Virus cinese.. - Pagina 206

Discussione iniziata da Spettrale il 30-01-2020 - 2309 messaggi - 157413 Visite

Like Tree1268Likes
  1. Hafsa Hafsa è online FriendMessaggi 3,470 Membro dal Oct 2015 #2051

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    L'influenza, che muta ogni anno, potrebbe essere più brutta del solito.
    Sì, sarebbe la stessa cosa se non fosse per il piccolo particolare che l'influenza ha un tasso di trasmissibilità molto minore del sars-cov2 e che quel quella abbiamo un vaccino.
    Quello che si fatica a capire è che la scienza ha i suoi tempi; per conoscere un patogeno completamente nuovo ci vuole tempo, tanto, e finché non ci sono studi seri e validati a descrivere questo virus in tutti i suoi particolari, a far luce in maniera esaustiva su patogenesi, prognosi, trattamento più o meno efficace, fattori predisponesti e fattori protettivi, è un procedere un po' a tentoni. È normale che ci siano pareri discordanti all'interno della comunità scientifica perché ognuno sviluppa il proprio in base al suo campo di expertise e alle sue convinzioni personali, solo quando arriveranno evidenze acclarate ed inconfutabili (e per ora sono poche) la voce sarà una.

    Secondo me Zangrillo è stato superficiale perché si è espresso come se stesse partecipando ad una discussione tra esperti, non rendendosi conto che la gran parte di quelli che lo ascoltavano non avrebbe capito le sue parole.
    Che vuol dire che il virus è clinicamente morto? Che non mostra più manifestazioni cliniche significative?
    È sicuramente così, ci mancherebbe pure che dopo 3 mesi di isolamento fossimo ancora al punto in cui eravamo a Marzo, questo non significa però che non possiamo avere altri picchi di contagi se ce ne sbattiamo del tutto dato che l'immunizzazione a quanto pare è ancora bassa (e non si sa neppure quanto duri).
    Questa è la dimostrazione che ogni esperto sviluppa la sua idea in base al ruolo che ricopre: Zangrillo è un clinico e il clinico cura la malattia presente, quello che si sta tentando di fare con questo virus è prevenire in modo da non trovarsi nella condizione di dover curare decine di migliaia di persone in terapie intensive che non abbiamo. E le misure preventive per forza di cose devono essere prese quando il virus non c'è (o c'è poco), altrimenti non sarebbero preventive.
    Senza dubbio bisogna rimettere in moto il Paese (ero preoccupata per le ricadute 3 mesi fa, figuriamoci se non lo sono ora), facendolo con criterio però, che altri 2 mesi quali sono stati marzo e aprile proprio non ce li possiamo permettere.
    Poi magari davvero il virus ha subito mutazioni indebolenti, magari, ma non credo sia saggio fare una scommessa del genere, c'è troppo da perdere.
    Tristaldo likes this.


    Ultima modifica di Hafsa; 04-06-2020 alle 10:45
     
  2. L'avatar di Tristaldo

    Tristaldo Tristaldo è offline JuniorMessaggi 1,471 Membro dal Apr 2017 #2052

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Infatti io non lo comprendo perché il risultato è un paese in carestia per i prossimi 10 anni minimo.
    Certo, se avessimo giocato in anticipo come hanno fatto la Grecia, la Repubblica Ceca, la Norvegia, ecc... questo non sarebbe successo. Ovvio che loro hanno potuto assistere a quello che stava succedendo da noi. Stai parlando come se la pandemia fosse un'invenzione, come se sarebbe bastato ignorarla per non subirne i danni.

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Mia madre deve essere operata da mesi e se si aggravasse e morisse me ne fotte meno di zero che il suo sacrificio è "servito" anzi ...
    Mi dispiace per le cure di tua madre, ma è proprio questo che bisognava evitare. All'inizio della pandemia è stato necessario chiudere due ospedali perché non erano state adottate precauzioni e si erano infettati sia gli ammalati che il personale sanitario. Lo ricordi? Immagina quante persone hanno perso l'opportunità di essere curate perché la situazione stava degenerando al collasso. Ancora fai finta di non vedere cosa sarebbe potuto succedere senza adottare contromisure? Davvero pensi che sarebbe sparito tutto per qualche strana forma di magia?
    Ultima modifica di Tristaldo; 04-06-2020 alle 11:14
     
  3. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 14,129 Membro dal Feb 2015 #2053

    Predefinito

    Come per la SARS certo, poteva sparire tutto per cause naturali, non magia.
    E non si può dimostrare il contrario. Mentre è certo che la maggior parte delle persone decedute aveva un'età avanzata ed altre patologie. È certo che questa crisi non la supereremo prima di 10 anni.
    Detto questo Bassetti, Zangrillo, Clementi, Tarro, Caruso e altri che al momento mi sfuggono, dicono la stessa cosa. Bassetti ha perfino affermato che non mette a lavare i vestiti quando esce dall'ospedale ma li tiene nell'armadio e li riusa il giorno dopo, tanto per aggiungere una nota folcloristica.
    Andate negli ospedali a fare un giro se non ci credete, è tutto cambiato, mio marito li vede tutto i giorni e mi dice che medicine infermieri dicono tutti la stessa cosa, il virus non esiste più.
    L'ho già detto ma lo ripeto, la mia amica intima, è infermiera, ha no fatto i tamponi perchè c'era un medico infetto circa 3 settimane fa, sono risultati infetto in 13, nessuno dei quali con sintomi rilevanti, tutti asintomatici o con un lieve raffreddore. Tanto che lei aveva il terrore più della quarantena che del virus e ha fatto gli sciacqui col colluttorio prima.a di fare il tampone.
    Andate negli ospedali a vedere se non ci credete, invece di guardare internet e leggere l'opinione di virologi che sperano in una ricaduta per poter avere ancora sovvenzioni.
     
  4. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 13,925 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #2054

    Predefinito

    ... suggerisco di fare la prova del nove per capire a che punto sta il covid-19 ... mandiamo qualche positivo nelle case di riposo per anziani e vediamo l'effetto ... questo per capirne bene l'effettiva pericolosità ... se è un semplice raffreddore basterà una fornitura di fazzolettini di carta ... non serviranno nemmeno le mascherine ...
    ... oppure fidiamoci di ciò che avviene in GB ed in svezia ... dove il virus non mi sembra proprio un semplice raffreddore ...
    ... parlo per me ... non mi costa nulla comportarmi correttamente ... e sinceramente non vedo come un grande limite non andare in vacanza ... mentre ho grande soddisfazione che nel nostro piccolo di micro regione ... abbiamo avuto 8 giorni consecutivi di 0 positivi e forse oggi è il giorno 9 ...
    2020 . . . bi.sex.stile ... sex.stile ... stile ... bi bi ...
     
  5. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 14,129 Membro dal Feb 2015 #2055

    Predefinito

    Ma cosa c'entra la casa di riposo? Quando mia suocera era in vita, se noi avevamo il raffreddore, a lei veniva la bronchite con conseguente ciclo di antibiotici, cortisone e spesso finivamo con il farle le iniezioni. Mi pare ovvio che una persona malata non dovrebbe entrare in una casa di cura dove ci sono persone molto deboli.
    Che le scuole siano chiuse invece non è normale. Che gli anziani debbano fare da babysitter non è normale. Che abbiano chiuso delle attività e che il futuro dei nostri figli sia pregiudicato da questa crisi economica, non è normale.
    Bakko likes this.
     
  6. L'avatar di Tristaldo

    Tristaldo Tristaldo è offline JuniorMessaggi 1,471 Membro dal Apr 2017 #2056

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Come per la SARS certo, poteva sparire tutto per cause naturali, non magia.
    A quanto pare parli a sproposito di cose che non conosci. Non conosci l'enorme sforzo di tracciamento dei contatti e isolamento che fu messo in atto per contenere la SARS. Forse non ti ricordi del nostro Carlo Urbani che vi morì. Non hai idea di cosa sarebbe successo se la SARS fosse scappata di mano come è successo con questo virus, che solo per fortuna è molto meno pericoloso.
    Tiri in ballo "cause naturali" senza sapere cosa dovrebbero essere queste "cause naturali", ciò non è diverso che appellarsi ad un incanto.


    [...]Detto questo Bassetti, Zangrillo, Clementi, Tarro, Caruso e altri che al momento mi sfuggono, dicono la stessa cosa.[...]
    Non tirare in ballo persone che dicono cose diverse da quello che stai affermando tu qui, ora.
    Tu stai affermando che il virus non esiste più con assoluta certezza, e non è quello che affermano le persone che tu hai citato, perché nessuno nel mondo della scienza allo stato attuale ha la possibilità di poterlo affermare.


    [...]Andate negli ospedali a fare un giro se non ci credete, è tutto cambiato,[...]
    Ohi, sono giorni che lo stiamo ripetendo. Ma li leggi i messaggi o stai dialogando con un tuo interlocutore immaginario? Poi, trovo infantile elencare le persone che hai attorno che fanno parte del personale ospedaliero. Su questo potrei avere un indubbio vantaggio su di te ma non lo faccio perché mi sembra un espediente ridicolo.
    Ultima modifica di Tristaldo; 04-06-2020 alle 18:34
     
  7. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 13,925 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #2057

    Predefinito

    "Ma cosa c'entra la casa di riposo? Quando mia suocera era in vita, se noi avevamo il raffreddore, a lei veniva la bronchite con conseguente ciclo di antibiotici, cortisone e spesso finivamo con il farle le iniezioni. Mi pare ovvio che una persona malata non dovrebbe entrare in una casa di cura dove ci sono persone molto deboli.
    Che le scuole siano chiuse invece non è normale. Che gli anziani debbano fare da babysitter non è normale. Che abbiano chiuso delle attività e che il futuro dei nostri figli sia pregiudicato da questa crisi economica, non è normale."

    Trale ...
    ... ci sono persone che vogliono intimamente che le situazioni impreviste rientrino nel minor tempo possibile nella normalità ... e persone che capiscono che dopo una vicenda inaspettata come questa del covid-19 non ci sarà più quella normalità ... ce ne sarà una nuova che prevede comportamenti nuovi che diventeranno i nuovi comportamenti normali ... che le scuole siano chiuse è normale durante una pandemia perché serve applicare il distanziamento sociale ... in Italia non siamo mai stati capaci di organizzare efficacemente una rete adeguata di asili e quindi è normale che gli anziani venissero utilizzati come baby sitter ... ed è normale anche che abbiano chiuso le attività per rallentare il contagio ed ha funzionato ... quello su cui si sta riflettendo è perché si è ritardato il lockdown e come in futuro si potrà applicare il distanziamento sociale senza chiudere le attività e come assicurarsi l'autosufficienza in settori vitali ...
    ... capisci quindi che è prematuro dire che il futuro dei nostri figli è pregiudicato da questa crisi economica ... sta forse passando la crisi sanitaria nessuno sa se avremo una crisi economica grave ... ad es. è chiaro che il business delle compagnie aeree verrà riconsiderato ... ma è altrettanto vero che delle produzioni delocalizzate verranno riportate in Italia ... c'è una perdita nel turismo ... ma è evidente che dovremo seriamente applicare tecnologie informatiche all'insegnamento ... alla sanità ... all'agricoltura ... e così per molti altri settori ... ti posso dare ragione che in questo momento non si intravvedono vie precise ... ma questo dipende anche dalla nostra nota allergia al cambiamento ... tra l'altro ... saremo chiamati ad investire su noi stessi e sui nostri figli ed anche questo è un problema per gli Italiani che chiedono sempre che gli investimenti li faccia a debito lo stato ...

    ... considera questo probabile cambiamento nella ristorazione ... prima si andava al ristorante ... ora per evitare concentrazioni di persone nei luoghi chiusi si ordina la cena e la si consuma a casa ... cosa che esisteva anche prima ma era "sperimentale" mentre tra poche settimane diventerà normale ... meno camerieri ma forse molti più cuochi e personale in cucina ... ci sarebbe da fare due conti per capire se il cambiamento sarà in perdita ...
    Bakko likes this.
    2020 . . . bi.sex.stile ... sex.stile ... stile ... bi bi ...
     
  8. L'avatar di thefranco

    thefranco thefranco è offline MasterMessaggi 40,031 Membro dal Aug 2009 #2058

    Predefinito

    in giro qui in citta' cinesi non ne vedo...eppure siamo invasi...si muovono solo per diffondere viru?..che vadano in c.....
    io non ho detto che l'anziantià giustifica perchè allora the sarebbe un killer qua dentro e aji peggio...
    sandy......09-03-2013......che data da spavento.....
     
  9. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,442 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #2059

    Predefinito

    Se e' per questo, la gente di etnia asiatica estremo orientale, la vedo tale e quale dove la vedevo prima: in certi bar, in cui ero solito a soffermarmi e ora mi soffermo nuovamente.
    Veduta sul Monte Tuscolo, presso i Colli Albani (RM).
     
  10. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline Super FriendMessaggi 7,442 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #2060

    Predefinito

    Leggendo il post di Trale e leggendo il giornale, non trovo incongruenze.
    In alcune regioni la faccenda sembra gia' risolta. Non in tutte, pero'. La Liguria potrebbe essere, appunto, tra quelle, al momento, con esito fortunato. Non sembra ancora che la situazione sia rosea in Lombardia. Nel Veneto, forse ce la passiamo meglio. Non voglio sottovalutare neppure le dichiarazioni che fa Zaia, di tanto in tanto. D'altronde mi sembrerebbe di essere troppo ottimista o ingenuo, a prendere tutto cio' che dice per oro colato.
    Veduta sul Monte Tuscolo, presso i Colli Albani (RM).