Tinder, Lovoo, Baddo inutilità delle app per "normaloidi" - Pagina 376

Discussione iniziata da Berlin__ il 01-08-2018 - 5441 messaggi - 346423 Visite

Like Tree3423Likes
  1. L'avatar di Simo3736

    Simo3736 Simo3736 è offline ApprendistaMessaggi 380 Membro dal Jun 2018
    Località Verona
    #3751

    Predefinito

    Caffècorretto almeno ti sei resa subito conto che tipo fosse...


     
  2. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #3752

    Predefinito

    Quelli così fanno paura anche a me. Mi ricorda un tipo di meetic con cui uscii. L'ho già raccontato tante altre volte ma mi fa sempre impressione anche oggi. Sembrava sensibile, gentile, scriveva racconti. Dal vivo non aveva niente a che vedere con come si presentava in chat. Le foto erano sicuramente vecchie di qualche anno, ma va beh, ci ho chiuso un occhio. Lui era chiusissimo, però, rispondeva a monosillabi, stava sulle sue, la sua frase di presentazione è stata "non ho avuto il tempo di lavarmi i capelli", per giustificare il fatto che fosse uscito di sera col cappello in piena estate (devi andare al primo appuntamento con una ragazza e ti presenti zozzo, seriously?).

    Un disagio unico, gli parlavo e a malapena rispondeva. Dopo essere riuscita a liberarmi di lui a metà serata (per fortuna mi ero portata un'amica per eventualità del genere) mi manda un messaggio fingendo di averlo mandato per sbaglio (come se fosse stato diretto a un suo amico) in cui parla di come è stato bene con me (ma dove?), che sono stupenda e che non vede l'ora di rivedermi. Io faccio finta di credere al fatto che l'abbia mandato per sbaglio e gli faccio capire chiaramente che non è andata assolutamente bene e che è meglio non rivedersi. Più tardi, sempre quella notte, mi scrive un messaggio dicendo che è finito in ospedale a causa di un attacco di panico e dell'ansia per quel che gli avevo scritto. Gli ho risposto con tutta la calma possibile che neppure mi conosceva, e che preferivo, dopo quell'episodio, non sentirlo più neppure in chat.

    Ragazzi, questi soggetti mi fanno paura.
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  3. Simpas Simpas è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 6,729 Membro dal Sep 2015
    Località Ignota
    #3753

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Simo3736 Visualizza Messaggio
    Ragazzi voi continuate a non capire quale sia il problema. Vi ostinate a voler fare colpo a tutti i costi sulle app quando in realtà ottenete solo picche. Ma perché non avete il coraggio di mostrarvi? Andate fuori da ste app, uscite dal virtuale che tanto non fa per voi. Non siete così belli da fare colpo da una foto su. Beh ora l'ho detto 😏
    Ovviamente hai visto le foto di Soloinmente, Samuelito e qualsiasi utente maschio che usa queste app vero?
    Berlin__ and SoloInMente like this.
     
  4. L'avatar di Simo3736

    Simo3736 Simo3736 è offline ApprendistaMessaggi 380 Membro dal Jun 2018
    Località Verona
    #3754

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stellaguerriera Visualizza Messaggio
    Quelli così fanno paura anche a me. Mi ricorda un tipo di meetic con cui uscii. L'ho già raccontato tante altre volte ma mi fa sempre impressione anche oggi. Sembrava sensibile, gentile, scriveva racconti. Dal vivo non aveva niente a che vedere con come si presentava in chat. Le foto erano sicuramente vecchie di qualche anno, ma va beh, ci ho chiuso un occhio. Lui era chiusissimo, però, rispondeva a monosillabi, stava sulle sue, la sua frase di presentazione è stata "non ho avuto il tempo di lavarmi i capelli", per giustificare il fatto che fosse uscito di sera col cappello in piena estate (devi andare al primo appuntamento con una ragazza e ti presenti zozzo, seriously?).Un disagio unico, gli parlavo e a malapena rispondeva. Dopo essere riuscita a liberarmi di lui a metà serata (per fortuna mi ero portata un'amica per eventualità del genere) mi manda un messaggio fingendo di averlo mandato per sbaglio (come se fosse stato diretto a un suo amico) in cui parla di come è stato bene con me (ma dove?), che sono stupenda e che non vede l'ora di rivedermi. Io faccio finta di credere al fatto che l'abbia mandato per sbaglio e gli faccio capire chiaramente che non è andata assolutamente bene e che è meglio non rivedersi. Più tardi, sempre quella notte, mi scrive un messaggio dicendo che è finito in ospedale a causa di un attacco di panico e dell'ansia per quel che gli avevo scritto. Gli ho risposto con tutta la calma possibile che neppure mi conosceva, e che preferivo, dopo quell'episodio, non sentirlo più neppure in chat.Ragazzi, questi soggetti mi fanno paura.
    Più che altro è un evidente stato di disagio col mondo. Sicuramente aveva problemi mentali tipo schizofrenia o comunque disturbi dell'umore e della personalità. Sono persone che si fingono diverse per mascherare i problemi mentali per sembrare più normali possibili nelle relazioni. Hai fatto bene ad allontanarti da lui credo che cercare una fidanzata era l'ultimo dei suoi problemi. Che cosa triste!
     
  5. Simpas Simpas è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 6,729 Membro dal Sep 2015
    Località Ignota
    #3755

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gershwin Visualizza Messaggio
    Come promesso… WARNING: sarà un discreto pippone, e come al solito abbastanza cerchiobottista. … e democristiano, Passero metti subito il like a "democristiano"! Sono assolutamente d'accordo col post 3440 di Simpas, potrei averlo scritto io: elenca le più importanti caratteristiche che creano l' "interessanza".Idem per quanto riguarda questa osservazione di Hurrem, seppur più in corpo di clava che in punta di fioretto: Ma, e qui arriva il cerchiobottismo, anche alcuni dei concetti di Langdon hanno il loro perché. Certo, lui li spinge all'estremo, suggerendo di mettere dei mattoni nella scatola della PS4 e andarli a vendere sulle piazzole della Salerno - Reggio, e questa è una sciocchezza controproducente, ma un minimo di "marketing" nel vendere il prodotto "sé stessi" è cosa buona e giusta e fa parte del gioco, un po' come quando vai a fare un colloquio di lavoro (oddio, faccio le stesse metafore di NPV, mi farò una birra). E' il gioco delle parti: tu evidenzi i tuoi punti forti e mimetizzi quelli più deboli, ma l'interlocutore lo sa, e comunque fa esattamente la stessa cosa, è un tacito accordo sulle regole del gioco. Ora, alcuni di voi hanno familiarità col concetto di "interessanza" che mi inventai qualche tempo fa per consolidare in un unico termine tutta una serie di cose: E qui arrivo al punto. E' possibile che ci sia un'incomprensione di fondo, nel senso che chi non ha mai provato ansia, timidezza, panico, probabilmente non sa neanche di cosa si stia parlando, e tende a sottovalutare quanto questi aspetti possano essere invalidanti - io per primo, eh, che a 8 anni ho suonato davanti a 150 persone, a 15 davanti a 500 e a 20 davanti a 1200, e altro che ansia o paura, era un orgasmo continuo (ma io sono un narcisista presuntuoso, si sa). Per questo, ammetto, a volte sottovaluto chi mi dice "ma io mi blocco", ma stando qui e leggendo certe storie ho riproporzionato la questione. Penso sempre che siano limiti autoimposti, eh, ma ho un po' più di comprensione ed empatia. Che detto da me fa un po' ridere, ma tant'è!Come mi ha ricordato Monaco nel thread del Campionato, sono su questo forum dal 2013, ho imparato a conoscere molti utenti e molti altri li ho visti passare, raccontare e andare via. Anche adesso ci sono varie persone, sul forum, che non quagliano, eppure, al di là dei casi estremi che possono essere il paraplegico sfigurato o quello al di là del confine del ritardo mentale diagnosticato (ai quali, tra l'altro, dare messaggi buonini pieni di speranza secondo me fa malissimo, perché si faranno ancora più male quando la realtà li colpirà sul faccione come un TIR a 18 ruote ai 150 all'ora), io vedo persone che hanno cose da dire e cose da dare, se solo risolvessero alcune questioni. SoloInMente, per esempio, a me piace molto, si capisce che non è un cretino, anzi, e ha questi modi molto dolci e piacevoli, autoironia, senso dell'umorismo, è capace di autocritica (pure troppo, secondo me), e a quanto pare è pure carino. Non ha alcun motivo né di paralizzarsi come un cervo davanti ai fanali di un TIR (e due!), né di andare nel panico quando interagisce con una donna. Purtroppo ha questa timidezza e insicurezza esagerate che lo inkyulano, ma niente di irreparabile, come dimostrano i recenti eventi dove con un po' di coraggio e di sforzo comunque i suoi appuntamenti li ha avuti e un minimo di interazione pure. Secondo me deve solo oliare il meccanismo che al momento ancora zoppica, ma è sulla buona strada, e poi è comunque giovane. E come ha detto anche Simpas, anche le donne fanno la c a c c a, quindi che problema c'è?Idem Passero, se non stesse accartocciato nel suo incupimento leopardiano del ca22o (per carità, le preoccupazioni economiche sono un macigno, lo ben so, però belin…). Passero è acuto e colto, è coerente e solido nei suoi valori, tutte cose ottime (a prescindere dai valori in sé, che si possono condividere o meno, eh, ma il rispettarli con coerenza ne fa un Uomo), deve solo rendersene conto, che sarebbe già un ottimo primo passo.Idem Oltre, che abbiamo visto in foto avere alcune frecce al suo arco (ma tagliati quei capelli, ca22o!), e che sappiamo avere ottime capacità professionali e un sexissimo passato da rallista. Certo, c'ha 'sto cordone ombelicale di titanio che "not even Death…", però meenkya. Ecco, loro tre (ma sicuramente ci sono altri, solo che in automatico mi viene da pensare a loro perché sono quelli con cui interagisco di più e con cui ho più confidenza) potrebbero veramente ricavare molto da un po' di furbizie di marketing. Che non significa cacciare balle vendendo mattoni negli scatoloni, eh.My 2 looooong cents, G
    Quoto questo post per farlo leggere a chi magari se l'è perso. E anche per la faticaccia di Ger nel averlo scritto. XD
     
  6. L'avatar di Simo3736

    Simo3736 Simo3736 è offline ApprendistaMessaggi 380 Membro dal Jun 2018
    Località Verona
    #3756

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Simpas Visualizza Messaggio
    Ovviamente hai visto le foto di Soloinmente, Samuelito e qualsiasi utente maschio che usa queste app vero?
    Ancora tu? No, ma non c'è bisogno di vederle. Non serve il mio giudizio estetico, mi bastano i loro sfoghi.
     
  7. Simpas Simpas è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 6,729 Membro dal Sep 2015
    Località Ignota
    #3757

    Predefinito

    Niente di più errato che presumere l'estetica di una persona da come si pone su un forum. Per il resto è un forum Simo, ogni volta che uno/a ha voglia di risponderti lo farà...stacce i forum funzionano in questo modo, si dibatte su un argomento o vari.
    SoloInMente likes this.
     
  8. L'avatar di CaffeCorretto

    CaffeCorretto CaffeCorretto è offline PrincipianteMessaggi 90 Membro dal Mar 2019 #3758

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Simo3736 Visualizza Messaggio
    Caffècorretto almeno ti sei resa subito conto che tipo fosse...
    Si, grazie al cielo.
    Peraltro combinazione proprio un mese fa circa ho cancellato la chat su whatsapp che avevo con questo tizio, insieme al suo numero in rubrica (mannaggia a me e al mio non voler mai cancellare né bloccare un tubo di nessuno!) e ora ho il "terrore" che mi ricontatti per dirmi ancora una volta quanto io faccia schifo, non potendo io bloccarlo a monte per mancanza di contatti.
    L'autocritica in soggetti come questi è ovviamente pura astrazione, metafisica del nulla. Vabbeh.

    @stellaguerriera
    Dio che angoscia, il tizio che hai incontrato mi ha trasmesso ansia solo a leggerti...e io in generale sono una gran "sciallona". Incredibile come si cerchi di scaricare sempre la colpa sul prossimo, adducendo anche motivazioni e conseguenze gravi. Mamma mia.
    La tattica dello sbagliare destinatario passati i 18 poi è davvero ridicola. Pietà.
    Ultima modifica di CaffeCorretto; 11-09-2019 alle 12:22
     
  9. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #3759

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Simpas Visualizza Messaggio
    Niente di più errato che presumere l'estetica di una persona da come si pone su un forum. Per il resto è un forum Simo, ogni volta che uno/a ha voglia di risponderti lo farà...stacce i forum funzionano in questo modo, si dibatte su un argomento o vari.
    Questa storia mi ricorda di un certo utente che si faceva spennare da una pro, poi vedendolo era un ragazzo piuttosto carino, ma estremamente insicuro.
    Simpas likes this.
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  10. natopervincere natopervincere è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 9,411 Membro dal Sep 2011 #3760

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Simo3736 Visualizza Messaggio
    Più che altro è un evidente stato di disagio col mondo. Sicuramente aveva problemi mentali tipo schizofrenia o comunque disturbi dell'umore e della personalità. Sono persone che si fingono diverse per mascherare i problemi mentali per sembrare più normali possibili nelle relazioni. Hai fatto bene ad allontanarti da lui credo che cercare una fidanzata era l'ultimo dei suoi problemi. Che cosa triste!
    Beh, se una persona ha qualche disturbo, non significa che sia una persona pericolosa.
    Attacchi di panico o altro, possono capitare a qualsiasi persona.
    Se tu un giorno avessi attacchi epilettici, cosa dovrebbero fare le altre persone?
    Evitarti come la peste?
    Rinchiuderti in qualche struttura sanitaria?
    Rinchiuderti in carcere?

    Evidentemente si etichettano le persone e non si accetta tutto ciò che non rientra nei propri parametri.

    Ma, per un motivo o un altro, si potrebbe un giorno soffrire di ciò che in un’altra persona si è rifiutato.
    Forse, ad essere nelle medesime circostanze, si capisce meglio e si critica di meno.
    Hafsa and SoloInMente like this.
    Ultima modifica di natopervincere; 11-09-2019 alle 12:51