Tinder, Lovoo, Baddo inutilità delle app per "normaloidi" - Pagina 456

Discussione iniziata da Berlin__ il 01-08-2018 - 5174 messaggi - 293021 Visite

Like Tree3206Likes
  1. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #4551

    Predefinito

    @fausto
    Guarda che non serve per forza andare all'estero per affrontare situazioni "complesse", altrimenti non si spiega perché centinaia e migliaia di uomini in Italia ce la facciano. Non tutti fanno di necessità virtù, c'è anche chi perisce o s'attacca al tram di qualcun altro; per esempio se si è persi con un gruppo di amici in un posto sconosciuto può capitare che ci sia un leader che decide e gli altri a seguirlo a ruota che probabilmente da soli non avrebbero combinato granché. La differenza in situazioni semplici o complesse la fa sempre l'atteggiamento volto alla risoluzione del problema passo per passo piuttosto che allo scoraggiarsi di chi si perde in un bicchier d'acqua. Per quanto mi riguarda dubito fortemente che chi è una "capra" in patria diventi un "leone" all'estero senza un minimo di riflessione su se stesso. Molti di quelli che non hanno mai avuto un minimo contatto con le donne non sanno nulla di loro né vogliono saperlo, le desiderano ma senza volerle realmente, odiandole perché non le hanno e disprezzandole, come potrebbero approcciarle con leggerezza, con interesse, quando sì e no l'unico loro scopo è svuotarsi le p@lle? E bada bene che non sto dicendo che questo scopo non ci sia anche negli altri uomini, solo che non è l'unico e l'atteggiamento è estremamente differente.

    Con tutta la simpatia di cui madre natura mi ha dotato , ci hai sfracellato un po' le pelotas con questa storia del paparino perfetto, a tuo figlio insegna la decenza di non raccontarti le sue bombate, piuttosto. In un altro thread dicevi che lo chiamavano becchino (questo o l'altro non so) e tu invece che insegnargli a f o t t e r s e n e e a mantenere un suo stile (anche fosse stato tutto nero, embè?) l'hai praticamente indotto a conformarsi, a non distinguersi per paura del biasimo altrui. Sono questi i grandi insegnamenti degli anni 2000?
    Melite and CaffeCorretto like this.


    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  2. L'avatar di Simo3736

    Simo3736 Simo3736 è offline ApprendistaMessaggi 380 Membro dal Jun 2018
    Località Verona
    #4552

    Predefinito

    Anch'io sono una cosplayer 😍
     
  3. Langdon Langdon è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 267 Membro dal Jul 2019 #4553

    Predefinito

    Io invece sto con Fausto.

    Ha spinto per non farlo rimanere in famiglia con mammà… è un maschio complice che sostiene il figlio e gioisce delle sue trombate… non ci vedo nulla di male... anzi...
    Opposalpo likes this.
     
  4. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #4554

    Predefinito

    Ecco là, prevedibilmente banale. Staccarsi da mammà è una cosa psicologica, mica prettamente fisica. Spero di non dover fare esempi, mi sentirei stupida a farli... Su YouTube c'è ampia produzione di video comici (basati sulla realtà) che sviluppano questo tema. Puoi anche andare via di casa a 18 anni, ma se alla prima difficoltà seria chiami mammina non sei migliore di chi vive sotto lo stesso tetto della madre ma poi i propri casini li sbriga da sé.

    Tra l'altro fosse vero che basta questo a rimorchiare non si spiegherebbero le decine di donne che nel corso del tempo si sono lamentate anche su questo forum di avere dei partner "mammoni".
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  5. L'avatar di SoloInMente

    SoloInMente SoloInMente è offline JuniorMessaggi 1,218 Membro dal Jun 2019 #4555

    Predefinito

    Fausto mi fa piacere che tu figlio abbia successo
    passerosolitario84 likes this.
    Tutti possono farcela
     
  6. Opposalpo Opposalpo è offline PrincipianteMessaggi 35 Membro dal Oct 2019 #4556

    Predefinito

    Le donne di questo forum sono nervosette vedo eh
     
  7. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #4557

    Predefinito

    Il tuo apporto alla discussione è pari allo zero assoluto. Non è nervosismo, questo è un dato di fatto.

    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è online SeniorMessaggi 14,765 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #4558

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stellaguerriera Visualizza Messaggio
    @fausto
    Guarda che non serve per forza andare all'estero per affrontare situazioni "complesse", altrimenti non si spiega perché centinaia e migliaia di uomini in Italia ce la facciano. Non tutti fanno di necessità virtù, c'è anche chi perisce o s'attacca al tram di qualcun altro; per esempio se si è persi con un gruppo di amici in un posto sconosciuto può capitare che ci sia un leader che decide e gli altri a seguirlo a ruota che probabilmente da soli non avrebbero combinato granché. La differenza in situazioni semplici o complesse la fa sempre l'atteggiamento volto alla risoluzione del problema passo per passo piuttosto che allo scoraggiarsi di chi si perde in un bicchier d'acqua. Per quanto mi riguarda dubito fortemente che chi è una "capra" in patria diventi un "leone" all'estero senza un minimo di riflessione su se stesso. Molti di quelli che non hanno mai avuto un minimo contatto con le donne non sanno nulla di loro né vogliono saperlo, le desiderano ma senza volerle realmente, odiandole perché non le hanno e disprezzandole, come potrebbero approcciarle con leggerezza, con interesse, quando sì e no l'unico loro scopo è svuotarsi le p@lle? E bada bene che non sto dicendo che questo scopo non ci sia anche negli altri uomini, solo che non è l'unico e l'atteggiamento è estremamente differente.

    Con tutta la simpatia di cui madre natura mi ha dotato , ci hai sfracellato un po' le pelotas con questa storia del paparino perfetto, a tuo figlio insegna la decenza di non raccontarti le sue bombate, piuttosto. In un altro thread dicevi che lo chiamavano becchino (questo o l'altro non so) e tu invece che insegnargli a f o t t e r s e n e e a mantenere un suo stile (anche fosse stato tutto nero, embè?) l'hai praticamente indotto a conformarsi, a non distinguersi per paura del biasimo altrui. Sono questi i grandi insegnamenti degli anni 2000?
    Intanto chiariamoci, se ti ho sfracellato un pò le pelotas con la storia del paparino perfetto è un tuo problema, io "SONO voluto essere" un genitore responsabile, mi sono impegnato molto e i risultati ci sono per cui voglio far sapere che per riuscire ci si deve impegnare sempre.
    Questo è l'ex becchino, faceva il "becchino" perché non aveva capito che non serve la maschera del ragazzo temibile che non sorride mai per mettere paura. E non serve nemmeno mettere paura se sei spaventato dagli altri. Il suo vestire di nero era legato a questa sua fissazione. Gli ho semplicemente fatto scoprire che si può avere un taglio di capelli che illumina il viso ed un abbigliamento un pochetto colorato oltre che un sorriso è meglio di un ghigno: la paura per gli altri è scomparsa. A 14-15 anni non si è imparati.
    Mio figlio2 non è assolutamente conformizzato, ma ha imparato a relazionarsi molto bene ed a inserirsi in diversi gruppi di ragazzi e ragazze: è passato dall'essere invisibile, al cercare di farsi considerare, all'essere uno dei punti di riferimento per diversi "amici ed amiche" fino al farsi trovare da una ragazza.
    Gli sto insegnando a fottersene, ma questo prevede una crescita che ancora sta facendo, tra un anno o due lo saprà fare, ma maturare prevede tempi anche lunghetti.
    Quindi, tornando allo sfracellamento di pelotas, non sono un paparino perfetto, sono un ex figlio de'na mig...ta che ha saputo per prima cosa conquistare la fiducia dei figli e poi ha anche saputo essere un confidente: non mi faccio raccontare i particolari, ma le eventuali difficoltà me le raccontano per avere consigli ... appena saranno autonomi (figlio1 praticamente lo è e non mi dice più nulla) sarò felicissimo di poter badare solo a me stesso.

    Per la prima parte del tuo messaggio ti dico questo: quando qualcuno vuole imparare a pescare lo porti in un lago dove ci sono pesci affamati e non c'è corrente. Appena ha padronanza con i pesci facili lo si porta in posti dove i pesci hanno studiato un pò di più, poi su fiumi più difficli fino ad arrivare a saper pescare ovunque.
    Ci sono utenti del forum che devono andare a "pescare" in posti facili per imparare le basi: la messicana che ha conosciuto mio figlio VUOLE le relazioni, non deve essere corteggiata e convinta, le vuole e partecipa attivamente nella relazione.
    Capisci che per un Italiano abituato ad essere invisibile o quasi, giocare all'estero è vincere facile ...

    Due cose: i miei figli li preparo ad essere leader liberi, non gregari; la seconda è che gli uomini cercano le svuotapalle, ma le donne dovrebbero pretendere l'orgasmo perché risparmiarla significa perdere occasioni. Secondo me gli uomini non sbagliano a cercare di svuotarsi, sbagliano a non sapersi "tenere" le donne, ad amare.
    Opposalpo and Langdon like this.
    ... sono vero come una moneta da 3 euri ...
     
  9. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 11,330 Membro dal Sep 2011
    Località nel blu dipinto di blu
    #4559

    Predefinito

    @fausto
    C'è una invenzione pazzesca che può portare all'orgasmo e si chiama masturbazione, in genere è molto più efficace della ciulata occasionale (non ci chiamiamo tutte gigetta e molti uomini spesso si sopravvalutano molto a letto).

    Preferisco tenermi l'orgasmo sicuro (può capitare una volta su 1000 di non venire con la masturbazione, non di più) che fare da svuotap@lle senza certezza del piacere.

    Quasi tutta l'insoddisfazione maschile a letto è legata al fatto di non ottenere "abbastanza spesso" sesso, quasi mai sento dire a un uomo "eh ma lei non mi ha fatto venire", in genere il rapporto sessuale finisce quando l'uomo viene e come potrebbero testimoniare sicuramente decine di donne. Poi se ci sono donne che vengono e prendono e se ne vanno senza far venire l'uomo non so, d'altra parte so di diversi casi opposti.
    nadir16 likes this.
    Sai, se devo essere sincero, io provo veramente una grande invidia per chi non ha esitazioni nell'indicare i propri desideri. So che se dovessi provarci io non mi verrebbe in mente nulla.

    Beh, tanto meglio... Vuol dire che hai già tutto quello che ti serve e non ti manca nulla.
     
  10. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è online SeniorMessaggi 14,765 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #4560

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stellaguerriera Visualizza Messaggio
    Ecco là, prevedibilmente banale. Staccarsi da mammà è una cosa psicologica, mica prettamente fisica.
    I miei figli non si sono staccati dalla madre o non li ho fatti staccare io, alla fine delle medie mia moglie ha deciso di staccarsi da loro perché troppo simili a me ... non si facevano più coccolare e sbaciucchiare, mi cercavano in continuazione e quando tornavo a casa mi correvano incontro per salutarmi. Cosa che a lei non facevano ... direi che è mia moglie che si è staccata ... e per fortuna. Anche se a volte tende ancora a fare la chioccia e viene mandata a stendere.

    Vorrei chiarire che non li opprimo, quando hanno bisogno mi cercano per parlare, ora che sono maggiorenni passano settimane senza che mi coinvolgano nelle loro situazioni.

    Soloinmente, che abbia successo è un parolone, se la cava, ha reagito discretamente ad una situazione nuova e inizialmente critica. Ambiente totalmente cambiato, lavoro vero e nessun appoggio né di famiglia (a parte chiacchiere al telefono) né di amici visto che abita in una famiglia tedesca (immigrati russi) ma senza altri ragazzi italiani e non. Sono stato contento perché dopo qualche settimana di disorientamento e quasi depressione ha saputo mettere in pratica un pò della teoria appresa. Ma quando torna si ritroverà nella realtà della cittadina umbra ... non proprio Berlino.
    Opposalpo likes this.
    ... sono vero come una moneta da 3 euri ...