Vivere senza nessun tipo di relazione - Pagina 5

Discussione iniziata da Bebopper il 23-02-2020 - 97 messaggi - 4588 Visite

Like Tree37Likes
  1. L'avatar di Romance

    Romance Romance è offline Super ApprendistaMessaggi 656 Membro dal Oct 2013 #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tony59 Visualizza Messaggio
    Ma nessuna merita che un uomo si annichilisca per lei. Ciascuna vuole farsi desiderare? Per quanto mi riguarda deve ancor piu' essere messa in condizione di desiderare. A guidicare anche da discussioni in altri topics e dalle reazioni di un po' tutte le utenti, non e' che una donna meriti poca importanza; in realta,...non ne merita nessuna.
    Sono una donna, ma dò ragione @Tony59
    La nostra felicità viene prima di tutto


     
  2. Bebopper Bebopper è offline PrincipianteMessaggi 13 Membro dal Feb 2020 #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Romance Visualizza Messaggio
    Potresti cominciare con il cercare persone che hanno i tuoi stessi interessi e condividerli con loro
    Fino a qualche anno fa ho provato a farlo, ad esempio andavo a concerti o convegni da solo. Di rado riuscivo anche a conoscere qualcuno, però poi nessuno mi cagava più, forse perché tutti arrivati a una certa età hanno già i loro giri e migliori alternative.
    passerosolitario84 likes this.
     
  3. Bebopper Bebopper è offline PrincipianteMessaggi 13 Membro dal Feb 2020 #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tony59 Visualizza Messaggio
    Di massima, vivere isolati non e' certo preferibile. Con tutta la possibile disponibilita' ad adattarsi, se pero' troviamo persone non confacenti a noi (o viceversa, che e' lo stesso), una vita sociale e' senz"altro peggiore. Certi rimedi, intuibilmente, sono peggiori del male. Detto alla veneta, "Xe pezo el tacon del sbrego" ('Il rattoppo e' peggiore dello strappo'). Cio' detto, sia si tratti di. amici o compagne.
    D'accordissimo, io infatti ho sempre fatto così, però ho ottenuto zero. La cosa peggiore poi è che la gente sul lavoro o anche nelle relazioni superficiali dà per scontato che tu certe esperienze le abbia fatte; quando scoprono che non hai un circolo sociale, che non hai una ragazza o non ne hai mai avute, cominciano a considerarti come un deviato mentale, al di là del fatto che uno possa soffrire per queste mancanze.
    passerosolitario84 likes this.
     
  4. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline JuniorMessaggi 1,330 Membro dal Dec 2017 #44

    Predefinito

    Anche io non ho nessun tipo di vita sociale , cioè mi spiego meglio . Io esco ,vado in giro però non allaccio nessun rapporto con gli altri , non faccio conoscenze è praticamente al di fuori della mia famiglia non interagisco con nessuno . Per rispondere alla tua domanda , è possibile una vita del genere ? Sicuramente si per come sono io , certamente non è un’esistenza stimolante ma prima o poi ci si abitua a tutto ...io poi sono schiva e riservata per carattere quindi non soffro della mia situazione
    passerosolitario84 and Melite like this.
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  5. L'avatar di animasolitaria11

    animasolitaria11 animasolitaria11 è offline JuniorMessaggi 1,100 Membro dal Apr 2017 #45

    Predefinito

    @tony

    D'accordissimo , uno non bisogna farsi metere i piedi in testa ne da donne ne da uomini, secondo hai ragione avere a che fare con rapporti non adatti a noi è peggio della solitudine oltre una perdita di tempo importante .....
    Homo homini lupus ...
     
  6. L'avatar di Romance

    Romance Romance è offline Super ApprendistaMessaggi 656 Membro dal Oct 2013 #46

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bebopper Visualizza Messaggio
    Fino a qualche anno fa ho provato a farlo, ad esempio andavo a concerti o convegni da solo. Di rado riuscivo anche a conoscere qualcuno, però poi nessuno mi cagava più, forse perché tutti arrivati a una certa età hanno già i loro giri e migliori alternative.
    Ti consiglio di ritentare, magari riprendendo in contatti proprio con quelle persone che avevi conosciuto in passato. Devi sbilanciarti un po', stare fermi è la cosa peggiore che tu possa fare
     
  7. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline Super ApprendistaMessaggi 613 Membro dal Aug 2019 #47

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bebopper Visualizza Messaggio
    D'accordissimo, io infatti ho sempre fatto così, però ho ottenuto zero. La cosa peggiore poi è che la gente sul lavoro o anche nelle relazioni superficiali dà per scontato che tu certe esperienze le abbia fatte; quando scoprono che non hai un circolo sociale, che non hai una ragazza o non ne hai mai avute, cominciano a considerarti come un deviato mentale, al di là del fatto che uno possa soffrire per queste mancanze.
    Quindi il senso del tuo topic era che non hai una relazione sentimentale, oppure non hai alcun tipo di relazione sociale? C'è una bella differenza: il primo non è un problema, il secondo può esserlo.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  8. wandi wandi è offline ApprendistaMessaggi 286 Membro dal Jan 2020 #48

    Predefinito

    Anche la relazione sentimentale è ugualmente importante quanto quella sociale. Sono come due gambe. Se manca una. A meno che...non hai la vocazione o l'impianto come disattivato che non senti tu la mancanza di tuo quindi o è come se non esistesse. Anche se pure dove vi è la vocazione c'è o ci dovrebbe essere a evoluzione ultimata quel famoso premio che il mistico sposalizio che altro non è che l'anima gemella che è un amore solo platonico ma è vero. C'è al pari di quello carnale. A meno che non si sia androgini anche a livello spirituale si sente il "disperato bisogno di amore
     
  9. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è online Super FriendMessaggi 7,158 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #49

    Predefinito

    Ho piacere che ci siano donne che capiscano. Probabilmente hanno un genuino amor proprio, cosi' come possono avere constatato analoghi comportamenti meschini, per parte maschile.

    Io, forse da uomo, vedo cosa non mi piace di molte donne e lo vedo da parte loro.
    Non escludo che ci siano uomini foconi...ma, sul tema...questo dettaglio.non mi interessa.

    Rivolgendomi a wandi
    molte di quelle donne si sentono ulteriormente corroborate da un femminismo mediatico che, se non c'e'....e' improvvisamente svanito e da poco.
    Per il resto, ci siamo capiti.

    Sapessi quanta gente vive in una gabbia d'oro!
    Quelli che si fanno prendere la mano da alcune, si lasciano frettolosamente trascinare...semplicemente vivono in una gabbia.
    Veduta di mare, presso Poggiardo (Lecce).
     
  10. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è online Super FriendMessaggi 7,158 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #50

    Predefinito

    Wandi
    Ci credi, a quelle teorie?
    Io mi sento venire la febbre a quaranta, quando qualcuno, ma soprattutto qualcuna, me le elabora.
    La sublimazione...ammesso che sia probabile, non avverrebbe mai, se non si parte coi piedi per terra e da qualcosa di piu'...tangibile.

    Se non ne sei intimamente convinto, ti consiglio di tralasciare quelle dottrine, i loro maestri, seguaci e allievi.
    Quella parte di noi stessi che non ci fa innamorare di nessuna-o, che va messa in stand-by, e' proprio la ragione.
    Veduta di mare, presso Poggiardo (Lecce).
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]