Da zero a dieci..., quanto siete bravi a raccontare bugie :-)

Discussione iniziata da CaosCalmo il 13-10-2020 - 164 messaggi - 7677 Visite

Like Tree154Likes
  1. CaosCalmo CaosCalmo è offline FriendMessaggi 2,888 Membro dal Dec 2017
    Località .Ruttalia
    #1

    Predefinito Da zero a dieci..., quanto siete bravi a raccontare bugie :-)

    No perchè ci sono bugie e bugie e per le corna-bugie occorre avere una certa predisposizione...

    Si deve saper sostenere con naturalezza lo sguardo dell'altro, occorre saper controllare il tono di voce, la respirazione, la propria gestualità ed avere il pieno controllo di tutti quei piccoli movimenti del proprio corpo che potrebbero tradirti.

    Voi da zero a dieci che voto vi date? Seguite qualche tecnica particolare? Aspettate l'occasione più propizia per spararla e non farvi cuccare, magari approfittando del fatto che è tutto preso a guardare la partita di calcio o la sua serie tv preferita?

    Certo..., non si può essere mai certi al cento per cento che l'altro non vi sgami...,
    un grande bugiardo, riconosce sempre i suoi simili... :-)









    Lo sapevo che non dovevo esagerare l'altra sera con cibo alcol e..., donne
    dopo tutto lo sapevo, che cosa rischiavo...
    maledetto me..., e la mia ingordigia...


    Il sogno...

    Lui più che un uomo è un gigante..., baffi e una folta barba, per nulla curata, ricoprono il suo viso, gli occhi come tizzoni ardenti..., rendono l'insieme difficile da dimenticare...
    Ha le mani stranamente piccole ed agilissime, quasi appartenessero ad un altro corpo. Sono davanti a lui nella penombra di questa sua strana bottega, completamente circondato dal ticchettio e dalle forme di centinaia..., anzi migliaia di sveglie dalle forme, dimensioni e colori più strani...

    Ma chi è questo orologiaio che non ripara orologi, forse è lui quello che dispone del tempo?
    Ha un compito semplice, quando le sveglie si mettono a trillare, ognuna con un suono diverso...,
    lui le cerca su scaffali immensi di cui non si vede la fine nonostante il piccolo spazio della bottega...,
    le toglie e le butta in un gran calderone da cui esce un fumo azzurrognolo, anche se non vedo alcun fuoco a scaldarlo.

    Lì tutto si mescola e si rimescola e quando infine ci infila le braccia, eccolo estrarre dal pentolone nuove sveglie..., ne torce il meccanismo a molla per farle funzionare, poi regola con precisione il momento in cui far suonare il cicalino e le riporta ordinatamente in lunghe file, quelle che sta sistemando ora, sono sullo scaffale ottobre 2020.

    E' evidente che ogni orologio nasce con una sua vita. A volte è un incidente che pone fine alla sua esistenza, si..., credo capiti anche all'orologiaio di sbagliare..., ma il più delle volte la sua fine è dovuta a una specie di usura predeterminata..., al tempo..., anche se per me, tutto in realtà è già scritto nell'attimo della creazione dell'orologio.

    Non capisco bene, che cosa ci faccio lì...
    Ora io so che l'orologiaio non parla mai..., o quasi mai.

    Perché allora con me ritrova la sua voce? Mi rimbrotta..., mentre mi guarda in cagnesco.

    -L'uomo più sciocco e' quello che vive di menzogne..., e tu sei sciocco..., sei il re degli sciocchi...-
    -Ma io..., devo farlo... -
    -Devi farlo? A quante donne dici di amarle? E lo hai detto in passato? Bugie..., sempre bugie... -
    -Ma io le amo davvero in quel momento..., quello è il mio modo di amare..., non ne conosco altri, do loro tutto me stesso..., anche se solo per brevi attimi..., e poi non sono vere bugie...-
    -La menzogna è ormai insita in te..., non apprezzi neppure più quello che è la sincerità, non la capisci..., ti è completamente estranea...-

    Rimango in silenzio, non ho proprio modo di confutare quanto mi rimprovera.

    Penso...
    Cazzen! Uso tutta la mia intelligenza, intuito, sensibilità, prontezza di riflessi solo per gestire questo castello di menzogne che ho costruito intorno a me, devo sacrificare tanto di quel tempo per chiudere falle invece di usarlo in modo migliore...
    Cazzen! Ma non ti vergogni mai di nulla? Neanche la mattina che la saluti con un bacio, le auguri una buona giornata e intanto già pensi ad un'altra? Che appena puoi..., trovi una scusa per allontanarti e tradirla?
    Sì! E' questa la verità...

    L'orologiaio dopo aver letto i miei pensieri, mi guarda scuotendo la testa...

    -Non cambierai mai vero... Chaos? Inutile pensarlo..., sperarlo...

    Che posso rispondere?


    -No..., ormai la menzogna mi possiede. Fa parte della mia vita..., ne è parte integrante..., posso promettere qualsiasi cosa ora, che cercherò' di cambiare, ma sarebbe una ulteriore bugia..., lo riconosco..., e poi io stesso inizio a non credere più a nessuno, neppure a me stesso.

    Il vecchio mi guarda, marchiando con i suoi occhi di brace i miei...

    -Chaos..., ti condanno ad essere per sempre sincero. Le menzogne..., le parole con le quali le costruisci con così grande abilità, non riusciranno più ad uscire dalla tua bocca. Da adesso sarai necessariamente sincero, guardami..., questa che stringo tra le mani è la tua sveglia, il tuo orologio/tempo..., non ne hai poi moltissimo, lo sai vero?

    Il risveglio...

    E' da quel momento che non parlo...
    Sono ormai diverse ore.
    Sono muto. Mi sa che non parlerò mai più...
    E se mi limito a scrivere? Forse me la cavo...

    Magari dico a tutti che ho una specie di anchiloglossia?
    No..., quella e' una malformazione fisica...,
    devo trovare presto un altro tipo di malessere, qualcosa di puramente psicologico...,
    una specie di blocco.

    Pensa Chaos..., pensa veloce...
    Ora comunque riprovo a parlare. Lei è qui con me...,
    è preoccupata. Mi vuol bene.

    Ora provo a dirle...

    -" Amore..., amo solo te..., solo te...
    ti amo da sempre..., non c'e' nessun'altra nella mia vita..."

    Belle parole.. eh? Splendide!!!
    Solo che non mi escono!

    Cazzen! Sono fottuto...
    E ora che faccio?
    Qualcuno di voi può aiutarmi...?


    CaosCalmo
    rabe, rob221 and Molly64 like this.


    L'erotismo è una corsa ad ostacoli. L'ostacolo più seducente e più popolare è la morale. KK
     
  2. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline Super FriendMessaggi 5,111 Membro dal May 2017 #2

    Predefinito

    un 9 direi.
    Le poche bugie che racconto ( e solo per il tema dell'infedeltà) le studio e le organizzo per bene, con pochissimo margine di sgamo, il minore possibile, ma soprattutto non dimentico mai ciò che ho raccontato.
     
  3. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 29,459 Membro dal Aug 2010 #3

    Predefinito

    Trovo che la veritá sia la migliore bugia, quindi sempre dire la veritá ed eventualmente tralasciare qualche dettaglio.
    flair, SofiaPaglia72 and irrisolto like this.
    Campionessa
    Megatorneo Panamandiano
    Covid - 19

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  4. L'avatar di apive

    apive apive è offline FriendMessaggi 2,886 Membro dal Dec 2016 #4

    Predefinito

    meno cinque, purtroppo per me...
     
  5. CaosCalmo CaosCalmo è offline FriendMessaggi 2,888 Membro dal Dec 2017
    Località .Ruttalia
    #5

    Predefinito

    Urca...
    Qui si scoprono gli altarini nascosti... 😱

    La Rabe che fa l'omertosa e la Mielezenzero che fa le prove di corna-bugie davanti allo specchio 😁😁😁
    L'erotismo è una corsa ad ostacoli. L'ostacolo più seducente e più popolare è la morale. KK
     
  6. L'avatar di incredibileRomantica

    incredibileRomantica incredibileRomantica è offline PrincipianteMessaggi 116 Membro dal Sep 2020 #6

    Predefinito

    non sapevo dire le bugie, mi riusciva difficile. Durante l'esperienza extra ho imparato a dirle e a raccontarle... all'inizio un'ansia infinita, tremori, cuore a mille. Ora no... riesco a dire una cavolata dietro l'altra e risultare credibile. voto 8 e mezzo
    CaosCalmo likes this.
    Ultima modifica di incredibileRomantica; 13-10-2020 alle 16:30
     
  7. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 29,459 Membro dal Aug 2010 #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da apive Visualizza Messaggio
    meno cinque, purtroppo per me...
    Se vuoi ti do lezioni private.
    Non si mente solo per tradire...
    Campionessa
    Megatorneo Panamandiano
    Covid - 19

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  8. CaosCalmo CaosCalmo è offline FriendMessaggi 2,888 Membro dal Dec 2017
    Località .Ruttalia
    #8

    Predefinito

    Apive...
    un piccolo corso accelerato di "balle spaziali", mio e della Ciccia e vedrai che alla sufficienza ci arrivi anche tu... 😁😁😁
    L'erotismo è una corsa ad ostacoli. L'ostacolo più seducente e più popolare è la morale. KK
     
  9. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline Super FriendMessaggi 5,111 Membro dal May 2017 #9

    Predefinito

    Caossino, faccio anche i balletti davanti allo specchio.
    Per caricarmi.
     
  10. CaosCalmo CaosCalmo è offline FriendMessaggi 2,888 Membro dal Dec 2017
    Località .Ruttalia
    #10

    Predefinito

    I balletti?
    Ussignur...😱😱😱

    Mandami il video 😁😁😁
    L'erotismo è una corsa ad ostacoli. L'ostacolo più seducente e più popolare è la morale. KK