L'ultimo bacio...

Discussione iniziata da CaosCalmo il 07-02-2020 - 5 messaggi - 1690 Visite

Like Tree4Likes
  • 4 Post By CaosCalmo
  1. L'avatar di CaosCalmo

    CaosCalmo CaosCalmo è offline FriendMessaggi 4,998 Membro dal Dec 2017 #1

    Predefinito L'ultimo bacio...

    <em>




    Mi sono sempre chiesto se l'ultima sigaretta, quella che il condannato a morte chiede come ultimo gesto di umanità al comandante del plotone d'esecuzione, sia davvero la migliore mai fumata o se la consapevolezza di quel momento ti impedisca invece di farla veramente tua.
    E' che sempre pensiamo alla vita come un pozzo senza fondo, una cornucopia a cui attingere per sempre, come se ogni nostro gesto, anche il più piccolo..., bere un caffè, spalmare del miele su un biscotto, fare una carezza a un bambino, abbracciare chi abbiamo vicino, facesse parte di un nostro inviolabile diritto all'immortalità, alla sicurezza di poter replicare domani e poi domani ancora, fino all'infinito, ogni cosa...



    "Hai incominciato a vivere, dopo la tua morte", ma è stato troppo tardi.





    Giulia e Marco, si conobbero in un giorno soleggiato di primavera, di quelli che a Milano non si vedono più.

    Un leggero vento di scirocco, aveva ripulito il cielo e schiuso nella notte le gemme degli alberi, regalando alla città degli uomini. ancora per un'ultima volta, il candore ed il profumo della vera bellezza.

    Il piccolo negozio di scarpe del centro era quasi vuoto a quell'ora del pomeriggio.
    Una bella donna di mezza età si rivolse alla giovane commessa con gli occhi malinconici di chi è arrivato a leggere l'ultimo capitolo di un libro, sperando fino alle ultime righe e invano, in un lieto fine.

    - Sono tutte e due molto belle..., non riesco a decidere.
    - Le prenda tutte e due signora, siamo in promozione ancora per pochi giorni.
    - Meglio di no. So già cosa direbbe mio marito. L'ultima volta che sono arrivata a casa con due paia di scarpe mi ha detto:
    "Alla tua età, compri scarpe e vestiti come se dovessi vivere per sempre...".

    Forse ha ragione, di sicuro non ho più voglia di discutere con lui, e pensare che una volta gli piaceva aiutarmi a sceglierle..., si inginocchiava davanti a me e mi aiutava a calzarle. Ricordo ancora oggi il tocco delicato delle sue mani sulle mie caviglie. Ora invece mi aspetta impaziente fuori dal negozio. Chiuso nella sua macchina e nei suoi pensieri...

    Fu allora che un uomo alto, con lo sguardo malinconico di uno che per troppi inverni aveva aspettato un nuovo anno sperando in qualcosa di diverso, si avvicinò a lei:

    - Proprio perchè potrebbero essere le ultime dovrebbe prenderle.
    - Sì, forse ha ragione, è che sono così stanca...

    - Posso invitarla per un tè? Qui dietro c'è un piccolo posto molto bello, proprio davanti ai giardini fioriti.
    - Non posso, mi aspettano...
    - Suo marito troverà da solo la strada di casa non crede? Ci pensi. Potrebbe essere il suo ultimo tè, la sua ultima fioritura di ciliegi,
    l'ultimo tramonto e chissà, forse, il suo ultimo bacio...


    Si guardarono negli occhi, con lo sguardo di chi sapeva...
    Uscirono dal retro del negozio in silenzio; insieme, tenendosi per mano, illuminati dalla luce di uno di quei rari tramonti in cui sembra che qualcosa stia per nascere invece di finire..


    Ancora oggi, a distanza di molti anni da quel loro ultimo tè, incontrandoli insieme per le grigie vie di Milano,
    li vedrete stringersi l'un l'altro come se fosse ancora e ancora...,
    l'ultima volta.





    CaosCalmo
    rabe, Mielezenzero, norge and 1 others like this.


    “La volgarità di un'idea si misura dal suo bisogno di proselitismo.”
    Mario Andrea Rigoni
     
  2. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 31,083 Membro dal Aug 2010 #2

    Predefinito

    Ma perché mi sono persa questo racconto struggente che racchiude in un esiguo numero di parole una piccola eternità?
    Campionessa
    Megatorneo Panamandiano
    Covid - 19

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  3. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 10,964 Membro dal May 2017 #3

    Predefinito

    Visto ora anch'io..🥰

    " l' ultimo bacio, mia dolce bambina,
    brucia sul viso come gocce di limone
    l' eroico coraggio di un feroce addio..."
     
  4. L'avatar di norge

    norge norge è offline MasterMessaggi 41,277 Membro dal Jan 2019 #4

    Predefinito

    " l'ultimo bacio leggero e improvviso è impossibile dimenticarlo, marchiato a fuoco nella mia memoria ... e la tua risata che riecheggia ancora"
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  5. mecir_70 mecir_70 è offline JuniorMessaggi 1,118 Membro dal Apr 2015 #5

    Predefinito

    Bellissimo racconto, molto emozionante ed evocativo!!!
    Come mai un numero così esiguo di risposte??