Videomania

Discussione iniziata da Alessandro_V_Isolani il 16-09-2010 - 64 messaggi - 6771 Visite

  1. Alessandro_V_Isolani Alessandro_V_Isolani è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 969 Membro dal Sep 2010 #1

    Predefinito Videomania



    questo signore anche se ha la faccia da matto controllato a mio modesto parere è uno dei migliori chitarristi al mondo.



     
  2. Alessandro_V_Isolani Alessandro_V_Isolani è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 969 Membro dal Sep 2010 #2

    Predefinito



    ancora Lui
     
  3. Alessandro_V_Isolani Alessandro_V_Isolani è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 969 Membro dal Sep 2010 #3

    Predefinito

    GLENN GOULD un uomo, un artista, un mito.

     
  4. sandyanna sandyanna è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 17,129 Membro dal Mar 2008
    Località tunisia
    #4

    Predefinito

    non lo conosco, penso parli di chitarra non elettrica vero?
    io amo molto ogni unplugged..che sia di chitarra o qualsiasi altro strumento a mano ,nella naturalità del suono originale e non contorto da sistemi elettrici...
    Ultima modifica di sandyanna; 16-09-2010 alle 20:55
     
  5. Alessandro_V_Isolani Alessandro_V_Isolani è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 969 Membro dal Sep 2010 #5

    Predefinito

    JEFF HEALEY morto nel 2 marzo 2008 a 41 anni per conseguenza del retinoblastoma una malattia molto rara che colpisce la retina ad uno o entrambi gli occhi, malattia che se trascurata può aumentare la dimensione dell'occhio e il tumore può interferire su altre parti dell corpo, le metastasi al fegato e ai polmoni sono le più frequenti e Jeff Healey sembra essere morto a causa di quest'ultime.

     
  6. Alessandro_V_Isolani Alessandro_V_Isolani è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 969 Membro dal Sep 2010 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sandyanna Visualizza Messaggio
    non lo conosco, penso parli di chitarra non elettrica vero?
    io amo molto ogni unplugged..che sia di chitarra o qualsiasi altro strumento a mano ,nella naturalità del suono originale e non contorto da sistemi elettrici...
    E’ una musica quella di Robert Fripp (fondatore e chitarrista dei King Krimson) suonata con la chitarra e con l’ausilio di un altro aggeggio geniale: la Frippertronic. Detta così sembra una nuova droga chimica. Non sembra, è, droga chimica quella lì.
    Quel gracile ometto con gli occhiali ti sommerge con la sua nenia sperimentale, che ti chiedi se è solo uno strumento che suona, o se ce ne sono tanti, tutti diversi e che suonano la stessa cosa.
    Guardi l’ufficio, il tuo ufficio (di chi sarebbe se non tuo?), pensi che i mobili sono troppo nuovi, devi comprarne di più vecchi e senti che hai mangiato troppi funghi, poi pensi all’ometto (Robert Fripp), ti chiedi quanti anni ha, se ha problemi di calvizie, cosa fa quando non suona quella roba e di cosa parla con i suoi amici di penna. È droga quella!
     
  7. Alessandro_V_Isolani Alessandro_V_Isolani è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 969 Membro dal Sep 2010 #7

    Predefinito

    qualcosa di più "normale" si fa per dire

     
  8. Alessandro_V_Isolani Alessandro_V_Isolani è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 969 Membro dal Sep 2010 #8

    Predefinito

    Mi piacciono i temporali estivi, la neve, il ghiaccio, la nebbia, i colori delle foglie appassite d'autunno, mentre ascolto: "Alla porta del castello" di Jean Sibelius.
    la sua musica di scena dal titolo Pelleas et Melisande non è paragonabile alle sue sinfonie e a taluni può fare l'effetto di risultare pesante e opprimente a cominciare dal preludio(Alla porta del castello), ma a me fa l'effetto di una calda coperta.
    Lo so non sono normale.

     
  9. Alessandro_V_Isolani Alessandro_V_Isolani è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 969 Membro dal Sep 2010 #9

    Predefinito

     
  10. Alessandro_V_Isolani Alessandro_V_Isolani è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 969 Membro dal Sep 2010 #10

    Predefinito

    questa è la colonna sonora del film che ho visto ieri sera con la mia Lei. inutile dire ciò che abbiamo fatto dopo.

    Ultima modifica di Alessandro_V_Isolani; 13-10-2010 alle 20:25
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]