Il vostro ambiente ideale per leggere - Pagina 5

Discussione iniziata da martinalapeste il 02-07-2014 - 46 messaggi - 5487 Visite

Like Tree15Likes
  1. L'avatar di angeloazzurro63

    angeloazzurro63 angeloazzurro63 è offline SeniorMessaggi 12,901 Membro dal May 2010
    Località Italia
    #41

    Predefinito

    Da sempre leggo a letto ... comunque sdraiata.


    "La felicità spesso si insinua attraverso una porta
    che non sapevate di aver lasciato aperta."
    John Barrymore
     
  2. L'avatar di Gaiamartinixxx

    Gaiamartinixxx Gaiamartinixxx è offline FriendMessaggi 3,608 Membro dal Jul 2016 #42

    Predefinito

    Ehi!! Sei riapparsa!! Finalmente
    angeloazzurro63 and Tony59 like this.
     
  3. L'avatar di Dark_Predator

    Dark_Predator Dark_Predator è offline Super ApprendistaMessaggi 963 Membro dal Feb 2015 #43

    Predefinito

    Anch'io leggo a letto, pensavo di essere uno dei pochi a farlo invece vedo che non è poi così inusuale.
     
  4. L'avatar di susy84

    susy84 susy84 è offline JuniorMessaggi 1,086 Membro dal Jul 2016
    Località Italia
    #44

    Predefinito

    Sulla spiaggia al tramonto con una leggera brezza che ti accarezza il viso ^^
    maverick1980 likes this.
     
  5. L'avatar di norge

    norge norge è offline MasterMessaggi 31,505 Membro dal Jan 2019 #45

    Predefinito

    Se non fa freddo nel mio giardino sotto la pianta. Se fa freddo bello spaparazzato sul divano o sul letto.
    " Non parlare mai di Amore e Pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocefisso !" ( Jim Morrison)


    " Gli animali non si preoccupano del Paradiso o dell'Inferno. Nemmeno io, forse è per questo che andiamo d'accordo. " ( Charles Bukowski)
     
  6. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,278 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #46

    Predefinito

    Anch'io leggo a letto oppure, anziche' sul divano.... disteso sopra il letto, come fosse un divano-letto. Altrimenti, in vacanza; il piu' delle volte, ritirandomi appunto nella mia camera, nell' albergo.
    Da sempre, in treno e' meglio che non ci provi. Un viaggio, lungo o breve, mi mette sempre una certa eccitazione che, comunque, non mi predispone alla lettura di un libro; e' tanto se, in treno o autobus, riesco a leggere un giornale. Mi sembra che pero' siano piu' distensivi i battelli veneziani.... fino ad ora la mia unica esperienza di navigazione.
    Uno degli angoli piu' antichi dell'Urbe. Qui, agli albori, anche le Oche si resero fondamentali per la cosa pubblica. La storia si ripete, non di meno nella Citta' Eterna.