Tradimento: confessione = redenzione?

Discussione iniziata da DavideZero il 17-01-2021 - 139 messaggi - 8998 Visite

Like Tree109Likes
  1. L'avatar di DavideZero

    DavideZero DavideZero è offline PrincipianteMessaggi 147 Membro dal Feb 2017
    Località UE
    #1

    Predefinito Tradimento: confessione = redenzione?

    Ma secondo voi, dopo aver tradito è giusto, doveroso, confessare al partner?
    La confessione è redenzione?
    Oppure basta il pentimento interiore?


     
  2. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è online FriendMessaggi 3,600 Membro dal Jan 2020 #2

    Predefinito

    Secondo me, per quanto doloroso, si tratta di fare le cose alla pari: tu hai fatto una scelta e dare l'opportunità al partner di operare una scelta sapendo come stanno le cose è fondamentale. Magari vieni scelto una seconda volta nonostante la tua imperfezione (per aver scelto di tradirla) oppure se sa chi sei e non se la sente, ti lascia. Facile essere amati NON per quello che si è..., fare i finti perfettini.
    Però io non ce la farei a continuare a stare nell'inganno. L'hai già ingannata e far continuare l'inganno è contrario all'autenticità necessaria in una relazione.
    Ti resterà sempre il dubbio che stia con te perché non ti conosce fino in fondo. E' questo ciò che vuoi? O preferisci essere scelto nonostante il tuo essere imperfetto?
    Certo, erano cose a cui dovevi pensare prima del tradimento, ma ora i nodi vengono al pettine.
    Ah, dopo la confessione, la redenzione è un lungo cammino di riconquista della fiducia che hai calpestato.
    Ultima modifica di fantasticonov; 17-01-2021 alle 10:53
     
  3. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline Super FriendMessaggi 7,116 Membro dal May 2017 #3

    Predefinito

    Non fare sta c@zzata eh.
    Hai tradito e ti sei pentito? Ok, smazzati da solo le tue paturnie senza riversarle sul partner.troppo comoda.
    Piuttosto impegnati a migliorare il rapporto ufficiale.
     
  4. L'avatar di Sempreecomunque

    Sempreecomunque Sempreecomunque è offline FriendMessaggi 3,027 Membro dal Sep 2015
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    La confessione non è attestato garantito di redenzione.
    Chi confessa senza essere stato beccato o messo alle strettissime le più volte lo fa per lavarsi la coscienza, anzi meglio, per sovraccarico di p.i.p.p.e. mentali che la fine di una storia extra porta con sé.
    Si pensa di alleggerirsi il carico così, con la scusante del "è giusto che lei/lui sappia.." ma non prendiamoci in giro, quando le cose andavano bene te ne sei stato zitto e hai preso tutte le precauzioni del caso per non essere sgamato.. adesso che è finita questo buonismo verso il partner stona un pò, no?
    Devi saperti gestire il tuo malessere da solo e se alla fine la conclusione della tua autoanalisi dei fatti e dei sentimenti risulterà che credi ancora nella storia ufficiale impegnati a portarla avanti nel modo migliore possibile, in caso contrario arriverai a capire che non ami più il partner e non credi più nei progetti che vi eravate dati, e questo sarà quello che le/gli dirai a quel punto, aggiungere il carico del tradimento sarebbe atto di inutile crudeltà per me.
    rosablu1972 and occhiverdi74 like this.
     
  5. L'avatar di SofiaPaglia72

    SofiaPaglia72 SofiaPaglia72 è offline ApprendistaMessaggi 447 Membro dal Aug 2018
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    Per carità statti zitto a vita. Se proprio sei credente dillo al prete se sei pentito. Se in fondo non sei pentito non dirlo neanche al prete.
    pardonmyfrench74 likes this.
     
  6. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è online FriendMessaggi 3,600 Membro dal Jan 2020 #6

    Predefinito

    @sempreecomunque secondo me è piú crudele far vivere una pers in una situazione che non corrisponde alla realtà perché l’autenticità del rapporto non c’è.
     
  7. L'avatar di 5minuti

    5minuti 5minuti è offline ApprendistaMessaggi 365 Membro dal Jun 2017 #7

    Predefinito

    Doveroso rispetto a cosa? Hai scelto di tradire consapevole che il rispetto era già di poco conto prima, ora cosa fai recuperi raccontando le tue debolezze sperando vengano capite? Non parliamo della marachella di un bambino di 6 anni o di un adolescente che fuma di nascosto.
    Se vieni scoperto puoi solo dire di aver sbagliato e che non accadrà più, che era una storia di poco conto... ma figurati entrare in dettagli diventando improvvisamente tanto onesto, al solo scopo di alleggerire la coscienza incurante della bomba che stai mettendo nella vita di chi ti dorme acccanto. Chi viene tradito macina tanti di quei pensieri che nemmeno immagini. Meno dici e più il rapporto si può recuperare.
    Ma non si confessa mai perché la redenzione sta nel sentirti una mierta per conto tuo, muto fino alla morte, questo quantomeno è il mio pensiero.

    La debolezza si paga in prima persona, ma se ti va di lusso non vieni scoperto mai... così come puoi decidere che non hai più bisogno di quel di più nella vita, che sei maturato, che ti senti completo con quel che hai ... e alla fine aver tradito diventa solo un ricordo tra i tanti della tua vita.

    Scorretto e Infame? Forse, ma dannatamente umano e molto più responsabile.
     
  8. trale trale è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 14,362 Membro dal Feb 2015 #8

    Predefinito

    Preferisco non sapere e sinceramente proprio il fatto che uno venga a confessarlo mi induce a pensare che non sono amata. Mi fai soffrire per cosa? Perché ti senti la coscienza sporca?
    Non dirmi niente, io percepisco se mi sei vicino lontano e questo mi basta, i dettagli su cosa pensi o fai quando ti allontani da me, preferisco non saperli. Naturalmente la cosa è reciproca però.
    La redenzione la concede solo Dio se ci credi ma in quel caso devi andare dal prete a confessare.
     
  9. L'avatar di 5ht2807

    5ht2807 5ht2807 è online JuniorMessaggi 1,200 Membro dal Mar 2018 #9

    Predefinito

    Assolutamente no. Come hanno già detto in molti confessarlo al partner serve solo ad alleggerirti la coscienza di un penso che non è facile sopportare e superare. Se hai deciso di chiudere la storia extra e dedicarti alla tua storia ufficiale fallo e basta. Io non vorrei saperlo
    Fatina456 and occhiverdi74 like this.
    "Ci sono tramonti che non tramontano mai.."
     
  10. Fatina456 Fatina456 è offline ApprendistaMessaggi 303 Membro dal Mar 2017 #10

    Predefinito

    Anche io ti consiglio di non dire nulla.
    Se hai deciso di salvare il tuo matrimonio faresti soffrire inutilmente tua moglie.