Tinder, Lovoo, Baddo inutilità delle app per "normaloidi" - Pagina 315

Discussione iniziata da Berlin__ il 01-08-2018 - 5441 messaggi - 346982 Visite

Like Tree3423Likes
  1. natopervincere natopervincere è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 9,411 Membro dal Sep 2011 #3141

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Perché con una persona ci voglio parlare, e parlare del tempo non mi pare un argomento interessante.
    Parlare delle ex è un argomento interessante?
    Perché?

    “Per amor di chiarezza, una donna si accorge facilmente se l'uomo non ha tanta esperienza”

    E questo lo consideri un problema?


     
  2. L'avatar di SoloInMente

    SoloInMente SoloInMente è offline JuniorMessaggi 1,218 Membro dal Jun 2019 #3142

    Predefinito

    Samuelito dato che me lo hai chiesto ti rispondo che ho 26 anni con alle spalle zero baci e rapporti sessuali.
    Comunque tra chi dice di mentire e chi di non mentire tanto se ne accorgono non ce ne ho capito una ceppa di quello che dovrò fare, probabilmente cercherò di evitare l'argomento in tutti i modi e forse è la cosa migliore, però oramai questa età ho quindi devo solo sperare di trovare una donna a cui non importi troppo delle esperienze passate altrimenti è già finita in partenza.
    Simo so che non rispondi mai alle domande ma seriamente quanti anni hai? Se non sbaglio avevi detto che fai l'università ma non puoi averne più di 20 per come scrivi...
    passerosolitario84 likes this.
    Tutti possono farcela
     
  3. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,069 Membro dal Oct 2017 #3143

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da natopervincere Visualizza Messaggio
    Parlare delle ex è un argomento interessante?
    Perché?

    “Per amor di chiarezza, una donna si accorge facilmente se l'uomo non ha tanta esperienza”

    E questo lo consideri un problema?
    Ascolta, nato, anzi leggi.

    Quando io mi rapporto con una persona ci parlo, le racconto di me e mi faccio raccontare di lei. Se la cosa per te non è interessante, ti do un'ottima notizia: io e te non avremo mai né modo né occasione di entrare in confidenza. Non ti allarmare, intendevo dire anche solo in amicizia.

    Che io consideri un problema l'inesperienza di un uomo, è una deduzione tua o lo hai letto da qualche parte?
     
  4. L'avatar di SoloInMente

    SoloInMente SoloInMente è offline JuniorMessaggi 1,218 Membro dal Jun 2019 #3144

    Predefinito

    Melite non hai detto che per te l'inesperienza è un problema però hai detto che ti piace chiedere ad un uomo con il quale hai un rapporto di parlarti delle sue esperienze passate, ma se stai frequentando un uomo e ti sei gia accorta che non ha esperienze passate proveresti lo stesso a fargli quella domanda o gli chiederesti spiegazioni sul perchè fondamentalmnete sei la prima o lasceresti correre facendo finta di niente? Prima o poi penso che lui lo direbbe comuqnue perchè se il rapporto diventa lungo c'è poco da nascondere, però mi piacerebbe sapere se avresti la fretta di chiedere spiegazioni.
    Te lo sto chiedendo in gentilezza se non ti va di rispondere non mi offendo tranquilla
    passerosolitario84 likes this.
    Tutti possono farcela
     
  5. natopervincere natopervincere è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 9,411 Membro dal Sep 2011 #3145

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Ascolta, nato, anzi leggi.

    Quando io mi rapporto con una persona ci parlo, le racconto di me e mi faccio raccontare di lei. Se la cosa per te non è interessante, ti do un'ottima notizia: io e te non avremo mai né modo né occasione di entrare in confidenza. Non ti allarmare, intendevo dire anche solo in amicizia.

    Che io consideri un problema l'inesperienza di un uomo, è una deduzione tua o lo hai letto da qualche parte?
    “io e te non avremo mai né modo né occasione di entrare in confidenza”

    Questo non è un problema.

    “Quando io mi rapporto con una persona ci parlo, le racconto di me e mi faccio raccontare di lei.”

    Ok, questo l’ho capito.
    Quello che non ho capito è perché ti interessa sapere delle ex.

    “Che io consideri un problema l'inesperienza di un uomo, è una deduzione tua o lo hai letto da qualche parte?”

    Non so, te lo chiedo, è un problema?

    Per dire...ai colloqui di lavoro, mi è capitato più volte (non sempre) che mi chiedessero se ero fidanzato.
    E il fine (non è casuale) del selezionatore è mettere in relazione questo dato con la capacità della persona di avere relazioni lavorative (cioè inserirsi in un gruppo di persone).
    Che poi le due cose non siano necessariamente in relazione è un altro discorso.
    Ai colloqui ho trovato esclusivamente donne che mi hanno fatto questa domanda.
     
  6. L'avatar di SoloInMente

    SoloInMente SoloInMente è offline JuniorMessaggi 1,218 Membro dal Jun 2019 #3146

    Predefinito

    A me Nato non lo hanno mai chiesto ai colloqui, però vabbè ne ho fatti solo 3 ed oramai sono fossilizzato con un contratto indeterminato nell'azienda del terzo colloquio quindi se ne farò altri in futuro sarà solo perchè mi sarò stufato di lavorare qui
    Tutti possono farcela
     
  7. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,069 Membro dal Oct 2017 #3147

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SoloInMente Visualizza Messaggio
    Melite non hai detto che per te l'inesperienza è un problema però hai detto che ti piace chiedere ad un uomo con il quale hai un rapporto di parlarti delle sue esperienze passate, ma se stai frequentando un uomo e ti sei gia accorta che non ha esperienze passate proveresti lo stesso a fargli quella domanda o gli chiederesti spiegazioni sul perchè fondamentalmnete sei la prima o lasceresti correre facendo finta di niente? Prima o poi penso che lui lo direbbe comuqnue perchè se il rapporto diventa lungo c'è poco da nascondere, però mi piacerebbe sapere se avresti la fretta di chiedere spiegazioni.
    Te lo sto chiedendo in gentilezza se non ti va di rispondere non mi offendo tranquilla
    Credo che ci sia stato un fraintendimento, va beh.

    Quando ho scritto che una donna si accorge dell'inesperienza dell'uomo, mi riferivo a quella sessuale, poiché un utente sosteneva che l'uomo può accorgersi se una donna è vergine dalla rottura dell'imene, mentre siccome all'uomo l'imene non si può rompere la donna non si accorge. Io ho scritto che invece la donna si può accorgere eccome, anche se è chiaro che non può averne la certezza firmata in carta bollata, se lui non lo ammette.

    Durante la conoscenza gli chiederei delle sue relazioni passate, e se lui mentisse eventualmente potrei accorgermene successivamente, per i motivi che ho appena scritto.

    Se lui mi dicesse la verità, e la sua verità fosse che non ha nessuna esperienza, potrei

    a) rimanerne sorpresa, se non ne avevo avuto il sentore prima;

    b) averlo subodorato precedentemente a fronte di alcuni comportamenti che me lo avrebbero fatto subodorare.

    Nel primo caso, comunque non è detto che io lo scarichi, anche perché se si arriva a parlare di certe cose vuol dire che si è già instaurato un certo livello di confidenza e che quindi io sono già disponibile nei suoi confronti (disponibile a conoscerlo, intendiamoci bene).

    Nel secondo caso, se l'ho già subodorato finirebbe esattamente come nel primo, nel senso che se sono arrivata ad un certo livello di confidenza vuol dire che sono disponibile.

    Cioè se una persona mi piace, inteso come il piacere di stare con lei e non come attrazione sessuale perché quella per me avviene ad un livello successivo, non vedo perché non dovrei continuare a conoscerla nonostante io sia la sua prima "forse quasi donna".

    Credo seriamente che questa cosa dell'inesperienza sia più un blocco vostro o una scusa, magari per non ammettere che fino ad ora non siete riusciti a costruire un rapporto profondo con una donna.

    Tu Solo hai delle amiche femmine con le quali ti confidi e parli dei tuoi problemi?
     
  8. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,069 Membro dal Oct 2017 #3148

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da natopervincere Visualizza Messaggio
    Questo non è un problema.
    Ho solo voluto tranquillizzarti

    Citazione Originariamente Scritto da natopervincere Visualizza Messaggio
    Quello che non ho capito è perché ti interessa sapere delle ex.
    Mi sembra una cosa normale. Conoscere la natura e le dinamiche delle relazioni precedenti mi è di aiuto per capire la natura della persona che ho di fronte, come concepisce e si comporta all'interno di una relazione, quali sono i suoi valori eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da natopervincere Visualizza Messaggio
    Non so, te lo chiedo, è un problema?
    Non è un problema l'inesperienza in sé, è un problema il fatto che forse se una persona non ha esperienza relazionale non si sappia relazionare con me. Se comunque non trovassi nessun problema relazionale fra me e lui, idealmente non mi creerebbe problemi nell'intimità. Poi sono onesta, mi dovrei trovare nella situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da natopervincere Visualizza Messaggio
    Per dire...ai colloqui di lavoro, mi è capitato più volte (non sempre) che mi chiedessero se ero fidanzato.
    E il fine (non è casuale) del selezionatore è mettere in relazione questo dato con la capacità della persona di avere relazioni lavorative (cioè inserirsi in un gruppo di persone).
    Che poi le due cose non siano necessariamente in relazione è un altro discorso.
    Ai colloqui ho trovato esclusivamente donne che mi hanno fatto questa domanda.
    Mah, io non so se sia quello il motivo per il quale facciano questa domanda. Alle donne la fanno, ma esclusivamente per evitare di assumere qualcuna a rischio gravidanza.
    SoloInMente likes this.
     
  9. L'avatar di SoloInMente

    SoloInMente SoloInMente è offline JuniorMessaggi 1,218 Membro dal Jun 2019 #3149

    Predefinito

    Melite grazie ho capito
    Amiche femmine da confidarmi in tutto le avevo qualche anno fa e per una serie di motivi ora non le ho più, avevano cercato di aiutarmi ma senza grandi risultati, la colpa era stata specialmente mia perché mi ero innamorato di un' amica e quindi quando questa amica mi presentava altre ragazze ci mettevo poco impegno perché avevo in testa solo lei, ero troppo fissato ed è durata almeno 3 anni...
    Ora ho qualche amica, ma sono amicizie leggere con cui mi confido poco o niente, ho evitato negli ultimi anni amicizie importanti con le donne proprio per la paura di innamorarmi di loro, se una ragazza è gentile con me io mi innamoro facile purtroppo
    Tutti possono farcela
     
  10. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,069 Membro dal Oct 2017 #3150

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SoloInMente Visualizza Messaggio

    Ora ho qualche amica, ma sono amicizie leggere con cui mi confido poco o niente, ho evitato negli ultimi anni amicizie importanti con le donne proprio per la paura di innamorarmi di loro, se una ragazza è gentile con me io mi innamoro facile purtroppo
    Questo magari è un po' un problema perché ti precludi di esercitare le tue abilità relazionali con l'altro sesso senza però avere l'ansia del discorso sentimentale.

    Comunque se ne sentono tante di amicizie che si trasformano in relazioni d'amore, quindi magari hai solo bisogno di una donna che per innamorarsi abbia bisogno di questa profondità.

    Sbagli secondo me ad evitare di avere un rapporto anche in amicizia più stretto, non si può sapere che cosa ne può venire fuori.
    SoloInMente likes this.