Gli uomini e le donne straniere... - Pagina 15

Discussione iniziata da Dafne608 il 08-12-2020 - 154 messaggi - 12539 Visite

Like Tree96Likes
  1. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,881 Membro dal Aug 2020 #141

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rebecca2021 Visualizza Messaggio
    Fantastico! Quindi gli dico "I like you", lui dice sì o no, ed è fatta!
    Quello capita pure in Italia: se dici ad un ragazzo "voglio trombare con te" è difficile che poi, non "sia fatta"... 😁
    Rebecca2021 likes this.




    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  2. L'avatar di _Ni_

    _Ni_ _Ni_ è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Jul 2021 #142

    Predefinito

    Offro il punto di vista di uno che "all'estero" ci vive e ha vissuto per anni.
    Dove vivo io ci sono persone da tutto il mondo, quindi diciamo che il concetto di "straniero" e' molto relativo da queste parti

    Per quanto riguarda il sesso e le fantasie, e' una cosa molto soggettiva e dipende da persona a persona, la nazionalita' c'entra poco.
    E' vero pero' che certe nazionalita' hanno modi di comportarsi generalmente "peculiari".
    Esempio: i tedeschi tendono ad essere molto diretti e abbastanza freddini nei rapporti interpersonali. Tutti i tedeschi sono cosi'? No, ma lo e' probabilmente la maggior parte, specialmente quelli del nord.
    Di contro spagnoli e francesi tendono ad essere molto piu' simili agli italiani.
    Gli inglesi tendono a non voler parlare dei problemi: accumulano accumulano e non si aprono mai veramente. Molti di questi sono luoghi comuni ma effettivamente in media e' una cosa che si riscontra abbastanza.
    Melite likes this.
     
  3. WhiteTiger_ WhiteTiger_ è offline ApprendistaMessaggi 249 Membro dal Jul 2021 #143

    Predefinito

    Non è volpe che arriva all'uva ma un dato di fatto.

    Io per esempio vivo a Milano e la maggioranza delle donne è vero che se la tira all'infinito. Già da me, più giù, cambia molto e relazionarsi è molto più semplice, mediamente le ragazze sono più espansive e simpatiche.

    Credo che molti uomini siano solo stufi di essere circondate da pretenziose che li giudicano anche in base a come respirano.
    Coppe likes this.
     
  4. Coppe Coppe è offline BannedMessaggi 12 Membro dal Jul 2021 #144

    Predefinito

    lol le italiane ve le lascio volentieri. io pesco in asia.
    BratiI likes this.
     
  5. Night_Wish Night_Wish è offline BannedMessaggi 531 Membro dal Jul 2021 #145

    Predefinito

    Fai bene...sono piccole e diminute...mangiano di meno😅😅
    Germano74 likes this.
     
  6. luca999 luca999 è offline PrincipianteMessaggi 7 Membro dal Jun 2020 #146

    Predefinito

    Le straniere che conosco io sono principalmente dell'europa dell'est e il 99% di esse sono sicuramente piú espansive e umili delle italiane. Con loro si puó parlare, ridere tranquillamente; le italiane sembra che stanno sempre sulla passerella della sfilata, ti guardano di striscio solo per vedere se le stai guardando, se non le saluti per primo, loro non salutano... poi ovvio che uno si scaxxa e non le cxga piú. Ovviamente non tutte le italiane sono cosí, diciamo che un 1% si salva ancora.
    Alla fine uno é costretto a considerare solo alcune donne straniere.
     
  7. Darlene Darlene è offline PrincipianteMessaggi 21 Membro dal Oct 2021 #147

    Predefinito

    L’influenza culturale non è da sottovalutare.
    È notorio che l’emancipazione abbia portato la donna occidentale ad un maggiore individualismo e da ciò lo stigma di “donna che ringhia” in contrapposizione alla geisha dell’est Europa. L’approccio condiscendente della donna orientale spesso non è altro che un prolungamento delle sue condizioni socio-culturali.
    Ciononostante, l’Italia è indietro rispetto a gran parte delle potenze europee in quanto a sdoganamento di tabù per via di quell’impronta sociale moderata e conservatrice (basti pensare alla legalizzazione dei matrimoni fra omosessuali). E le varie culture e mentalità che si respirano inevitabilmente plasmano la persona, mentre altre speculazioni circa il carattere e la personalità lasciano il tempo che trovano.
    Ma prendendo in considerazione una città come Milano (capitale finanziaria, sede della fashion week e quant’altro), non si può pensare che un tale ambiente sia ininfluente.
    È chiaro che l’abbondanza di stangone sculettanti faccia di queste ultime un campione rappresentativo nella mentalità comune.
    Ultima likes this.
     
  8. Gorgon Gorgon è offline BannedMessaggi 11 Membro dal Oct 2021 #148

    Predefinito

    italiane tutte principesse che pensano di avercela d'oro
    sono stato in ucraina prima del covid e donne molto piu belle di quelle che si trovano qui chiacchierano tranquillamente con te senza pensare per forza che ci stai provando
    BratiI likes this.
     
  9. L'avatar di jonesthecat

    jonesthecat jonesthecat è offline FriendMessaggi 4,676 Membro dal Apr 2016 #149

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da luca999 Visualizza Messaggio
    Le straniere che conosco io sono principalmente dell'europa dell'est e il 99% di esse sono sicuramente piú espansive e umili delle italiane. Con loro si puó parlare,
    ridere tranquillamente; le italiane sembra che stanno sempre sulla passerella della sfilata, ti guardano di striscio solo per vedere se le stai guardando, se non le saluti per primo, loro non salutano...
    poi ovvio che uno si scaxxa e non le cxga piú. Ovviamente non tutte le italiane sono cosí, diciamo che un 1% si salva ancora.
    Alla fine uno é costretto a considerare solo alcune donne straniere.
    bah, davvero non riesco a capire da che presupposto tu parta..parli di gente per strada? parli di gente ad una festa? parli di gente sul luogo di lavoro? in che senso sono "espansive", e perche'
    una donna dovrebbe esserlo? l'espansivita' la si dimostra agli amici, ai figli, ai genitori, e non a chiunque, altrimenti diventa un atteggiamento, e non una cosa da conquistare..se una donna mi
    saluta e mi sorride non mi faccio dei film, ma se una donna appena conosciuta mi abbraccia e mi bacia come se ci conoscessimo da anni, considero la cosa quantomeno strana..ho amiche che
    mi si presentano appena alzate dal letto, senza trucchi e senza inganni, e che si cambiano davanti a me senza problemi, o che mi chiedono aiuto quando ne hanno bisogno: giudico queste cose
    molto piu' importanti di una "espansivita' " di facciata, o di una umilta' che dovrebbe dimostrarsi in chissa' quale modo..dovrebbe tenere gli occhi bassi? camminare a 2 metri dietro di te? chiederti
    scusa per il fatto che non e' d'accordo con te? di quale umilta' parli? non frequento abitualmente donne straniere e, le poche che conosco, non mi attraggono..certo, molte sono bellissime, ma non
    mi fanno "sangue", e molte volte proprio per il loro atteggiamento che sta cosi' a cuore a te, che trovo (l'atteggiamento) artefatto, non spontaneo, di remissivita' voluta, quasi fossero...in attesa di
    chissa' che cosa..e, che sia chiaro, non ho MAI capito chi cade nel fascino della donna straniera in quanto tale, cioe' solo perche' non e' italiana..anche una svizzera, una francese, una austriaca,
    una tedesca: nessuna di loro e' italiane, pero' citi una ragazza dell'est, quindi sono le ragazze dell'est, o le ragazze di questa parte del mondo, o quello di sotto, o quello del nord..insomma, su cosa
    fai i confronti?
    The Wood is lovely, dark and deep,
    But I have promises to keep
    And miles to go before I sleep,
    And miles to go before I sleep.

    (Stopping by Woods on a Snowy Evening - R. Frost)
     
  10. L'avatar di Bwndy

    Bwndy Bwndy è offline Super ApprendistaMessaggi 777 Membro dal Oct 2012
    Località Italia
    #150

    Predefinito

    Boh io ho un debole per le russe, sono delle porcone.