Tinder, Lovoo, Baddo inutilità delle app per "normaloidi" - Pagina 373

Discussione iniziata da Berlin__ il 01-08-2018 - 5441 messaggi - 346120 Visite

Like Tree3423Likes
  1. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,626 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #3721

    Predefinito

    Come promesso…
    WARNING: sarà un discreto pippone, e come al solito abbastanza cerchiobottista.
    … e democristiano, Passero metti subito il like a "democristiano"!

    Sono assolutamente d'accordo col post 3440 di Simpas, potrei averlo scritto io: elenca le più importanti caratteristiche che creano l' "interessanza".
    Idem per quanto riguarda questa osservazione di Hurrem, seppur più in corpo di clava che in punta di fioretto:
    Citazione Originariamente Scritto da Hurrem Visualizza Messaggio
    Solo chi ha un carattere di m e r d a e non ha nulla di interessante da dire deve fingere. Tanto prima o poi esce fuori la sua vera essenza e la relazione termina cmq.
    Le persone che non hanno nulla da nascondere e si sentono a proprio agio col loro modo di essere e con le loro esperienze di vita non hanno bisogno di crearsi un personaggio e si mostrano per quello che sono.
    Ma, e qui arriva il cerchiobottismo, anche alcuni dei concetti di Langdon hanno il loro perché. Certo, lui li spinge all'estremo, suggerendo di mettere dei mattoni nella scatola della PS4 e andarli a vendere sulle piazzole della Salerno - Reggio, e questa è una sciocchezza controproducente, ma un minimo di "marketing" nel vendere il prodotto "sé stessi" è cosa buona e giusta e fa parte del gioco, un po' come quando vai a fare un colloquio di lavoro (oddio, faccio le stesse metafore di NPV, mi farò una birra). E' il gioco delle parti: tu evidenzi i tuoi punti forti e mimetizzi quelli più deboli, ma l'interlocutore lo sa, e comunque fa esattamente la stessa cosa, è un tacito accordo sulle regole del gioco.

    Ora, alcuni di voi hanno familiarità col concetto di "interessanza" che mi inventai qualche tempo fa per consolidare in un unico termine tutta una serie di cose:
    Citazione Originariamente Scritto da Gershwin Visualizza Messaggio
    l'importanza del "fascino" nell'attrattività di una persona. "Fascino" che può presentarsi in molti modi (perché, esempio scemo, può essere affascinante sia il classico "tenebroso", sia il mattatore anima della festa) e che è determinato da un mucchio di fattori (esperienze di vita, gestualità, tono di voce, "quel certo non-so-che"... io lo chiamo, con neologismo un po' ardito, "interessanza": che significa, appunto, essere e risultare interessanti, vuoi per le storie che hai da raccontare, vuoi per la persona che le tue esperienze, letture, interessi, ti hanno fatto diventare, vuoi sa'l katzo cosa).
    Citazione Originariamente Scritto da Gershwin Visualizza Messaggio
    Sì, la questione del carisma probabilmente è più determinante per i maschi, su questo sono d'accordo.
    Che l' "interessanza" (adesso che ho spiegato cosa significa userò sempre questo termine, hehehe!) abbia anche una componente innata, sono d'accordo anche su questo. Ci sono persone che hanno proprio un magnetismo pazzesco, e inspiegabile altrimenti.
    Sono un po' meno d'accordo se intendi che sia COMPLETAMENTE innata. Qui cadiamo non solo nel discorso dell'imparare a vendersi bene, ma proprio a monte in quello del migliorare sé stessi, "costruendosi" come persona, con letture, viaggi, esperienze, storie da raccontare. En passànt credo che questo risponda per l'ennesima volta anche alle domande di Passero quando mi chiede "sì, ma in concreto?".
    Ora, io ti parlo chiaramente del "proprio" stagno, ma credo siano cose che funzionano un po' trasversalmente. Avere una conversazione brillante, saper spaziare negli argomenti, avere aneddoti divertenti da raccontare (e saperli raccontare bene), avere vissuto determinate esperienze "formative", sono tutte cose in cui l'inclinazione naturale aiuta (e anche le possibilità economiche, lo ammetto, per quanto riguarda le esperienze), ma che con un cesello e un po' di pazienza si possono "aiutare". E i benefici che se ne traggono, nelle interazioni sociali in generale, e in quelle romantiche in particolare, possono essere immensi.
    E qui arrivo al punto. E' possibile che ci sia un'incomprensione di fondo, nel senso che chi non ha mai provato ansia, timidezza, panico, probabilmente non sa neanche di cosa si stia parlando, e tende a sottovalutare quanto questi aspetti possano essere invalidanti - io per primo, eh, che a 8 anni ho suonato davanti a 150 persone, a 15 davanti a 500 e a 20 davanti a 1200, e altro che ansia o paura, era un orgasmo continuo (ma io sono un narcisista presuntuoso, si sa). Per questo, ammetto, a volte sottovaluto chi mi dice "ma io mi blocco", ma stando qui e leggendo certe storie ho riproporzionato la questione. Penso sempre che siano limiti autoimposti, eh, ma ho un po' più di comprensione ed empatia. Che detto da me fa un po' ridere, ma tant'è!

    Come mi ha ricordato Monaco nel thread del Campionato, sono su questo forum dal 2013, ho imparato a conoscere molti utenti e molti altri li ho visti passare, raccontare e andare via. Anche adesso ci sono varie persone, sul forum, che non quagliano, eppure, al di là dei casi estremi che possono essere il paraplegico sfigurato o quello al di là del confine del ritardo mentale diagnosticato (ai quali, tra l'altro, dare messaggi buonini pieni di speranza secondo me fa malissimo, perché si faranno ancora più male quando la realtà li colpirà sul faccione come un TIR a 18 ruote ai 150 all'ora), io vedo persone che hanno cose da dire e cose da dare, se solo risolvessero alcune questioni.

    SoloInMente, per esempio, a me piace molto, si capisce che non è un cretino, anzi, e ha questi modi molto dolci e piacevoli, autoironia, senso dell'umorismo, è capace di autocritica (pure troppo, secondo me), e a quanto pare è pure carino. Non ha alcun motivo né di paralizzarsi come un cervo davanti ai fanali di un TIR (e due!), né di andare nel panico quando interagisce con una donna. Purtroppo ha questa timidezza e insicurezza esagerate che lo inkyulano, ma niente di irreparabile, come dimostrano i recenti eventi dove con un po' di coraggio e di sforzo comunque i suoi appuntamenti li ha avuti e un minimo di interazione pure. Secondo me deve solo oliare il meccanismo che al momento ancora zoppica, ma è sulla buona strada, e poi è comunque giovane. E come ha detto anche Simpas, anche le donne fanno la c a c c a, quindi che problema c'è?
    Idem Passero, se non stesse accartocciato nel suo incupimento leopardiano del ca22o (per carità, le preoccupazioni economiche sono un macigno, lo ben so, però belin…). Passero è acuto e colto, è coerente e solido nei suoi valori, tutte cose ottime (a prescindere dai valori in sé, che si possono condividere o meno, eh, ma il rispettarli con coerenza ne fa un Uomo), deve solo rendersene conto, che sarebbe già un ottimo primo passo.
    Idem Oltre, che abbiamo visto in foto avere alcune frecce al suo arco (ma tagliati quei capelli, ca22o!), e che sappiamo avere ottime capacità professionali e un sexissimo passato da rallista. Certo, c'ha 'sto cordone ombelicale di titanio che "not even Death…", però meenkya.
    Ecco, loro tre (ma sicuramente ci sono altri, solo che in automatico mi viene da pensare a loro perché sono quelli con cui interagisco di più e con cui ho più confidenza) potrebbero veramente ricavare molto da un po' di furbizie di marketing. Che non significa cacciare balle vendendo mattoni negli scatoloni, eh.

    My 2 looooong cents,
    G


    Ducatista Fashionista!
     
  2. Langdon Langdon è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 267 Membro dal Jul 2019 #3722

    Predefinito

    Purtroppo le mie parole sono state fraintese.

    Non esiste alcun Santo Graal. Non esiste alcuna pillola magica.

    Basta googlare per trovare parecchi esempi di chat game. Non sono il depositario del segreto di Fatima.

    Però poniamo il caso tu riesca ad ottenere un appuntamento copiando una chat di queste. Vi dovrete vedere dal vivo.

    Appena le stringi la mano lei per esempio ti dice "ma lo sai che ti facevo un pò più alto dalle foto" (classico shit test) oppure fa un commento sul tuo modo di vestire (altro shit test classico) oppure ti dice "mi sembri un po' nervoso" (altro classico shit test)... appena tu non rispondi nel modo "giusto" già ti sei giocato tutti i punti che avevi preso con una chat di quel tipo... non dico game over ma quasi

    Al primo appuntamento devi aspettarti il campo minato di questi test… lei li farà di continuo e di tutti i tipi… se li superi ti qualifichi come partner sessuale… se non li superi sei solo l'amico…

    Il consiglio che mi sento di darti è quello di capire davvero, a livello biologico, da cosa è mossa l'attrazione sessuale di una donna verso un uomo… vedrai che concetti come la simpatia o la gentilezza o l'esser rispettosi hanno ben poco a che fare con ciò che scatena la libido femminile…

    Un altro consiglio che mi sento di darti è quello di ignorare il linguaggio verbale… le parole che dice lei valgono zero… le parole che dici tu possono solo fare danno… concentrati su un livello comunicativo emozionale e sul suo linguaggio del corpo… lei può dire ciò che vuole, ma se ti manda segnali di apertura tu devi "tirare dritto"... diversamente se manda segnali di chiusura devi freezarla…

    Infine non castrare i tuoi istinti di maschio… non c'è nulla di male se quando esci con una ragazza il tuo obiettivo deve essere sbo******… non c'è nulla di male nel contatto fisico… le ragazze non si rompono se le tocchi … ovviamente il contatto fisico deve seguire una escalation e deve seguire le fasi emozionali…

    Ultima cosa… MAI aspettare di accompagnarla sotto casa per stampare il bacio… lo so che si vede nei film ed è romantico ma nella realtà è il momento in cui le sue DAZ (difese anti z*cc*la) sono al massimo dell'attenzione… il bacio dovrebbe partire a metà appuntamento al culmine di una escalation fisica ed emozionale...
    Ultima modifica di Langdon; 09-09-2019 alle 19:41
     
  3. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,626 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #3723

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Langdon Visualizza Messaggio
    Un altro consiglio che mi sento di darti è quello di ignorare il linguaggio verbale… le parole che dici tu possono solo fare danno…
    Dipende dal "tu". Dipende da lei. Dipende dallo stagno in cui peschi (altro mio tormentone).
    Ritengo l'affabulazione (che, again, non significa vendere mattoni in autostrada), uno strumento erotico potentissimo, se tu hai gli strumenti per usarla e lei ha gli strumenti per capirla. Il linguaggio e la maniera in cui ci si esprime sono un condotto diretto che ci mostrano, ci definiscono, ci valorizzano.

    Ti racconto un aneddoto. C'era un tizio, pluripregiudicato semianalfabeta, chiamato a testimoniare a un processo. Aveva detto di avere certe informazioni (ovviamente false, voleva dei benefici facendo il gioco dell'accusa) e così fu ammesso come testimone. Ora, quando mentiva dando le informazioni che gli erano state "suggerite" parlava in italiano, per quanto stentato. Quando l'incalzare della difesa metteva in luce le sue contraddizioni, o in generale si andava su altri argomenti su cui si infervorava, e rispondeva sinceramente e d'istinto, il tizio passava al dialetto. E' così che si è capito quando mentiva e quando no. Capisci ora l'importanza, e l'efficacia, del linguaggio e della parola?

    Ca22o, sembro davvero NPV, ma pporc…
    Melite, SoloInMente and Hurrem like this.
    Ultima modifica di Gershwin; 09-09-2019 alle 19:55
     
  4. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #3724

    Predefinito

    Secondo me continuare a citare le scemenze da "The Manual", un libro pieno di stereotipi e ossessioni anni '80, di una cultura che non esiste più e che soprattutto non è mai esistita in Italia, è solo ridicolo. Poi se c'è qualcuno che crede veramente che i pickup artist siano personaggi seri e non venditori di fumo porta a porta, contento lui...
    Berlin__ likes this.
     
  5. natopervincere natopervincere è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 9,411 Membro dal Sep 2011 #3725

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LostForever Visualizza Messaggio
    Era un esempio. Comunque sia non penso che una persona geniale come Stephen Hawking possa essere realmente paragonata ai comuni mortali. Oltretutto io ho detto "puoi dimostrarti brillante come Hawking che la tizia non ti risponderà, su tinder". Il messaggio è chiaro: Tu puoi anche essere intelligente o brillante come lui, ma non sei lui. Sono a conoscenza delle storie avute dal buon Stephen, ma non penso che le sue conquiste siano arrivate grazie a Tinder, oltre al fatto che come già detto "lui è lui".

    Per fare un altro esempio: Anche Cassano che è un cesso della Madonna ha avuto un sacco di belle ragazze, la prima che mi viene in mente è Rosaria Cannavò. Vogliamo dire che l'abbia attirata a se con il suo aspetto fisico? Con la sua brillantezza? Insomma.... I motivi potrebbero essere molteplici e non li conosco, ma su Tinder l'aspetto conta più che nella vita di tutti i giorni, visto che praticamente la scelta si basa solo su quello! Dal vivo la cosa è diversa, ma è un argomento che ora come ora non c'entra nulla con la discussione.



    Ho quotato il tuo messaggio per dire che la mia ragazza si interessa al metal e allo sport. Infatti poi il resto l'ho staccato e l'ho scritto in generale e non ho nemmeno detto che sia l'unica cosa che conta!
    “Oltretutto io ho detto "puoi dimostrarti brillante come Hawking che la tizia non ti risponderà, su tinder". Il messaggio è chiaro: Tu puoi anche essere intelligente o brillante come lui, ma non sei lui.”

    Se tu sei brillante e intelligente come lo era lui, probabilmente avresti la cattedra in una prestigiosa università.
    Come fai a dire che le donne non ti risponderebbero se fossi una persona dotata di grande intelligenza?
    Magari una persona molto intelligente ha un approccio attraente, anche su Tinder.
    Melite likes this.
     
  6. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,049 Membro dal Oct 2017 #3726

    Predefinito

    Però non è che se uno è intelligente automaticamente è attraente, l'attrattiva riguarda più il modo di fare secondo me.
    Berlin__ and Simo3736 like this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  7. L'avatar di CaffeCorretto

    CaffeCorretto CaffeCorretto è offline PrincipianteMessaggi 90 Membro dal Mar 2019 #3727

    Predefinito

    @DarkSaga Questo mi interessa. Come mai sostieni che non sia mai esistita in Italia una cultura simile? Ti riferisci al fatto di approcciare le donne così o che le donne italiane non apprezzano questo tipo di "agganci" finti e manipolatori?
    Che poi io rimango dell'idea che la finzione si veda a vista d'occhio, così come si percepisce il viscidume costruito ad arte, le frasettine buttate là etc.. Sarà.
    Citazione Originariamente Scritto da natopervincere Visualizza Messaggio
    Magari una persona molto intelligente ha un approccio attraente, anche su Tinder.
    Questo si, solitamente si distinguono immediatamente...e non mi riferisco a chi spara la classica frasetta dell'intellettuale di turno per sembrare acculturato (personalmente poi non apprezzo neanche chi mette citazioni altrui nella descrizione, ma sono io ad essere esagerata qui), però se non ti prende fisicamente siamo punto e a capo.
     
  8. DarkSaga DarkSaga è offline BannedMessaggi 3,268 Membro dal Sep 2014 #3728

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CaffeCorretto Visualizza Messaggio
    @DarkSaga Questo mi interessa. Come mai sostieni che non sia mai esistita in Italia una cultura simile? Ti riferisci al fatto di approcciare le donne così o che le donne italiane non apprezzano questo tipo di "agganci" finti e manipolatori?
    Che poi io rimango dell'idea che la finzione si veda a vista d'occhio, così come si percepisce il viscidume costruito ad arte, le frasettine buttate là etc.. Sarà.
    Mi riferisco agli approcci che usano i pickup artist, o meglio a quello che dicono, che sono tutte cose che vengono fuori da libri scritti in un contesto storico e in una cultura che oggi non esiste più.
    Il problema non è approcciare le donne, non mi riferisco a quello. Ma a come vengono presentate le situazioni, roba che oggi è totalmente anacronistica. Per dire, oggi se per davvero usi un approccio come quelli indicati dai pickup artist e dai loro "manuali", bene che ti va ti becchi una denuncia. Male che ti va, trovi la campionessa d'arti marziali che ti stende.

    Sono cose che, forse, potevano andar bene negli anni '80, e solo negli USA, che è il posto da cui proviene la cultura dei pickup artist. Oggi semplicemente lo fanno per vendere libri e corsi a poveri disperati, ma è roba che ovviamente non funziona.
     
  9. natopervincere natopervincere è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 9,411 Membro dal Sep 2011 #3729

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CaffeCorretto Visualizza Messaggio
    @DarkSaga Questo mi interessa. Come mai sostieni che non sia mai esistita in Italia una cultura simile? Ti riferisci al fatto di approcciare le donne così o che le donne italiane non apprezzano questo tipo di "agganci" finti e manipolatori?
    Che poi io rimango dell'idea che la finzione si veda a vista d'occhio, così come si percepisce il viscidume costruito ad arte, le frasettine buttate là etc.. Sarà.


    Questo si, solitamente si distinguono immediatamente...e non mi riferisco a chi spara la classica frasetta dell'intellettuale di turno per sembrare acculturato (personalmente poi non apprezzo neanche chi mette citazioni altrui nella descrizione, ma sono io ad essere esagerata qui), però se non ti prende fisicamente siamo punto e a capo.
    Quanti con l’intelligenza di Stephen Hawking ti hanno approcciata?
     
  10. L'avatar di Simo3736

    Simo3736 Simo3736 è offline ApprendistaMessaggi 380 Membro dal Jun 2018
    Località Verona
    #3730

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    Però non è che se uno è intelligente automaticamente è attraente, l'attrattiva riguarda più il modo di fare secondo me.
    Infatti. Conta molto il modo in cui si pone, e si esprime, o da come ti guarda per comunicare. Ci sono ragazzi che hanno un'attrattiva forte e infatti piacciono a molte seppure non siano proprio degli adoni.