Il video di Beppe Grillo e la violenza sulle donne - Pagina 48

Discussione iniziata da Hannibal__Lecter il 21-04-2021 - 488 messaggi - 27104 Visite

Like Tree660Likes
  1. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 12,259 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #471

    Predefinito

    Scusate,cosa si intende per "rito abreviato"?
    Grz tanto!


     
  2. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,186 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #472

    Predefinito

    Ma a vardar ben...
    Se in ciascuna di queste abitazioni, lui o qualcun altro fosse ai domiciliari?
    Volete dire? Ma pensate un po', se trovandosi a Bibbona, non potessero andare in Sardegna e neppure a Sant'Ilario; sarebbe ingiusto davvero, lo stato italiano, per dei...tipi come lui definisce il figlio e gli altri ragazzi, individui pero' principalmente come lui.
    Pensate poi, se da Malindi.... praticamente non potesse piu' tornare in Italia: avere tre case, in tre tra i luoghi piu' belli d'Italia, non poter stare in nessuna...
    Che povaro mona ! Da vero che 'l fa peca'....
    Vi ripropongo, per il momento, il Lago di Landro - Dürrensee - tra Dobbiaco e Schluderbach - Carbonin, a 20 Km prima di arrivare a Cortina (provenendo appunto da Dobbiaco).
     
  3. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,186 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #473

    Predefinito

    Isolda,
    me lo sono visto ora.
    E' un tipo di processo penale, in cui e' tralasciata la 'fase dibattimentale'. Il giudice tiene conto di quanto e' a disposizione del pubblico ministero ed eventualmente dei dati risultanti da ricerche fatte dall'avvocato a djfesa dell'imputato. Le pene sono ridotte di un terzo per reati considerati piu' gravi e della meta' per altri.
    E', in pratica, un'abbreviazione dei tempi... pero' anche delle pene.
    Vi ripropongo, per il momento, il Lago di Landro - Dürrensee - tra Dobbiaco e Schluderbach - Carbonin, a 20 Km prima di arrivare a Cortina (provenendo appunto da Dobbiaco).
     
  4. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,186 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #474

    Predefinito

    L' art. 609 bis del codice penale stabilisce, per il reato di stupro , una pena dai sei ai dodici anni. A me non sembrerebbe ne' troppo poco ne' troppo. Il terzo comma dell'articolo (da cui puo' nascere l'artificio) stabilisce che, in casi di minor gravita' la pena puo' essere ridotta "di non oltre i due terzi"; vorrei proprio vedere !
    La riduzione sarebbe, comunque, significativa. Minor gravita' si intende l' ipotesi - da dimostrare - che la vittima fosse, in qualche modo, partecipe della cosa....Qui si spiegherebbe piu' astutamente, gia' mediante video al pubblico, il tentativo del Pajasso di minimizzare le colpe del figlio; anche le cretinate che dice, come se il fatto che la ragazza abbia tardato a denunciare questo sia renda il misfatto meno grave o nullo; l' altra sua presupposizione che ci sia la carcerazione preventiva per gli accusati di stupro..
    Col rito abbreviato ci sarebbe la riduzione della pena di un terzo.
    Immaginiamo che l' avvocato voglia arrivare al minimo della pena: sei anni.
    Riesce a dimostrare (vera o falsa la dimostrazione) che la ragazza, pur vittima.. non lo sia del tutto?
    Potrebbe riuscire a far ridurre la pena da sei anni... a due.
    Col rito abbreviato, due anni di galera diverrebbero sedici mesi;
    in pratica, anche i ragazzi fossero condannati.... subito dopo la sentenza e come niente fosse, sarebbero liberi come l'aria.
    Se non ci fosse l'ipotesi meno aggravante, la pena minima di sei anni diverrebbe di quattro. Potrebbero anche stare in galera... ma per minor tempo.
    Vi ripropongo, per il momento, il Lago di Landro - Dürrensee - tra Dobbiaco e Schluderbach - Carbonin, a 20 Km prima di arrivare a Cortina (provenendo appunto da Dobbiaco).
     
  5. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,186 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #475

    Predefinito

    Nessuno ha detto che i ragazzi fossero seriali. Ci tengo quindi a ripeterlo:
    "You have the right to a lawyer. If you cannot afford one, the Court will provide you with one;
    - anything you say may be used against you in the Court.

    Ci scusi, Grillo, perche' dice che i ragazzi sarebbero "seriali"?

    Per rendere ancor piu' chiaro il concetto, i nostri
    "maiores" dicevano:

    "Excusatio non petita, accusatio manifesta"

    Fare attenzione, a cio' che si dice e a cio' che e' detto da altri.
    Vi ripropongo, per il momento, il Lago di Landro - Dürrensee - tra Dobbiaco e Schluderbach - Carbonin, a 20 Km prima di arrivare a Cortina (provenendo appunto da Dobbiaco).
     
  6. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 12,259 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #476

    Predefinito

    Grz mille Tony per la spiegazione,molto gentile!
    Tony59 likes this.
     
  7. PausaM PausaM è offline BannedMessaggi 20 Membro dal Jun 2021 #477

    Predefinito

    la ragazza probabilmente ha bevuto e ha fatto festa...per divertirsi da brilla l'ha data via come l'acqua fresca e poi si è pentita. e allora che fai? ti inventi la violenza cosi passi per vittima e non per p*****
     
  8. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,186 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #478

    Predefinito

    Sul fatto della ragazza...l'ha data come l'acqua fresca... il 609 bis stabilisce che alla stessa pena soggiace
    "chi induce taluno a compiere o subire atti sessuali
    1 abusando della condizione di inferiorita'
    fisica o psichica al momento del fatto..."
    Il numero successivo, con cui si conclude l'articolo, si riferisce all' ipotesi di sostituirsi a un' altra persona.

    Chi voglia dire che la ragazza si sia approfittata, avrebbe torto. L' ubriachezza e' un' incapacita' psichica, comunque.

    La pena intesa e' sempre dai sei ai dodici anni.

    Il 609 ter pone degli ulteriori casi in cui la pena viene aumentata di un terzo (se fosse stato il minimo, dunque, da sei anni diverrebbero otto).
    "La pena stabilita dall'articolo 609 bis e' aumentata di un terzo se i fatti ivi previsti sono commessi:

    omissis

    2. con l'uso di armi o di sostanze alcoliche, narcotiche o stupefacenti o di altri strumenti o sostanze gravemente lesivi della salute della persona offesa.

    omissis ".

    Che dite? Gli altri numeri li ho omessi, perche' niente c'entrano. Se poi si vuole accusare la ragazza di aver bevuto e di essersi voluta approfittare di cio', bisogna fare salti mortali per provarlo. La cosa non e' presunta.
    Anche non si fosse fatto apposta di farla bere, la legge da' torto su chi si approfitta di un'ubriaca. Credo che non sia necessario che fosse proprio in balla; alterata da alcol, non sarebbe stata del tutto in se'.
    L'alcol, inoltre, e' "stupefacente": "istupidisce".
    Cercare taluni pretesti, potrebbe essere davvero il passo falso, la prova addotta contro di se'....
    Spettrale likes this.
    Vi ripropongo, per il momento, il Lago di Landro - Dürrensee - tra Dobbiaco e Schluderbach - Carbonin, a 20 Km prima di arrivare a Cortina (provenendo appunto da Dobbiaco).
     
  9. PausaM PausaM è offline BannedMessaggi 20 Membro dal Jun 2021 #479

    Predefinito

    quindi se pure i maschi sono ubriachi puo essere che è lei ad essersi approfittata di loro.
    a no aspetta questa legge vale solo per le donne. l'uomo è sempre colpevole e la donna è sempre vittima giusto.
     
  10. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,186 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #480

    Predefinito

    A Pausa

    L'ipotesi opposta non e' inverosimile.
    La legge, se si fa caso alle parole stesse che ho citato, non usa termini come "la donna" o "l'uomo". Il termine usato e' "la persona"; la parola e' di genere femminile in italiano, ha pero' significato ambivalente.

    Quando sia una donna ad abusare di un uomo, a fare da freno, secondo me, non sarebbe il diritto e nemmeno la conseguente giurisprudenza, piuttosto una certa cultura ancora diffusa, del pregiudizio tramandato. Possiamo capire.
    Questi pregiudizi - da uomo lo dico con disdoro - sono ampiamente diffusi da parte maschile. Alle donne giocano semplicemente a favore.
    Esempio, hai avuto un'avventura con qualcuna che si e' presa in qualche modo gioco di te, dopo averti allettato.
    Questi abusi per parte femminile rientrano, solitamente, nel reato di adescamento.
    Se si venisse a sapere, molti uomini tuoi conoscenti ti potrebbero prendere in giro... perche' non sono degnati da nessuna: fossero loro a essere abusati !
    Temendo cio', non faresti denuncia, eviteresti soltanto la signora .."dell'Iliade".

    Nessun legislatore puo' cambiare la cultura e la testa della gente. Se la gente non sa progredire da se' - siano le donne, vittime, o gli uomini - di poco ci si puo' lamentare.
    Vi ripropongo, per il momento, il Lago di Landro - Dürrensee - tra Dobbiaco e Schluderbach - Carbonin, a 20 Km prima di arrivare a Cortina (provenendo appunto da Dobbiaco).