La vita da fidanzati: è davvero migliore?

Discussione iniziata da White_Cav2 il 25-04-2018 - 36 messaggi - 4192 Visite

Like Tree55Likes
  1. White_Cav2 White_Cav2 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 313 Membro dal Feb 2018 #1

    Predefinito La vita da fidanzati: è davvero migliore?

    Se devo pensare ai periodi più felici della mia vita, non ero fidanzato. Uscivo tantissimo ed ero sempre pieno di energia, con un sacco di amici. Ora, che son single da qualche mese, ho trovato un bel lavoro e sono andato a vivere in una nuova città, quindi tsntissimi stimoli. Quando ero fidanzato in realtà non era ottimale nulla, né lavoro né giri di amicizie ecc, ed ero sempre stressato. Certo, manca il sesso, perché da quando mi son lasciato è capitata solo qualche uscita e bacio, ma non saprei, complessivamente è meglio rinunciare al sesso anche per un periodo prolungato ma almeno avere il controllo della propria libertà, uscire, vita sociale, stimoli e buon lavoro. Le relazioni ti incatenano spesso, a meno che tu non abbia la fortuna di trovare un'amica di letto.


     
  2. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline JuniorMessaggi 1,424 Membro dal Dec 2017 #2

    Predefinito

    Completamente d’accordo con te , io pur di avere la mia libertà rinuncio volentieri al sesso anche perché ho troppi casini per andarmi a complicare ulteriormente le cose con storie serie
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  3. L'avatar di francesco1983

    francesco1983 francesco1983 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 5,459 Membro dal Mar 2015
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Beh ma i problemi di lavoro, amici e stress erano dovuti alla fidanzata?
    Perchè se si magari era semplicemente una storia sbagliata.
    Viceversa è stato semplicemente un caso, un momento in cui quelle cose giravano male ed il fatto che tu fossi fidanzato era una coincidenza.
    Anche perchè penso che una relazione nei limiti del possibile non dovrebbe influenzare il lavoro, ne le amicizie. Ne dovrebbe portare stress.
     
  4. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,394 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #4

    Predefinito

    Anzi, dovrebbe essere l'isola felice, il porto sicuro, il momento gioioso e giocoso.

    Va' al me' Fra' che da quando si è fidanzato con ChiappeDiMarmo è diventato un romanticone!
    Ducatista Fashionista!
     
  5. L'avatar di Gigetta89

    Gigetta89 Gigetta89 è offline SeniorMessaggi 14,562 Membro dal Nov 2012
    Località Toscana
    #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da White_Cav2 Visualizza Messaggio
    ma almeno avere il controllo della propria libertà, uscire, vita sociale, stimoli e buon lavoro.
    Se una storia ti toglie certe cose a)sei stato scemo tu a fartele togliere, b) non è la storia giusta.
     
  6. L'avatar di Alberich

    Alberich Alberich è offline SeniorMessaggi 11,154 Membro dal Jul 2009 #6

    Predefinito

    Ammetto di non aver mai capito come sia possibile finire "incatenati" in una relazione. Se ti trovi bene è ok se ti trovi male perché non mollare e cercarsene un'altra? Il sesso è sicuramente una valida motivazione ma ho i miei dubbi che, in una situazione di relazione stressante, sia poi così frequente e soddisfacente (naturalmente bisognerebbe avere delle testimonianze in merito).
    Inoltre mi lasciano sempre perplessi quelli che trovano la causa dello stress nella relazione e non nel semplice fatto di averla avuta con una persona non adatta a loro.
    "L'inverno del nostro scontento si è mutato in una calda estate di gloria grazie
    a questo sole di York"

    "Un cavallo! Un cavallo! Il mio regno per un cavallo!"
     
  7. roma_amor roma_amor è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,704 Membro dal Dec 2015 #7

    Predefinito

    anche nella relazione più sana del mondo bisogna fare delle rinunce perchè non puoi fare come ti pare visto che siete in 2.

    sta a voi decidere se ne vale la pena o no
     
  8. L'avatar di Alberich

    Alberich Alberich è offline SeniorMessaggi 11,154 Membro dal Jul 2009 #8

    Predefinito

    Ok ma c'è una certa differenza tra venirsi incontro su alcune cose e stravolgere completamente (in modo percepito come negativo intendo) la propria vita. Da come alcuni scrivono sembra che per stare con una si debba prendere l'agenda e farsi dettare da lei gli impegni da qui al 2052. Non dico che non esistano donne così ma proprio con quelle uno deve stare? Una situazione del genere potrei sopportarla io che sono un caso disperato e che dovrei accendere un cero di ringraziamento nel caso una mi filasse; un uomo "normale" perché dovrebbe accettarlo?
    Ultima modifica di Alberich; 26-04-2018 alle 22:48
     
  9. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 11,087 Membro dal Jun 2016
    Località Brixia, Longobardia Maior
    #9

    Predefinito

    Nella mia vita l'unico mio fidanzamento è stato angoscioso, mentre l'essere single mi lascia molte libertà, quindi per quanto riguarda la mia esperienza è molto meglio la vita da single che quella da fidanzati.
    Tuttavia è una risposta che non può essere universale, poiché soggetta alle esperienze individuali di ciascuno e nessuno può rispondere in senso assoluto.
    PINASO
     
  10. White_Cav2 White_Cav2 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 313 Membro dal Feb 2018 #10

    Predefinito

    @alberich:

    È semplice.

    Sentimenti...

    Dall'esterno chiunque sa dire "molla.".