Uomini timidi e inesperti.

Discussione iniziata da Girasole1979 il 30-11-2015 - 91 messaggi - 8123 Visite

Like Tree48Likes
  1. Girasole1979 Girasole1979 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 157 Membro dal Nov 2015 #1

    Predefinito Uomini timidi e inesperti.

    Lancio questa provocazione e magari diventa spunto di discussione.
    Come mai oggi ci sono tanti ragazzi ed anche uomini che sono timidi, che fanno fatica ad approcciare una donna ed in generale ad avere relazioni con le persone, e che magari non hanno mai avuto una donna? Ci sono uomini che arrivati quasi ai trent'anni ed anche oltre non hanno mai avuto neanche una mezza avventura.
    Dove sono finiti i latin lover?
    Una volta gli uomini erano spavaldi e sapevano quello che volevano (moglie, avventura, amante) e le donne erano timide, ora è il contrario. Questo può essere uno dei motivi... sono spaventati. Un altro motivo può essere il fatto che le nuove generazioni vengono cresciute dalla famiglia in una maniera tale che rimangono bimbetti anche da adulti. Com'è possibile che gente a trent'anni suonati e anche più sia timida al punto da non riuscire ad approcciarsi? Ok, ci sono molte persone che hanno avuto problemi nella vita, vuoi caratteriali, vuoi familiari, vuoi relazionali con gli amici, ma le cose si superano se uno vuole. Anch'io ci sono passata per certi versi e so cosa vuol dire. Mi riferisco ai problemi, non alla timidezza, quella non l'ho mai avuta.


    ameliadespel and polinares like this.
     
  2. beatrice80 beatrice80 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 789 Membro dal Sep 2015 #2

    Predefinito

    Me lo chiedevo anche io, Girasole.
    Guarda che sono timidi anche i quarantenni divorziati e con figli, se si trovano davanti donne esigenti e non idiote.
    Penso che la differenza con gli uomini di una volta è che allora le donne erano meno emancipate e quindi più insicure, allora arrivava il "maschio" e credendo di avere a che fare con una pupattola o con una bambola gonfiabile si credeva superiore.
    Oggi gli uomini hanno scoperto che anche le donne sono esseri pensanti.
    ameliadespel likes this.
     
  3. Girasole1979 Girasole1979 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 157 Membro dal Nov 2015 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da beatrice80 Visualizza Messaggio
    Me lo chiedevo anche io, Girasole.
    Guarda che sono timidi anche i quarantenni divorziati e con figli, se si trovano davanti donne esigenti e non idiote.
    Penso che la differenza con gli uomini di una volta è che allora le donne erano meno emancipate e quindi più insicure, allora arrivava il "maschio" e credendo di avere a che fare con una pupattola o con una bambola gonfiabile si credeva superiore.
    Oggi gli uomini hanno scoperto che anche le donne sono esseri pensanti.
    Oggi le donne sono emancipate, anche se c'è ancora molta strada da fare, e vedo che a molti spaventa il fatto che una donna sappia quello che vuole ed è spavalda e a volte anche aggressiva. Basti pensare a quelli che si dicono spaventati da donne troppo "aggressive". Che poi bisogna vedere cosa intendono quando dicono aggressive, intendono che saltano addosso e si sbattono gli uomini da tutte le parti? Credo che qualsiasi uomo avrebbe piacere di questa cosa!
    Confondono l'aggressività con la sicurezza di sapere cosa si vuole, l'intraprendenza in tutti i campi (amoroso, lavorativo, ecc.), l'essere decise e ferme su quello che si vuole.
    ameliadespel and beatrice80 like this.
     
  4. ameliadespel ameliadespel è offline BannedMessaggi 8,015 Membro dal Nov 2015
    Località italia
    #4

    Predefinito

    mi pongo spesso la stessa domanda.

    a tal proposito ti racconto un aneddoto... tempo fa, jena lavorava a perugia, nell'albergo ce dirigeva è stata organizzata la festa del 18° compleanno di una ragazza di famiglia influente. ovviamente, per il suo ruolo, il mio compagno a dovuto presenziare, ed io con lui. quello che ho potuto notare, è stato che le ragazze sembravano molto più sicure di loro stesse, vestivano in maniera carina, vagamente provocante (a quell'età lo trovo normalissimo), un paio hanno anche esagerato (ma questo è un altro discorso). i ragazzi invece, sembravano quasi tutti imbarazzati, tranne i 2 galletti della festa e quel paio che erano in coppia, stavano tra di loro, parlavano di calcio, di videogames e non notavano le compagne e le amiche che "facevano la ruota" per farsi vedere.

    io mi ricordo che i miei compagni di classe a 17-18 anni ci provavano in tutti i modi possibili... non capisco proprio cosa stia succedendo.
     
  5. Riot Riot è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 7,451 Membro dal Apr 2013
    Località Boh
    #5

    Predefinito

    Non capisco perché li vogliate tutti omologati. Come ci sono i timidi, ci sono i latin lovers, ognuno con i suoi pro e contro. Dovreste scegliere tra quelli che vi aggradano piuttosto che chiedervi perché alcuni non sono come voi li volete.
    BULLET and Tony59 like this.
    Ultima modifica di Riot; 30-11-2015 alle 15:16
     
  6. beatrice80 beatrice80 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 789 Membro dal Sep 2015 #6

    Predefinito

    Ma il confronto era con gli uomini di una volta.
     
  7. Riot Riot è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 7,451 Membro dal Apr 2013
    Località Boh
    #7

    Predefinito

    Guarda che anche adesso ci sono i latin lovers, li trovi in Amanti e Infedeltà.

    Scherzi a parte, secondo voi prima non c'erano anche i ragazzi timidi? C'erano famiglie in cui il padre mandava il figlio a pro per fargli fare la sua prima esperienza e prendere sicurezza...
    Ultima modifica di Riot; 30-11-2015 alle 15:24
     
  8. Riot Riot è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 7,451 Membro dal Apr 2013
    Località Boh
    #8

    Predefinito

    *Giacomino Leopardi vs Gabriele D'Annunzio*
    beatrice80 likes this.
    Ultima modifica di Riot; 30-11-2015 alle 15:28
     
  9. ameliadespel ameliadespel è offline BannedMessaggi 8,015 Membro dal Nov 2015
    Località italia
    #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Riot Visualizza Messaggio
    Guarda che anche adesso ci sono i latin lovers, li trovi in Amanti e Infedeltà.

    Scherzi a parte, secondo voi prima non c'erano anche i ragazzi timidi? C'erano famiglie in cui il padre mandava il figlio a pro per fargli fare la sua prima esperienza e prendere sicurezza...
    già, mi ricordo di una certa biancaneve che era specializzata in prime volte, molti miei amici hanno pianto quando è stata costretta chiudere l'attività.
    Fawn likes this.
     
  10. beatrice80 beatrice80 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 789 Membro dal Sep 2015 #10

    Predefinito

    ...e dopo quella esperienza, che molti ragazzi timidi oggi non vogliono fare, andavano a cercare la moglie.
    Potevano anche puzzare di aglio e cipolla ma se si presentavano a casa dei genitori della donna che avevano puntato avendo anche un modesto impiego venivano accettati perchè comunque la famiglia non vedeva l'ora di sbolognarsi quel peso che era la figlia femmina, che raramente lavorava, e che non poteva permettersi di scartare troppi pretendenti perchè correva il rischio di restare povera e sola.
    Ergo gli uomini erano molto più sicuri di sè perchè la donna non aveva molta scelta, tranne nelle famiglie benestanti.
    ameliadespel likes this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]