputo con chi uscire) , idem un altro che quando esce con i suoi colleghi di sesso deve fare il duro che non deve chiedere mai, invece con me si rilassa. Quindi prima di sparare cretinate, cerca di leggere tra le righe. Non ricordo se sei stato tu o un altro a scrivere qualche pagina fa che scrivere qui è un modo per passare tempo, quindi cosa c'è di così assurdo nel pensare che ci sono alcuni uomini che hanno bisogno di un po' di dialogo?
    E comunque la tua compagnia non la vorrei nemmeno regalata.
    “avrei bisogno di consigli lapidari e intelligenti , non di persone che annuiscono come ebeti”

    In quel caso potresti rivolgerti ad un’amica o un vero amico, cioè uno che non prova attrazione fisica nei tuoi confronti.

    “e per questo non ho neanche bisogno di psicologi che mi stiano ad ascoltare (esperienza fatta)”

    La differenza consiste che lo psicoterapeuta (c’è differenza tra psicoterapeuta e psicologo) può affrontare eventuali problematiche che ti portano a provare sofferenza o a risolvere alcuni aspetti della tua vita.
    Questo può avvenire solo se c’è da parte dello psicoterapeuta un distacco emotivo, cioè non essere minimamente toccato dai tuoi problemi.
    Non per nulla lo psicoterapeuta non può fare psicoterapia se:
    - vi conoscete
    - siete parenti, amici, avete una relazione, ecc...

    Si differenzia dall’amico perché l’amico non è detto che possa dare buoni consigli in modo obiettivo senza considerare la tua amicizia con lui.

    Lo psicoterapeuta ha un’utilità dovuta al fatto che tra te e lui non c’è nessun coinvolgimento emotivo.

    Lavora essenzialmente con delle tecniche che si è visto possono essere utili.

    Quindi se vuoi uscire con un amico prima devi sincerarti che a livello fisico tu gli sia completamente indifferente.

    Lo psicoterapeuta può rimanere distaccato dai tuoi problemi con facilità proprio perché viene pagato.
    Cosa che può avvenire anche con un’altra persona che fa a tutti gli effetti una cosa simile.

    Mi ricordo una donna a cui ho chiesto ciò che chiedi tu ad un amico.
    All’inizio mi ha detto ok, successivamente voleva qualcosa in cambio.
    È normale che sia così.
    Ultima modifica di natopervincere; 01-06-2019 alle 16:06
     
  6. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 2,042 Membro dal Dec 2016 #2526

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francesco1983 Visualizza Messaggio
    Ovvio che la qualità costa. Vorresti il top per una manciata di noccioline? Se non riesci ad interessare gratis ad uomini così e li vuoi ugualmente paghi e paghi caro, così come fanno gli uomini da secoli senza star lì a menarla così tanto visto che vuoi fare un parallelo.La qualità vera non soffre mai la concorrenza delle cose scadenti a buon prezzo, se succede é perché o questo plus qualitativo non esiste o non riesci a farlo percepire. A me pagano e si assicurano di prenotarmi con anni di anticipo per una cosa che potrebbero fare loro gratis, o trovare qualcuno che le faccia gratis, evidentemente nel mio settore o in quello che faccio sono meglio degli altri o riesco a far credere sia così.Il problema che questo mercato non esiste, le donne non pagherebbero mai una cosa del genere, perché pensano gli sia dovuto, che tutto gli sia dovuto, che sono simpatiche, che sanno ascoltare, che sono intelligenti, quando in verità in mancanza di una pompa alla fine della serata la loro compagnia non vale la serata persa nemmeno per l'impiegato del catasto, altro che per l'uomo carino ed elegante 😂 In effetti hai scritto che molti uomini ti hanno fatto capire che senza sesso ti potevi scordare la loro compagnia, evidentemente per molti uomini se non c'è il sesso a surrogare non vali il tempo speso, anche se il caffè é pagato.Certo che trovano chi se le piglia, perché a differenza di quanto sostieni tu, sono le donne che valgono qualcosa, che possono piacere o interessare ad essere carenti. Quindi per molti l'alternativa al nulla é accontentarsi della cessa di cui parliamo.
    Sai, la cosa che mi sconvolge è che parli tanto di qualità quando voi non fate altro che criticare la propensione delle donne a cercare la qualità. Ancora una volta mi chiedo se siete capaci di avere un minimo di onestà intellettuale. Evidentemente no. State a parlare di cesse e casalinghe (quindi di donne che non lavorano), ma guai se una donna si permette di dire che scarta i morti di fame.
    Avrei tutto da contraddirti sulle ipotesi che hai fatto su di me, ma dovrei raccontare molte cose di me che non mi interessa affatto far sapere nè a te nè a chi legge.
    nadir16 likes this.
    A scuola mi domandarono cosa volessi essere da grande. Io scrissi “Essere felice”. Mi dissero che non avevo capito il compito, e io risposi che loro non avevano capito la vita. (John Lennon)
     
  7. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 2,042 Membro dal Dec 2016 #2527

    Predefinito

    [QUOTE]
    Citazione Originariamente Scritto da natopervincere Visualizza Messaggio
    “avrei bisogno di consigli lapidari e intelligenti , non di persone che annuiscono come ebeti”

    In quel caso potresti rivolgerti ad un’amica o un vero amico, cioè uno che non prova attrazione fisica nei tuoi confronti.
    Lo avevo già scritto che nemmeno le amiche sanno consigliarmi bene, anche perchè sono riservata anche con loro.
    “e per questo non ho neanche bisogno di psicologi che mi stiano ad ascoltare (esperienza fatta)”

    La differenza consiste che lo psicoterapeuta (c’è differenza tra psicoterapeuta e psicologo) può affrontare eventuali problematiche che ti portano a provare sofferenza o a risolvere alcuni aspetti della tua vita.
    Questo può avvenire solo se c’è da parte dello psicoterapeuta un distacco emotivo, cioè non essere minimamente toccato dai tuoi problemi.
    Non per nulla lo psicoterapeuta non può fare psicoterapia se:
    - vi conoscete
    - siete parenti, amici, avete una relazione, ecc...

    Si differenzia dall’amico perché l’amico non è detto che possa dare buoni consigli in modo obiettivo senza considerare la tua amicizia con lui.

    Lo psicoterapeuta ha un’utilità dovuta al fatto che tra te e lui non c’è nessun coinvolgimento emotivo.

    Lavora essenzialmente con delle tecniche che si è visto possono essere utili.
    non ho parlato di chissà quali disturbi ma di semplici confidenze, non c'è bisogno di specialisti.

    Quindi se vuoi uscire con un amico prima devi sincerarti che a livello fisico tu gli sia completamente indifferente.
    Sai che il 99 per cento degli uomini si farebbe anche il palo della luce? Indifferente o meno non conta.
    A scuola mi domandarono cosa volessi essere da grande. Io scrissi “Essere felice”. Mi dissero che non avevo capito il compito, e io risposi che loro non avevano capito la vita. (John Lennon)
     
  8. natopervincere natopervincere è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 9,411 Membro dal Sep 2011 #2528

    Predefinito

    Mercury...recentemente un uomo di una certa età sul posto di lavoro ha fatto un’installazione artistica che parlava dei rapporti tra le persone, che vanno coltivati.
    Era, secondo me, un suo bisogno per uscire dalla solitudine.
    Ma l’hanno ignorato.
    La cosa può apparire come ingiusta, perché una persona in stato di solitudine non può avere attorno amicizie?

    Il fatto consiste che l’amicizia piuttosto che l’amore non si può richiederla.
    Una persona diventa tua amica quando riceve qualcosa da te e tu da lei.
    Stessa cosa vale per l’amore ma lì subentra l’attrazione fisica.
    È sempre uno scambio che NON è mai unilaterale.
    Non esiste l’amicizia in cui uno dei due non riceve niente. E tanto meno l’amore.
    L’amore inoltre quando non è corrisposto si trasforma rapidamente in odio.
    Le persone la cui la relazione d’amore finisce si fanno battaglia in tribunale, con un odio tremendo.

    La psicoterapia è migliore dell’amicizia nei consigli proprio perché il rapporto è privo di legami affettivi e si analizzano le dinamiche della persona.
    Non ci possono essere consigli disinteressati in amicizia proprio per la natura dell’amicizia.
    L’amico/a richiedono qualcosa in cambio.

    Lo psicoterapeuta si distoglie dal lato emotivo, non viene coinvolto, perché riceve un compenso.
    Non essendo coinvolto può vedere le dinamiche della tua vita dall’esterno in modo obiettivo.

    Se invece quei consigli, quel bisogno di essere ascoltata avvengono attraverso il canale dell’amicizia occorre che tu consideri cosa chiede in cambio l’altra persona per ascoltarti.

    Sembra semplice...alla fine cosa gli costa ad una persona sedersi ad un tavolo ed ascoltarci?
    Molto di più di quello che tu possa immaginare.
    Le parole non sono mai semplici parole, l’altra persona quando ascolta può empatizzare, rivivere alcune situazioni della sua vita, riportare a galla delle ferite ancora aperte, ecc...
    Ultima modifica di natopervincere; 01-06-2019 alle 16:46
     
  9. Simpas Simpas è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 6,729 Membro dal Sep 2015
    Località Ignota
    #2529

    Predefinito

    [QUOTE=Mercury3000;4093697]
    Sai che il 99 per cento degli uomini si farebbe anche il palo della luce? Indifferente o meno non conta.
    Non credo proprio che il 99% si farebbe chiunque.
     
  10. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 2,042 Membro dal Dec 2016 #2530

    Predefinito

    Io ti ringrazio per i consigli ma stiamo andando fuori discussione. Il problema non sono io, io posso solo riportare esperienze, qui si parlava del fatto che una donna interessa ad un uomo solo per quello.
    A scuola mi domandarono cosa volessi essere da grande. Io scrissi “Essere felice”. Mi dissero che non avevo capito il compito, e io risposi che loro non avevano capito la vita. (John Lennon)