Il vizio

Discussione iniziata da erika80 il 11-09-2018 - 13 messaggi - 1406 Visite

Like Tree1Likes
  1. erika80 erika80 è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Sep 2018 #1

    Predefinito Il vizio

    Domanda per gli uomini soprattutto
    Secondo voi se un uomo (che non ha una compagna) è abituato (diciamo così) ad andare a prostitute, continuerebbe anche se trovasse una compagna?
    voglio dire: è un vizio e resta? Ti cambia il modo di guardare le donne?
    Mi piacerebbe conoscere le opinioni degli uomini al riguardo
    Grazie


     
  2. cavalletto cavalletto è offline JuniorMessaggi 1,383 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #2

    Predefinito

    secondo me si.
    anche perche ad un servizio delle Iene, prostitute e trans affermano di avere clienti per lo piu sposati.
    pero boh, mi pare che ci sia uno qui, Alberich che si rivolge a questo tipo di mercato, si dovrebbe chiedere a lui.
     
  3. Berlin__ Berlin__ è offline BannedMessaggi 1,627 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    da donna che scrive il suo primo messaggio ?
     
  4. Beargrizzly Beargrizzly è offline ApprendistaMessaggi 396 Membro dal Aug 2018 #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da erika80 Visualizza Messaggio
    Domanda per gli uomini soprattutto
    Secondo voi se un uomo (che non ha una compagna) è abituato (diciamo così) ad andare a prostitute, continuerebbe anche se trovasse una compagna?
    voglio dire: è un vizio e resta? Ti cambia il modo di guardare le donne?
    Mi piacerebbe conoscere le opinioni degli uomini al riguardo
    Grazie
    Dipende tutto da quali sono le motivazioni per cui va con le prostitute. In generale i clienti abituali spesso sono sposati e padri di famiglia. Chi frequenta prostitute ed è single, penso lo faccia perché non riesce a trovare una compagna, forse perché è brutto o ha parecchi problemi a relazionarsi con l'altro sesso. E quindi trova nel sesso a pagamento il sistema più facile per soddisfare le proprie esigenze. Pur non approvando la cosa, posso capire chi si rivolge alle prostitute perché diversamente non riuscirebbe mai a trovare una compagna (perché troppo brutto, troppo timido, portatore di handicap, ecc.). Trovo invece molto triste vedere uomini sposati che si rivolgono alle prostitute quando hanno una moglie a casa con cui potrebbero soddisfare le proprie voglie o comunque non avrebbero alcun problema a trovarsi un'amante con cui farlo. Ma la prostituta non impegna, non pretende nulla se non i soldi in cambio di sesso. Finito quello, finisce tutto. Credo che il vizio ce l'abbia prevalentemente quest'ultima categoria (gli sposati). Magari sbaglio, ma chi è solo non vede l'ora di trovare una compagna da amare sia fisicamente che sentimentalmente.
    Se si tratta di un vizio comunque diventa difficile smettere, è un pò come il gioco d'azzardo. Ti dà adrenalina e soddisfazione immediata anche se effimera.
     
  5. L'avatar di darkside67

    darkside67 darkside67 è offline JuniorMessaggi 1,382 Membro dal May 2017
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    Magari ridurrà, ma che smetta del tutto sarà difficile
    Si vive di rimorsi e di rimpianti
     
  6. erika80 erika80 è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Sep 2018 #6

    Predefinito

    Grazie per le risposte
    Quindi se ho ben capito la vostra tesi è: un single che va a prostitute ha voglia di avere una compagna Ma anche quando la troverà continuerà ad andare a prostitute perché è un vizio?
    Ho capito bene?
    Quindi ti cambia il modo di guardare alle donne?

    Ps La domanda mi interessa perché un uomo (di 48 anni) credo sia così
     
  7. erika80 erika80 è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Sep 2018 #7

    Predefinito

    Un uomo che mi piace intendo
     
  8. L'avatar di tigermilk

    tigermilk tigermilk è offline Super ApprendistaMessaggi 777 Membro dal Aug 2017 #8

    Predefinito

    Credo che siano più gli sposati ad andare a prostitute per la noia e l'insoddisfazione del sesso nel matrimonio (o perchè sono sessualmente esuberanti e non riescono a trattenersi). Dove lavoro vedo molto più gli uomini sposati provarci con le donne che i single. Conosco solo un ragazzo single che da diversi anni va con una prostituta e spende quanto un mutuo ma la cosa interessante è che va sempre dalla stessa ragazza e quindi per lui è un surrogato di una fidanzata. Comunque andare a prostitute non ti cambia il modo di guardare alle donne perchè per un uomo è solo sesso veloce ed occasionale e non centra nulla con l'amore. Però se un uomo si innamora follemente e non è un iperassatanato di sesso proprio non dovrebbe neanche avere l'idea di andare a prostitute perchè già soddisfatto così.
    cosmicglitter likes this.
     
  9. L'avatar di Navigatore1

    Navigatore1 Navigatore1 è offline FriendMessaggi 4,853 Membro dal Apr 2015
    Località Torino
    #9

    Predefinito

    Beh è evidente che uno paga se non è soddisfatto di ciò che può avere gratis. Se uno ha una compagna con cui sta bene sessualmente perchè dovrebbe abbassarsi ad andare con prostitute?
     
  10. Beargrizzly Beargrizzly è offline ApprendistaMessaggi 396 Membro dal Aug 2018 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da erika80 Visualizza Messaggio
    Grazie per le risposte
    Quindi se ho ben capito la vostra tesi è: un single che va a prostitute ha voglia di avere una compagna Ma anche quando la troverà continuerà ad andare a prostitute perché è un vizio?
    Ho capito bene?
    Quindi ti cambia il modo di guardare alle donne?

    Ps La domanda mi interessa perché un uomo (di 48 anni) credo sia così
    Non è detto. Dipende se ci va perché è solo e non riesce a trovare una compagna, oppure se lo fa perché a pagamento trova sesso molto più facilmente. Trovarsi una compagna è più impegnativo, la devi conquistare e anche provandoci non è detto che il risultato sia certo. In generale comunque i viziosi sono più quelli sposati.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]