Tinder, Lovoo, Baddo inutilità delle app per "normaloidi" - Pagina 363

Discussione iniziata da Berlin__ il 01-08-2018 - 5441 messaggi - 345905 Visite

Like Tree3423Likes
  1. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline Super FriendMessaggi 6,010 Membro dal Aug 2017 #3621

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SoloInMente Visualizza Messaggio
    Hurrem proprio chiunque non mi prenderei, però trovare una ragazza che mi piaccia in tutti i sensi non è facile.
    Nessuno di noi è perfetto e tutti facciamo dei compromessi nelle nostre relazioni (sia in amore che in amicizia). Però un conto è accettare i difetti dell’altro così come l’altro accetta i nostri ed un altro conto è frequentare qualcuno che fin da subito non piace sotto nessun aspetto solo perché è l’unica persona che si rimedia. Intanto perché in quel tempo potresti fare altro e soprattutto perché rischi di dare false speranze a lei che magari pensa che tu sia interessato.

    Parlo per esperienza, ho provato a dare una chance a qualcuno perché era un bravo ragazzo e perché mi cercava sempre (e si sa che le attenzioni piacciono a tutti) ma ormai sono convinta che se una persona non ti prende da subito, forzarti a continuare a vederla non ti fa cambiare idea. Infatti dopo qualche uscita mi sono arresa e ho pure ferito lui che si era illuso potesse esserci qualcosa.

    Prova a mettere in chiaro che cerchi solo amicizia e vedi se lei è ancora così desiderosa di continuare a vederti.
    Patti chiari, amicizia lunga.


    Optimist: Someone who figures that taking a step backward after taking a step forward is not a disaster, it's more like a cha-cha.​
     
  2. natopervincere natopervincere è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 9,411 Membro dal Sep 2011 #3622

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hurrem Visualizza Messaggio
    Troncare un’uscita mi sembra esagerato e io non l’ho mai fatto né lo farei, però un’altra uscita se la sogna. Nemmeno mi fiderei di una persona che cerca di ingannarmi dall’inizio.

    SoloInMente scusa se te lo dico però la tua disperazione si percepisce da lontano, penso che è per questo che hai difficoltà.
    Non capisco proprio per quale motivo continui a vedere una non ti piace né fisicamente né mentalmente. Sei veramente così bisognoso di trovare una ragazza che ti piglieresti chiunque? Domanda sincera la mia, non cerco di fare polemica.

    E sii sincero (con te stesso soprattutto) e non dire che è per fare pratica e diventare più sciolto con le ragazze perché una così non ti aiuta proprio. È così imbranata e socialmente disadattata che ti fa sentire l’opposto. Essendo tu stesso timido ed impacciato, ti serve qualcuno diverso da te per vedere se riesci a stare al passo o se fai la mummia come ha fatto lei con te. Cioè serve qualcuno che ti metta alla prova e che ti stimoli per aiutarti a migliorare, insomma una persona socievole, spigliata, con la battuta pronta ecc.
    Penso che tu sia una di quelle che: “o mi piace subito o niente. O mi fa venire le farfalle allo stomaco dopo dieci secondi o niente”.
    Essere così rigide, non solo ti porta alla ricerca di uomini che rispecchiano apparentemente ciò che desideri, ma ti fa prendere anche delle cantonate.
    E ti fa buttare via delle occasioni.
    Tra l’accettare tutto ciò che passa in convento e invece accettare di conoscere una persona un po’ alla volta (che poi può rivelarsi quella giusta) c’è differenza.
    Non è che tutte le relazioni sono nate per attrazione fatale o per un’intesa immediata.
    Se fai sempre così, la probabilità di ricevere clamorose cantonate è alta, passata la sbornia iniziale dell’infatuazione, puoi vedere in modo diverso quella persona che inizialmente ti ha attratta.
    pianoB and passerosolitario84 like this.
     
  3. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #3623

    Predefinito

    @Langdon
    Va beh, ora evitiamo di far passare il solito messaggio che quelle belle sono tutte materialiste e dal carattere difficile, perché non è così.

    @SoloInMente
    Secondo me hai fatto bene a uscirci. Alla fine è stata come una serata tra amici. Va bene, forse hai speso un po' di tempo e denaro, ma ne hai guadagnato a livello di esperienza, oggi impacciato domani un po' meno e dopodomani ancora meno. Però d'ora in poi cerca di uscire solo con tipe che pensi che potrebbero piacerti.
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  4. L'avatar di CaffeCorretto

    CaffeCorretto CaffeCorretto è offline PrincipianteMessaggi 90 Membro dal Mar 2019 #3624

    Predefinito

    Il punto è, Melite, che così facendo ha però "illuso" un'altra persona, persona che magari a sua volta ha dei problemi.
    Anni fa uscii con un ragazzo conosciuto su internet. Andammo a mangiarci una pizza: lui straparlava, faceva battute stupide, tirava avanti appositamente il discorso anche in modo forzato (e io me ne accorsi, peraltro, anche perché non mi permetteva neanche di rispondere). A fine serata mi disse che non gli piacevo e devo ammettere che ci rimasi male. Gli chiesi dunque che tipo di ragazze gli piacessero e lui mi mostrò delle foto: le donne in questione erano tutte altissime e con uno "stile" completamente opposto al mio. Perché dunque aveva accettato di uscire con me? "Perché ero simpatica e sembravo una bella persona e a lui sarebbe piaciuto avere la ragazza". Bella *****. Non me la sono presa più di tanto perché comunque avevo capito che aveva cercato di essere il più sensibile e di tatto possibile (e, lo ammetto, perché comunque altri tipi di feedback li ricevo ogni tanto), però magari a una persona più timida o che comunque manca di una base di autostima questo può fare davvero più male che bene. Poi certo, siamo rimasti amici, ci facciamo anche le grigliate assieme, però non puoi mai sapere come l'altra persona possa prenderla.
    E' davvero da "bisognosi" e "disperati" uscire con chi non ci piace, si parla proprio di rispetto umano per sé e per il prossimo.
    Hurrem likes this.
     
  5. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #3625

    Predefinito

    @NPV
    Sì, ma un minimo di interesse dev'esserci, poi può trattarsi anche di un interesse di tipo conflittuale (per es. si battibecca sempre), non per forza di un'intesa da "siamo sulla stessa lunghezza d'onda", ma una persona comunque deve "dirti" qualcosa subito, dalle primissime interazioni.
    A me non è mai piaciuto nessuno che non mi fosse piaciuto prima "a pelle", dalle prime conversazioni e interazioni.
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  6. L'avatar di CaffeCorretto

    CaffeCorretto CaffeCorretto è offline PrincipianteMessaggi 90 Membro dal Mar 2019 #3626

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da natopervincere Visualizza Messaggio
    ....Non è che tutte le relazioni sono nate per attrazione fatale o per un’intesa immediata.
    Se fai sempre così, la probabilità di ricevere clamorose cantonate è alta, passata la sbornia iniziale dell’infatuazione, puoi vedere in modo diverso quella persona che inizialmente ti ha attratta.
    Non capisco perché voi uomini pensiate spesso che a noi servano costantemente le farfalle nello stomaco.
    Qui non si tratta di dare possibilità o meno: se una persona già in partenza parte con il pensiero de "non è bella, non è neanche sciolta dei discorsi, ma...." non si va da nessuna parte. E' proprio sbagliato nei confronti dell'altro, ci vedo solo voglia egoistica di avere qualcuno accanto. (Non ce l'ho con te SoloinMente, non è un attacco cattivo, è solo per farti capire che comunque una minima base di attrazione ci deve essere)
    Hurrem and Simpas like this.
     
  7. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #3627

    Predefinito

    @CaffeCorretto
    Illudere qualcuno per un appuntamento? Dai, per piacere, siamo seri. Anni fa uscii con un ragazzo col quale avevo ben poco in comune, con cui avevo fatto qualche chattata su un'app di incontri (chiaramente né lui né io eravamo dei disperati); la serata fu piacevole, chiacchierammo un po' come vecchi amici, e alla fine mi sentivo bene, pur essendo palese da parte di entrambi che la cosa non sarebbe andata avanti avevo fatto un'esperienza nuova... cioè, comunque si sente "l'atmosfera" e si capisce se c'è feeling o no. Il fatto di parlare e fare battute mica implica chissà cosa. Se non c'è un minimo di contatto fisico è abbastanza ovvio come andrà a finire... arrivederci e grazie.
    Gigetta89 likes this.
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  8. Samuelito87 Samuelito87 è offline ApprendistaMessaggi 231 Membro dal Dec 2018 #3628

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SoloInMente Visualizza Messaggio
    Langdon dalle foto sembrava più bella ma non erano fotoshoppate però indossava in tutte dei grandi occhiali da sole per nascondere un difetto dei suoi occhi, inoltre nelle foto mostrava solo la faccia mentre il corpo non si vedeva e anche il corpo non mi attrae... però si devo dire che ha giocato un po' di furbizia con le foto perché non ha mostrato nessuno dei suoi difetti che ho notato subito incontrandola.
    Ma non sono di certo arrabbiato per questo... è comunque una brava ragazza quindi non gli do colpe.
    Dei tanti match ricevuti non sono stato io a scegliere lei, come detto è stata lei a chiedere a me di uscire...
    Personalmente ritengo tu abbia fatto bene ad uscirci, se non altro hai passato una serata diversa dal solito e, soprattutto, hai acquisito un po' più di esperienza.

    Però, consiglio spassionato: i "match" non arrivano a caso, se non hai intenzione di uscire con chiunque, allora non dare il "like" a chiunque.
     
  9. Langdon Langdon è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 267 Membro dal Jul 2019 #3629

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hurrem Visualizza Messaggio
    ma ormai sono convinta che se una persona non ti prende da subito, forzarti a continuare a vederla non ti fa cambiare idea. Infatti dopo qualche uscita mi sono arresa e ho pure ferito lui che si era illuso potesse esserci qualcosa.

    10 minuti di applausi.

    A me fanno (facevano) veramente girare i ******* quelle donne che ti tenevano lì… sul limbo… ed intanto non disdegnavano i vantaggi di un corteggiatore… ma che bello è quando qualcosa o è bianco o è nero… e stop…
     
  10. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,047 Membro dal Oct 2017 #3630

    Predefinito

    No Caffè, non sono d'accordo. Quando ci si iscrive su queste app, si mette in conto che l'incontro dal vivo può non essere soddisfacente, perché funziona al contrario di come dovrebbe essere nella realtà. Nella realtà prima ci si piace e poi si esce insieme. Per me non ha illuso nessuno, si capisce che è sempre un'uscita "di prova", lo sa anche la ragazza stessa, perché immagino che non sia il primo ragazzo tinder con cui esce.

    Inoltre, sono d'accordo sul perché precludersi un'uscita in amicizia, tanto per conoscere nuove persone.

    Inoltre, continuo a sostenere che se a lui ha fatto piacere vederla, per qualsiasi motivo, ha fatto bene ad uscire.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)