Voglia di rimettersi nella carreggiata della vita

Discussione iniziata da Alexiel il 19-04-2011 - 9 messaggi - 1507 Visite

  1. Alexiel Alexiel è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,494 Membro dal Jan 2009 #1

    Predefinito Voglia di rimettersi nella carreggiata della vita

    Salve a tutte ragazze (ed eventuali ragazzi), vi racconterò in breve la mia storia:
    Sono uscita da all'incirca un paio di settimane da una relazione molto, ma molto, particolare (ved. post "Finalmente ho messo la parola fine alla nostra storia" nella sezione Le vostre storie) e purtroppo non è tutto così facile come pensavo: quando una storia finisce, credo che le due persone coinvolte nella relazione vogliano restare un pò distanti per riprendersi la propria vita, e invece per me non è esattamente così, me lo ritrovo nella stessa comitiva e nello stesso luogo lavorativo e per di più solo per dimostrarmi che lui può cambiare, non per se stesso (se volete andate a leggere il mio post o chiedetemi spiegazioni, anche privatamente). Oltre a tutto questo, che è diventata una situazione a dir poco insostenibile, io mi sto dedicando solo ed esclusivamente a me stessa, è per questo che sto cercando di andare avanti, anche con un ex fin troppo presente; non mi sono messa alla ricerca di un nuovo fidanzato in quanto, per quanto io possa essere forte ed arrabbiata, non è assolutamente quella la mia priorità e credo che impiegherò un bel pò di tempo per voltare completamente pagina. Mi sto dedicando alla scuola, e agli esami di stato, e al lavoro, e al mio futuro, mi è infatti maturata da qualche giorno la possibilità di andare a studiare all'università di Chieti, fin qui tutto normale direte voi, dovete però sapere che io sono pugliese e fino ad ora la mia idea era quella di studiare a Bari e di non prendere necessariamente una casa, invece adesso ho cambiato completamente i miei programmi. Trasferirmi in una nuova città dove non conosco nessuno, solamente per studiare e soprattutto per cambiare aria, sia a causa di questa relazione finita in modo disastroso sia per non veder le solite persone (dai 20 anni in su, diciamo) che non sanno che cosa vogliono fare della loro vita e passano le loro giornate ad ascoltare musica in macchina o su Facebook. Io ho sempre avuto le idee molto chiare sul mio futuro, ma questa proprio non me l'aspettavo, ha stupito anche me stessa. Volevo ricevere dei consigli, per valutare se questa possa essere la soluzione migliore, ripeto non lo faccio per allontanarmi da lui ma per allontanarmi da tutto e pensare a migliorare e a crescere (purtroppo non di altezza XD ), e soprattutto sapere se qualcuno aveva vissuto una situazione analoga alla mia e come ne è "uscito". Vi ringrazio in anticipo


     
  2. Alexiel Alexiel è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,494 Membro dal Jan 2009 #2

    Predefinito

    Ragazzi vi prego, ho bisogno di consigli Sono nella confusione più totale...
     
  3. L'avatar di brylliant88

    brylliant88 brylliant88 è offline BannedMessaggi 66 Membro dal Apr 2011
    Località Gorizia
    #3

    Predefinito

    Io non ho mai avuto questa possibilita a causa dei miei genitori ma se devo consigliarlo ti dico SI!

    Evadi, cambia aria, cambia città, conosci gente nuova, gente con la testa sulle spalle.

    Se ne hai la possibilita fallo e non pensarci troppo !!
     
  4. L'avatar di LadyWilde

    LadyWilde LadyWilde è offline BannedMessaggi 84 Membro dal Apr 2011
    Località Milano
    #4

    Predefinito

    Secondo me dovresti restare...trasferirti non cambia le cose. Al tuo ritorno ci sarà sempre questo tipo di problema.. Il mio consiglio è: resta e supera questa cosa da donna!!!! non si scappa davanti ai problemi. Un bacio e in bocca al lupo xd
     
  5. L'avatar di Daybreak

    Daybreak Daybreak è offline Super ApprendistaMessaggi 733 Membro dal Jan 2008
    Località Roma
    #5

    Predefinito

    Per prima cosa ti dico che le ragazze troppo alte non mi piacciono, per cui che tu non cresca in altezza è un bene.
    Poi, come dice Lady con cui inizio ad intravedere anche una certa affinità intellettuale, la fuga non cambia quello ti lasci dietro. Chi fugge ha paura di qualcosa e se non la risolve l'avrà per sempre.
    Ti consiglio di cambiare aria solo se pensi che questo darà risultati migliori nello studio ed in ambito lavorativo. Ma non pensare che, andando via in questa maniera, i problemi si risolvano magicamente.
     
  6. L'avatar di LadyWilde

    LadyWilde LadyWilde è offline BannedMessaggi 84 Membro dal Apr 2011
    Località Milano
    #6

    Predefinito

    bravo Day..
     
  7. L'avatar di Zephira

    Zephira Zephira è offline PrincipianteMessaggi 16 Membro dal Apr 2011
    Località Roma
    #7

    Predefinito

    ciao, io ti direi invece di cambiare completamente aria.
    Questo non è a causa della tua storia sentimentale o per fuggire da qualcosa, ma perchè tagliare i legami affettivi, con la famiglia, con gli amici, può veramente aiutarti a fortificare il tuo spirito, ti renderà sicuramente più forte, dovrai dipendere dalle tue forze, potrai dedicarti all'introspettiva, capire veramente che cosa vuoi dalla tua vita, dai tuoi affetti e che cosa sei in grado di fare, oltre che così potrai seguire le tue aspirazioni se l'università si presta meglio ai tuoi desideri.
    Il cambiamento a volte è la migliore soluzione, tagliare i rami secchi per veder nascere una nuova te più forte. Così magari, quando tornerai vedrai le cose da un nuovo punto di vista e se ne varrà la pena capirai cosa fare.
     
  8. _betina_ _betina_ è offline JuniorMessaggi 1,628 Membro dal Sep 2008 #8

    Predefinito

    ma assolutamente vai... che aspetti?? non ci pensare troppo, se ne hai le possibilità fallo... è un occasione da cogliere, chissà che puoi crescere e diventare una donna indipendente in tutti i sensi...
    io non credo tu abbia preso questa decisione per scappare da lui, semplicemente vuoi evadere... che male c'è??? vai... anche perchè adesso che sei più piccola puoi farlo... quando crescerai avrai cose più importanti a cui dedicarti...
     
  9. L'avatar di fudditta

    fudditta fudditta è offline ApprendistaMessaggi 217 Membro dal Apr 2011
    Località Toscana
    #9

    Predefinito

    a me è successo lo stesso. ho preso la triennale in una città, e poi me ne sono scappata per la specialistica in un'altra per il tuo stesso motivo. vuoi la verità? non me ne pento! quindi ti consiglio di andartene, dubito che te ne pentirai. bacioni
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]